Immobili
Veicoli
Deposit
Il parco dell'Abbazia di Monteveglio, dove è stato ritrovato il corpo di Chiara
ITALIA
29.06.21 - 14:130

Accoltellata a 15 anni da un coetaneo: «Una voce interiore mi ha detto di uccidere»

Fermato e interrogato il 16enne che sarebbe dietro la morte di Chiara Gualzetti, scomparsa domenica.

MONTEVEGLIO - È tutto da chiarire il movente che avrebbe spinto un 16enne a uccidere a coltellate Chiara Gualzetti, 16 anni fra pochi giorni, e ad abbandonare il suo corpo straziato in un parco a meno di un chilometro da casa della ragazza a Monteveglio, sui colli bolognesi. Agli inquirenti, il giovane ha detto di essere stato spinto «da una voce interiore». La ragazza era scomparsa da casa domenica. 

Come riporta l'agenzia di stampa italiana ANSA, dall'interrogatorio del 16enne sarebbe emerso che i due si frequentavano da qualche tempo, ma non avevano una relazione sentimentale, benché la 15enne, a dire del giovane, avesse nei suoi confronti un interesse non corrisposto. A indurlo ad agire sarebbe stata una «spinta superiore», una sorte di «voce interiore». Sempre stando alla sua confessione, la ragazza gli avrebbe inoltre confessato il desiderio di morire.

Nonostante le spiegazioni poco comprensibili in merito al movente, il 16enne ha confessato i fatti e ricostruito in maniera lucida e credibile il delitto. Ha detto di aver agito da solo, dando appuntamento a Chiara domenica, e di averla portata ai margini del bosco dell'Abbazia di Monteveglio, dove il cadavere della giovane è stato ritrovato lunedì pomeriggio.

Il giovane è accusato di omicidio premeditato. La Procura di Bologna chiederà la convalida del fermo e la custodia cautelare in carcere. La Procura dei minori sta valutando un accertamento psichiatrico. Gli inquirenti stanno infine sentendo altri ragazzi, anche maggiorenni.

Sulle spoglie di Chiara è stata disposta l'autopsia. Il suo corpo presenterebbe ferite di arma da taglio al collo e altre lesioni, a quanto pare compatibili con delle percosse. 

Al centro delle indagini sono in particolare gli ultimi scambi via chat tra la vittima e il suo presunto assassino, che quest'ultimo avrebbe cancellato prima di essere fermato dai carabinieri. Sui social la ragazza si presentava sorridente, ma non mancano più di recente esternazioni più malinconiche. «Mi dicono che ho un bel corpo, mi dicono che sono intelligente e bella... E va sempre a finire che quando lo dicono, lo dicono per approfittarsi del mio corpo e della mia intelligenza... Oppure spariscono perché si stancano di provare a usare il mio corpo e si stancano della mia intelligenza», scriveva qualche mese fa la 15enne come riferisce l'ANSA.           

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO E VIDEO
BELGIO
40 min
Quando sul passaporto compaiono (tra gli altri) TinTin e i Puffi
Il Belgio rende omaggio ai suoi fumetti iconici sui nuovi documenti che saranno in circolazione dal sette febbraio.
ITALIA
1 ora
L'Italia verso la riconferma di Mattarella
Nessun nome nuovo: la maggioranza dei partiti sarebbe pronta a un'intesa.
AUSTRIA
3 ore
Vienna è la città più sana del mondo (Ginevra è decima)
È il risultato dell'Healthy Lifestyle Cities Report 2022, che stila la classifica dei luoghi in cui si vive meglio
STATI UNITI
5 ore
In arrivo una tempesta di neve sulla costa orientale degli Stati Uniti
Soltanto a New York sono previsti fra i 20 e i 30 centimetri di neve. In allerta 75 milioni di persone
PARAGUAY
6 ore
In "paradiso" per sfuggire al 5G, partiti anche alcuni Svizzeri
Un insediamento di negazionisti del Covid preoccupa le autorità sanitarie del Paraguay, alle prese con una forte ondata
ITALIA
17 ore
Quirinale: ancora una fumata nera nella quinta giornata di votazione
Sergio Mattarella ha ricevuto 336 voti. Domani molto probabilmente sarà la giornata decisiva
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
La sorella di Omicron sarebbe anche in Lombardia
Sul portale internazionale di dati genomici sono stati segnalati dieci casi di BA.2 nella vicina Penisola
ITALIA
1 gior
Il giallo di Camilla Canepa, i dottori sapevano che era vaccinata
La 18enne e la sua famiglia avevano avvisato i medici, nonostante questo non sono state seguite le linee guida dell'Isth
BRASILE
1 gior
«Dovrebbero difenderli, non sterminarli»
Sotto accusa i funzionari del Dipartimento governativo degli Affari Indigeni (FUNAI) per un insabbiamento
RUSSIA / UCRAINA
1 gior
Russia-Ucraina: l'ottimismo scarseggia, ma si va avanti
La risposta fornita da Usa e Nato è invece stata gradita da Kiev: «Nessuna obiezione dal lato ucraino»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile