Keystone
La Spagna di Malvarrosa, Valencia, il quattro luglio.
SPAGNA
13.07.21 - 21:300
Aggiornamento : 23:15

La «quinta ondata» s'infrange su Valencia: torna il coprifuoco

La grande maggioranza dei contagi è tra i giovani, la fetta di popolazione con una minor quota di vaccinati

VALENCIA - «Il Covid non dà tregua alla Spagna».

È questo l'incipit, che non lascia spazio ad equivoci, con cui il quotidiano nazionale El País ha annunciato la decisione della Comunidad Valenciana di reintrodurre il coprifuoco in 23 comuni a seguito dell'aumento dell'incidenza dei contagi, dovuto principalmente alla diffusione della variante Delta che ha provocato «una quinta ondata in crescita esplosiva».

Un trend presente in diverse parti del Paese: anche le Canarie hanno richiesto l'approvazione del coprifuoco, mentre la Catalogna ha anticipato la chiusura delle attività non essenziali alle 0,30, limitando nuovamente gli incontri sociali ad un massimo di dieci persone. L'eccezione più grande, al momento, è Madrid, che ha escluso l'implementazione di nuove restrizioni, per ora.

Con l'avanzare della campagna di vaccinazione (il 46% degli spagnoli ha ricevuto entrambe le dosi), i contagi si stanno moltiplicando in particolare tra gli under 30, la fascia di popolazione con la minor quota di vaccinati. 

Secondo l'epidemiologo Fernando Simon, che coordina la risposta della Spagna alle emergenze sanitarie, «la previsione è che le infezioni continueranno a crescere nei prossimi giorni». In ogni caso, si presume che l'evoluzione di questa nuova ondata sarà diversa da quella delle altre ondate. Il decorso della maggior parte dei giovani è infatti lieve o asintomatico e non richiede il ricovero. Quindi, prevedibilmente, l'occupazione degli ospedali sarà molto più bassa che in altri momenti della pandemia. Tuttavia, anche Simon avverte che il rischio zero non esiste: una ogni 100 persone sotto i 30 anni finirà ricoverata.

«Quando comincia ad aumentare il numero totale di casi, alla fine, aumenterà anche quello degli ospedalizzati, e si noterà nei livelli di occupazione degli ospedali», ha avvertito. L'occupazione dei nosocomi, comunque, è ancora lontana dalla pressione raggiunta nelle ultime ondate, ma è già cresciuta del 43% nell'ultima settimana: ci sono 3'892 persone ricoverate con il Covid, e anche il numero di pazienti in terapia intensiva (al momento 719) è aumentato di quasi il 17% in sette giorni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Blobloblo 4 mesi fa su tio
Alla quinta senza neanche passare dalla terza e dalla quarta! 😂
Lore61 4 mesi fa su tio
@Blobloblo Guarda che stanno parlando di tsunami 😂🤣😂🤣😂🤣
pillola rossa 4 mesi fa su tio
Questi sono avanti! (non in tutti i sensi...)
seo56 4 mesi fa su tio
Grazie ai soliti ignoranti e irresponsabili
Dex 4 mesi fa su tio
@seo56 prego genio
Renfibbioli@gmail.com 4 mesi fa su tio
l'importante è non fare pressioni sulle paure per obbligare a far vaccinare la gente ,giovani e giovanissimi incolpandoli per le nuove varianti..arriveranno anche gli stop di movimento per i non vaccinati per ristoranti,concerti e licenziamenti ? to be continued..¿ 🤔😒
Meck1970 4 mesi fa su tio
e quello che si vuola .... troppa gente menefreghista. si comporta come se niente è mai successo.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LIVE
MONDO
LIVE
«Per saperne di più su Omicron saranno necessarie 2-3 settimane»
Intato l'Oms parla di «potenziale elevato di diffusione» della nuova variante, diversi Paesi annunciano nuove misure
ISRAELE / ITALIA
6 ore
Respinto il ricorso del nonno: il piccolo Eitan rientra in Italia
La conferma della Corte Suprema israeliana: il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone sarà presto in Italia
SUDAFRICA
7 ore
«Omicron? Sintomi più lievi, ma anziani e casi a rischio stiano attenti»
Le parole della dottoressa sudafricana che ha scoperto la nuova variante: «Preoccupati? No. Sul chi vive? Sì»
REGNO UNITO
7 ore
Bufera di neve: 60 persone bloccate per due giorni in un pub
Una bufera legata alla tempesta Arwen ha isolato completamente il Tan Hill Inn, impedendo ai presenti di tornare a casa
STATI UNITI
13 ore
Minorenni reclutate per Epstein? Ghislaine Maxwell a processo
La 59enne ex compagna di Epstein si è dichiarata non colpevole di tutti i capi d'accusa
FRANCIA
1 gior
«Troppi morti nella Manica, è inaccettabile»
Lo ha detto il Ministro francese Gérald Darmanin, in un meeting relativo alla situazione dei migranti
PERÙ
1 gior
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
ITALIA
2 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
2 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
2 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile