keystone-sda.ch / STF (Bernat Armangue)
+3
SPAGNA
13.06.21 - 14:130

In 25'000 in piazza contro i secessionisti

In migliaia si sono riuniti a Madrid al grido di «Forza Spagna»

MADRID - Sono circa 25'000 le persone presenti oggi nella capitale spagnola Madrid in una manifestazione convocata contro la possibile concessione dell'indulto da parte del governo ai leader indipendentisti della Catalogna condannati per il tentativo di secessione della regione nel 2017.

Lo si apprende dai media iberici, che riportano le stime di partecipazione della Polizia nazionale.

La protesta - convocata da una piattaforma civica - si tiene nella piazza di Cristoforo Colombo: sono presenti i leader delle formazioni di destra Partito Popolare, Ciudadanos e Vox (estrema destra).

Pablo Casado, Inés Arrimadas e Santiago Abascal, che sono, rispettivamente, i leader di Partito popolare (Pp), Ciudadanos e Vox (quest'ultima formazione di ultradestra) sono già presenti in piazza, secondo i media iberici. «Chiediamo a Sánchez di non vendere la sovranità nazionale, l'unità nazionale e l'uguaglianza di tutti gli spagnoli per un pugno di voti», ha dichiarato Casado poco prima di unirsi alla manifestazione.

Secondo il quotidiano El País, in una manifestazione simile organizzata contro il governo socialista di Pedro Sánchez a inizio 2019, c'erano circa 45'000 persone.

keystone-sda.ch / STF (Bernat Armangue)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA / ISRAELE
4 min
Respinto il ricorso del nonno: il piccolo Eitan rientra in Italia
La conferma della Corte Suprema israeliana: il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone sarà presto in Italia
SUDAFRICA
26 min
«Omicron? Sintomi più lievi, ma anziani e casi a rischio stiano attenti»
Le parole della dottoressa sudafricana che ha scoperto la nuova variante: «Preoccupati? No. Sul chi vive? Sì»
REGNO UNITO
28 min
Bufera di neve: 60 persone bloccate per due giorni in un pub
Una bufera legata alla tempesta Arwen ha isolato completamente il Tan Hill Inn, impedendo ai presenti di tornare a casa
LIVE
MONDO
LIVE
Moderna: «Da 2 a 6 settimane per capire se il vaccino copre Omicron»
Intato l'Oms parla di «potenziale elevato di diffusione» della nuova variante
STATI UNITI
6 ore
Minorenni reclutate per Epstein? Ghislaine Maxwell a processo
La 59enne ex compagna di Epstein si è dichiarata non colpevole di tutti i capi d'accusa
FRANCIA
19 ore
«Troppi morti nella Manica, è inaccettabile»
Lo ha detto il Ministro francese Gérald Darmanin, in un meeting relativo alla situazione dei migranti
PERÙ
23 ore
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
ITALIA
1 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
2 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
2 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile