keystone-sda.ch (Ramon de la Rocha)
SPAGNA
06.08.21 - 21:450

Un certificato Covid a macchia di leopardo

Situazioni di contrasto sull'applicabilità tra le regioni spagnole. Via libera dai giudici galiziani. Stop in Cantabria

MADRID - Pareri discordanti da parte dei giudici spagnoli riguardo all'applicabilità del requisito di avere il certificato Covid per accedere a determinati locali pubblici stanno portando a situazioni in contrasto a seconda della regione.

Oggi, per esempio, il Tribunale regionale della Galizia (nord-ovest), ha respinto un ricorso di imprenditori che chiedevano di sospendere l'obbligo del pass sanitario per accedere a bar, ristoranti e locali notturni in comuni ad alto rischio Covid. Secondo una nota del tribunale stesso, la misura è pertinente per cercare di frenare i contagi.

Di avviso differente il Tribunale della Cantabria, altra regione del nord dove il governo locale ha provato a instaurare il passaporto obbligatorio in zone con alto indice di contagi. Questa corte ha invece accolto un ricorso presentato da agenti del settore della ristorazione sui criteri che determinano dove è applicabile, una decisione che di fatto, secondo i media iberici, comporta la sospensione cautelare della misura.

Anche il Tribunale regionale dell'Andalusia ha dato parere negativo rispetto alla possibilità di richiedere il certificato per poter accedere ai locali notturni. Lo rende noto l'agenzia di stampa Efe, che cita un comunicato ufficiale. La risposta della corte è arrivata dopo che il governo regionale, che aveva proposto questo requisito, aveva deciso di consultare i giudici in merito. Il tribunale sostiene che non sia una misura idonea rispetto alla situazione sanitaria attuale in quanto limita diritti fondamentali (l'incidenza dei contagi su 14 giorni in Andalusia è di 578 casi ogni 100.000 abitanti, secondo i dati nazionali ufficiali).

Anche in altre regioni della Spagna, come alle Canarie, la giustizia ha espresso parere sfavorevole alla misura. Attualmente nel Paese iberico è in vigore di fatto solo in alcuni municipi della Galizia (nord-ovest) per bar, ristoranti e locali notturni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
7 ore
Violenza sessuale sul treno e in stazione: due arresti
Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano
FOTO
FRANCIA
8 ore
«La riconquista è ormai cominciata»
Tensione al primo comizio di Eric Zemmour da candidato all'Eliseo: manifestanti antirazzisti hanno fatto irruzione
FOTO
STATI UNITI
11 ore
1 milione di cauzione per i genitori del ragazzo autore della strage nel liceo di Oxford
I due, che si erano dati alla macchia, sono accusati di omicidio involontario plurimo. I nuovi dettagli dell'inchiesta
STATI UNITI
16 ore
Come l'ombra di Jeffrey Epstein potrebbe salvare Ghislaine Maxwell
Conclusa la prima settimana di processo facciamo un riassunto e tentiamo di capire come potrebbero andare le prossime
INDONESIA
18 ore
Eruzione del Semeru, i morti sono almeno 13
Le operazioni di soccorso proseguono. Estratte dalle macerie 10 persone vive. Quasi una sessantina i feriti
REGNO UNITO
1 gior
Feste nonostante le restrizioni: Boris Johnson segnalato alla polizia
La Metropolitan Police sta valutando le segnalazioni di due parlamentari laburisti
GERMANIA
1 gior
Trovati cinque cadaveri all'interno di un'abitazione
Il fatto è avvenuto a Königs Wusterhausen, a sud di Berlino: si tratta di due adulti e tre bambini
Stati Uniti
1 gior
Incriminati i genitori del killer di Oxford
La scuola li aveva convocati per esprimere alcune preoccupazioni. Irreperibili per alcune ore, sono stati arrestati
Italia
2 gior
Si spengono i riflettori sul piccolo Eitan. Dopo 84 giorni è tornato a casa
La famiglia: «Ora ha bisogno di serenità e tranquillità per affrontare un percorso di recupero delicato»
Regno Unito
2 gior
Avevano torturato un bimbo fino alla morte, condannati
Arthur Labinjo-Hughes aveva solo sei anni. Il padre con la fidanzata gli hanno fatto subire «crudeli abusi»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile