Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STR (Mahesh Kumar A)
Chiesto un piano da 50 miliardi di dollari per sconfiggere la pandemia e ripartire.
MONDO
02.06.21 - 07:590

Un piano da 50 miliardi di dollari per ripartire dopo la pandemia

Lo caldeggiano i direttori di varie organizzazioni internazionali. Al centro ha la vaccinazione globale

GINEVRA / WASHINGTON - Un piano da 50 miliari di dollari (44,8 miliardi di franchi svizzeri), capace di generare ritorni economici globali per 9000 miliardi entro il 2025 e aumentare la capacità produttiva, l'offerta, i flussi commerciali e l'equa distribuzione di diagnostica, ossigeno, trattamenti, forniture mediche e vaccini.

È quanto hanno chiesto i direttori del Fondo monetario internazionale (Fmi) Kristalina Georgieva, del gruppo della Banca Mondiale (Bm) David Malpass, dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) Tedros Adhanom Ghebreyesus e dell'Organizzazione mondiale del commercio (Omc) Ngozi Okonjo-Iweala. L'appello arriva in conclusione dell'Assemblea mondiale della sanità e in concomitanza con gli incontri del G7.

I leader delle quattro agenzie internazionali hanno affermato: «Ormai è diventato abbondantemente chiaro che non ci sarà una ripresa su vasta scala senza una fine alla crisi sanitaria. L'accesso alla vaccinazione è fondamentale». La tabella di marcia da 50 miliardi è fondamentale per accelerare l'equa distribuzione dei dispositivi sanitari in tutto il pianeta, per fermare così il Sars-CoV-2 e le sue pericolose varianti. Allo stesso tempo questa sarà la base «per una ripresa veramente globale, nonché una maggiore sicurezza sanitaria».

Gli osservatori internazionali sottolineano come si tratti di un investimento relativamente modesto rispetto alle migliaia di miliardi spesi nei vari piani nazionali di sostegno e ripartenza. La particolarità di questa tabella di marcia è che funge da stimolo alla vaccinazione globale e colma il divario globale. «Aumentare la nostra ambizione e vaccinare più persone e più velocemente: l'Oms e i suoi partner Covax hanno fissato l'obiettivo di vaccinare circa il 30% della popolazione in tutti i paesi entro la fine del 2021», hanno affermato i quattro leader. «Ma si può raggiungere anche il 40% attraverso altri accordi e investimenti, e almeno il 60% entro la prima metà del 2022». 

Nel frattempo, l'Oms ha annunciato di aver approvato l'omologazione del vaccino anti-coronavirus Sinovac, dichiarando che gli standard d'efficacia e sicurezza sono rispettati.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
Mosca alza il tiro per il G7
Tornano a cadere bombe su Odessa e su Kiev. Secondo gli esperti, è un messaggio alle potenze occidentali
EUROPA
43 min
Aborto, anche Germania e Francia vogliono cambiare le leggi
A Berlino è stata annullata una norma del 1933 e a Parigi c'è il desiderio di crearne una nuova. Cosa cambia in Europa
SVIZZERA / POLONIA
7 ore
Bloccati per tre ore su un aereo che non decolla
Il racconto di una passeggera: «Non abbiamo ricevuto alcun tipo di aiuto»
GERMANIA
7 ore
La coesione dell'Occidente «procurerà a Putin dei bei mal di testa»
La prima giornata del G7 si è chiusa con l'annuncio di un programma da 600 miliardi e con una nuova Via della seta
ITALIA
10 ore
Mascherine obbligatorie «per salvare la stagione turistica»
L'addio al chiuso è scattato il 15 giugno, ma c'è chi invoca un rapido ripristino
SUDAFRICA
11 ore
Venti giovani trovati morti in discoteca
Erano tutti studenti. Si erano riuniti per festeggiare la fine degli esami. Le circostanze ancora poco chiare
UCRAINA
16 ore
Credevano di parlare con il sindaco di Kiev e invece era un deepfake
Ingannati numerosi sindaci europei. Klitschko: «Il colpevole ha parlato con loro fingendosi me»
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
La Russia: «A Kiev colpita una fabbrica di missili»
L'attacco sulla capitale è stato definito «una barbarie» dal presidente Usa Biden
ITALIA
1 gior
Centinaia di aerei restano a terra
«Le compagnie hanno cancellato circa 41mila voli per il periodo estivo, tagliando 6,5 milioni di biglietti»
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
1 gior
Severodonetsk è stata occupata
Ne dà l'annuncio il sindaco della città. I russi sarebbero entrati anche nell'impianto Azot
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile