keystone-sda.ch / STF (Peter Dejong)
Ria van der Steen, a sinistra, ha perso il padre e la matrigna nella tragedia.
+1
PAESI BASSI
07.09.21 - 13:240

Tragedia aerea del volo MH17, la rabbia dei parenti delle vittime

È in corso il processo contro i quattro separatisti filo-russi accusati di aver abbattuto l'aereo di linea MH17

I famigliari delle vittime, che promettono battaglia, saranno ascoltati nelle prossime tre settimane

L'AJA - «Stanno mentendo, sappiamo che stanno mentendo, e loro sanno che noi sappiamo che stanno mentendo».

È quanto ha dichiarato alla Corte internazionale di giustizia dell'Aja Ria van der Steen, cittadina olandese che ha perso il padre e la matrigna sul volo 17 della Malayisian Airlines (MH17), diretto da Amsterdam a Kuala Lumpur, che è stato abbattuto da un missile nel 2014, nei cieli ucraini, provocando 298 vittime.

La donna - che ha citato le parole di un noto scrittore sovietico dissidente, Alexander Solzhenitsyn - si riferisce alla Russia, accusata da molti parenti e amici delle vittime di aver «mentito» sul proprio ruolo, nell'attacco che ha fatto precipitare l'aereo. Mosca, finora, ha sempre negato ogni responsabilità e ha rifiutato di estradare i sospetti, riferisce l'agenzia di stampa Reuters.

Intanto, proprio ieri, all'Aja si sono aperte le testimonianze di novanta parenti delle vittime, nel processo contro i quattro separatisti filo-russi accusati di aver abbattuto l'aereo. Le deposizioni dei famigliari sono previste nel corso delle prossime tre settimane.

«Voglio che si sappia che so dove sta la responsabilità», ha poi aggiunto la donna, spiegando che «le bugie e le falsità sono una tattica familiare in questo gioco del gatto e del topo, attraverso il quale stiamo aspirando a scoprire la verità».

Anche l'australiana Vanessa Rizk ha usato toni simili, indicando come il Presidente russo Vladimir Putin e il suo Governo siano parte dell'«incubo politico» che ha portato alla morte di entrambi i suoi genitori, che «non avevano alcun ruolo nella lotta politica che ha portato alla loro morte».

Il procedimento penale proseguirà poi nei prossimi mesi, con la sentenza che è prevista non prima del settembre 2022.

keystone-sda.ch / STF (Peter Dejong)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 2 mesi fa su tio
Non è una novità che la Russia di Putin menta. L’ha fatto in passato, lo sta facendo ora e lo farà in futuro. Putin è un dittatore da isolare, processare e condannare per tutti i crimini commessi!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
9 ore
«Troppi morti nella Manica, è inaccettabile»
Lo ha detto il Ministro francese Gérald Darmanin, in un meeting relativo alla situazione dei migranti
PERÙ
12 ore
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
LIVE
MONDO
LIVE
«Omicron dà sintomi lievi»
La presidente dell'Associazione dei medici del Sudafrica dà una speranza sulla nuova variante del virus.
ITALIA
1 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
1 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
1 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
CINA
1 gior
«Profondamente preoccupato per Peng Shuai»
Il presidente della Wta Steven Simon non è tranquillo sulle condizioni della tennista cinese.
SUDAFRICA
1 gior
Tutti in fuga da Omicron
Fuggi fuggi generale tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per abbandonare il Sudafrica.
Stati Uniti
1 gior
La pillola di Merck è meno efficace del previsto
La Food and drug amministration si è attivata per capire se l'uso di questo farmaco dovrebbe essere limitato
MESSICO
2 gior
Freni rotti, poi lo schianto. Sono 19 le vittime
L'incidente sembra essere stato causato dalla rottura dei freni del veicolo.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile