keystone-sda.ch / STF (Fernando Llano)
STATI UNITI
30.07.21 - 06:000

Quelli che si vaccinano di nascosto da amici e parenti

Lo fanno per evitare la pressione e il biasimo, specialmente in quelle aree dove la campagna incontra forti resistenze

WEST PLAINS - In Missouri l'opposizione al vaccino anti-Covid è talmente forte che chi decide d'immunizzarsi arriva a farlo di nascosto da amici e parenti no-vax e scettici.

Lo ha dichiarato alla Cnn la dottoressa Priscilla Frase, responsabile delle informazioni mediche presso l'Ozarks Healthcare di West Plains. Queste persone «hanno cambiato idea rispetto al punto di vista della loro famiglia, di circoli di amicizia o di lavoro. E hanno deciso da soli che volevano ottenere il vaccino». La scelta d'immunizzarsi è stata presa in totale autonomia, dopo aver fatto ricerche e consultato altri individui. «Ma anche se sono stati in grado di prendere quella decisione da soli, non volevano affrontare la pressione» del proprio entourage scettico o negazionista.

Frase ha dichiarato di aver saputo da un collega che alcune persone hanno cercato di camuffare il proprio aspetto durante la vaccinazione, per il timore di essere riconosciute. Altre sarebbero perfino arrivate a dire «Per favore, non fate sapere a nessuno che sono stato vaccinato», così da evitare la pressione e il biasimo di parenti e amici. La dottoressa ha spiegato che l'ospedale cerca di soddisfare al meglio possibile la richiesta di privacy di chi si deve vaccinare. Viene fatto «tutto il possibile per mettere le persone a proprio agio. Non è un grande numero, ma ogni singolo individuo che possiamo raggiungere e che vuole essere vaccinato, per noi è una vittoria».

La campagna vaccinale negli Stati Uniti non procede in maniera omogenea: come nel risultato elettorale alle ultime Presidenziali, il Paese è sostanzialmente spaccato in due. Dati alla mano, la percentuale di vaccinati negli Stati a maggioranza democratica è generalmente più alta rispetto a quelle aree dove i voti sono andati più verso Donald Trump.

Il Missouri, che si è schierato con il 56,8% delle preferenze dalla parte del tycoon, non fa eccezione. Con il 41% della sua popolazione che è completamente vaccinata, il Missouri è al 13esimo posto della lista degli Stati con l'immunizzazione più bassa, secondo le statistiche del Cdc.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
1 ora
A caccia di streghe
Non siamo più nel medioevo ma il sospetto e la superstizione uccidono e mutilano ancora, migliaia di persone ogni anno
FOTO
ISRAELE
3 ore
Eitan per ora resterà in Israele
Lo hanno deciso in tribunale questa mattina le due famiglie che si contendono il piccolo, il processo al via a ottobre
REGNO UNITO
5 ore
«È l'ultima chance per l'umanità»
I Paesi devono assumersi la responsabilità «per la distruzione che affliggono, non solo al pianeta ma anche a sé stessi»
MONDO
8 ore
Aria inquinata? Più pericolosa del previsto
L'Organizzazione mondiale della sanità ha ridotto i livelli massimi di sicurezza di varie sostanze
BRASILE
15 ore
Un suo ministro è positivo: Bolsonaro in isolamento
All'Onu stanno cercando di tracciare i contatti di Marcelo Queiroga. Ci sarebbe anche Boris Johnson
STATI UNITI
19 ore
Perché il caso di Gabby Petito ha lasciato tutta l'America con il fiato sospeso
Fra teorie e ipotesi su TikTok e Instagram, la storia della 22enne scomparsa ha catalizzato la curiosità di una nazione
Italia
21 ore
Le mafie stanno sfruttando l'emergenza Covid per arricchirsi
L'Antimafia lancia un appello ai governi: «Bisogna far fronte comune e trattare questa emergenza come quella sanitaria»
GERMANIA
23 ore
Se non sei vaccinato e finisci in quarantena, il datore non deve pagarti
In Germania sarà così dal 1 novembre, conferma il Governo. Il motivo è che «esiste un vaccino che funziona»
AFGHANISTAN
1 gior
I talebani: «Fateci parlare alle Nazioni Unite»
Suhail Shaheen avrà il ruolo di esporre il punto di vista talebano nello scenario internazionale
LE FOTO
AUSTRALIA
1 gior
A Melbourne trema la terra, e anche la società
Giornata calda a Melbourne: prima, una scossa di terremoto di magnitudo 5.8, poi, le proteste in piazza
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile