Arrivano i monsoni. E centinaia di corpi potrebbero finire nel Gange
AFP
INDIA
21.06.21 - 11:400
Aggiornamento : 12:05

Arrivano i monsoni. E centinaia di corpi potrebbero finire nel Gange

Il numero di sepolture sulle sponde del fiume sacro è esploso a causa della pandemia

Con la stagione dei monsoni, il Gange si gonfia e sommerge i suoi argini. Gli ambientalisti sono preoccupati e le autorità locali corrono ai ripari.

NEW DELHI - La seconda, intensa, ondata di Covid-19 che ha colpito l'India nella primavera di quest'anno ha iniziato da qualche settimana a ritirarsi. Lo strascico di quei giorni però potrebbe avere conseguenze anche sull'ambiente. In particolare per le sacre - e purtroppo altrettanto inquinate - acque del fiume Gange.

Se da un lato le curve, relative ai nuovi contagi e ai decessi quotidiani registrati ufficialmente, sembrano aver raggiunto il picco, lasciando intravedere finalmente la possibilità di scollinare all'orizzonte, dall'altro l'enorme numero di sepolture avvenute sulle sponde del fiume suggerisce possibili scenari nefasti. Soprattutto con l'arrivo della stagione dei monsoni.

Il Gange ha restituito in queste settimane centinaia di corpi. Agli inizi di maggio, nello stato dell'Uttar Pradesh, ne erano stati recuperati una settantina in una sola volta, con le autorità indiane chiamate a fare luce per capire se si trattasse o meno di vittime della pandemia, gettate in acqua - come avevano riferito alcuni testimoni - perché non vi era la possibilità di cremarli.

Le sabbie che danno forma ad alcuni argini del Gange, come accade nei pressi di Prayagraj, sono diventate la dimora finale per le spoglie di centinaia di persone. E con l'arrivo delle piogge, per gli ambientalisti - come riportato da un servizio della BBC - si prospetta un possibile disastro. Durante la stagione dei monsoni, il fiume Gange si gonfia e sommerge le sue sponde. La superficie sabbiosa viene "masticata" dalle acque e i corpi (in questo caso centinaia), spiega il professor N.B. Singh, finiranno trascinati a decomporsi nel letto del fiume.

Le prime piogge nel distretto di Prayagraj hanno fatto la propria comparsa già la scorsa settimana, in anticipo rispetto alle attese, mettendo in allarme le autorità locali che, come viene riportato dall'Hindustan Times, hanno deciso di cremare alcuni dei corpi seppelliti nei cosiddetti "ghat" sul fiume per evitare che possano essere fagocitati dalle acque.

AFP
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
volabas56 1 mese fa su tio
Importante è avere la bomba atomica..il resto conta poco.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GRECIA
1 ora
Otto feriti e venti case distrutte
Cinque villaggi evacuati nella regione di Patrasso, in Grecia. Le fiamme continuano ad avanzare
LE IMMAGINI
EUROPA
13 ore
Dove non piove, brucia: fiamme in Turchia, Grecia, Italia
L'Europa mediterranea nella stretta dei roghi: le alte temperature non danno tregua ai pompieri.
ITALIA
14 ore
Balzo dei contagi negli uomini under 40: «È l'effetto Europei»
È l'analisi contenuta nell'ultimo rapporto di aggiornamento Epidemia COVID-19 dell'Istituto superiore di sanità
ITALIA
17 ore
Botte a un passante perché pensavano fosse un ladro, denunciati tre svizzeri
Credevano avesse rubato loro uno zainetto, ma in realtà non c'entrava nulla
REGNO UNITO
17 ore
Rischio Delta, gli esperti consigliano il vaccino alle donne in gravidanza
Le future mamme ricoverate hanno maggiori probabilità di contrarre la polmonite
CINA
20 ore
Il virus torna a circolare in Cina
I contagi, dovuti alla variante Delta, si sono già diffusi in cinque province e almeno 13 città
TURCHIA
1 gior
Una famiglia sterminata dai vicini
Sette persone uccise in un attacco legato ai diritti di pascolo. Ma sullo sfondo tensioni razziali
SPAGNA
1 gior
Salva la bimba di 2 anni trovata vicino ai genitori morti
Sono stati gli abitanti della zona a chiamare la polizia, allertati dall'auto in fiamme.
ITALIA
1 gior
La Delta in Lombardia: «Zero decessi tra i vaccinati»
Il coordinatore della campagna vaccinale Bertolaso: «È il punto su cui bisogna insistere. Il vaccino è fondamentale»
GERMANIA
1 gior
Test negativo obbligatorio (da domenica) per entrare in Germania
L'entrata sarà consentita anche a chi può dimostrare di essere vaccinato completamente o di essere guarito dal Covid
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile