Immobili
Veicoli
ARCHIVIO KEYSTONE
I pompieri giapponesi potrebbero rivelarsi preziosi per la campagna vaccinale anti-Covid.
GIAPPONE
30.05.21 - 21:060

Come i pompieri potrebbero dare una svolta alla campagna vaccinale giapponese

In organico ci sono moltissimi paramedici e anche loro saranno presto impiegati nel somministrare dosi

TOKYO - Potrebbe arrivare dai vigili del fuoco la spinta decisiva alla campagna vaccinale anti-Covid in Giappone.

Il Paese, infatti, si prepara a consentire anche ai paramedici di somministrare gli antidoti al coronavirus. Il Japan Times riferisce che la maggior parte dei titolari di licenza paramedica è occupato nelle caserme dei pompieri in tutto il paese. Sono circa 12mila i "paramedici latenti" che, magari, si occupano di tutt'altro incarico al momento, ma la cui formazione potrebbe essere preziosa nel somministrare dosi.

Una proposta allo studio a Tokyo invita costoro a farsi avanti per dare una decisa accelerazione alla campagna: finora solo il 6% della popolazione (i giapponesi sono 126 milioni) ha ricevuto almeno una dose. Il segretario di gabinetto Katsunobu Kato ha affermato però che i paramedici non dovrebbero dare la loro adesione, se ciò dovesse andare a scapito delle loro normali funzioni.

Il quotidiano nipponico spiega che sono 64mila i paramedici certificati e ben 40mila sono impiegati nei ranghi dei vigili del fuoco. Alcuni di essi hanno già dato la propria disponibilità, mentre altri attendono di sapere «chi si assumerebbe la responsabilità in caso d'incidente».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
4 ore
Il vaccino dopo il virus, per scongiurare il Long Covid
Secondo un ampio studio una dose in seguito all'infezione riduce del 13% il rischio di sintomi di lunga durata
ITALIA
6 ore
L'auto piomba nel cortile dell'asilo, morto un bimbo
Altri sei piccoli sono rimasti feriti nell'incidente e sono ricoverati in ospedale, di cui uno in prognosi riservata
SPAGNA
7 ore
Rilevati 20 casi di vaiolo delle scimmie, «basse probabilità di diffusione»
I tre focolai riguardano soprattutto uomini che si identificano come gay, bisessuali o uomini hanno rapporti con uomini
REGNO UNITO
10 ore
Inflazione alle stelle in Regno Unito, un inglese su quattro salta i pasti
Con un'inflazione superiore al 9% molte le famiglie, e le aziende, alla canna del gas. Londra però indugia
MOLDAVIA
14 ore
«Qualcuno vuole trascinarci in una guerra indesiderata»
La premier moldava Natalia Gavrilita su neutralità, le bombe in Transnistria e le tensioni nel Paese
INDIA
17 ore
«Sorvegliati a ogni passo, anche a far la spesa»
Kashmir: gli occhi del Governo hanno raggiunto tutte le attività commerciali, a spese dei negozianti
REGNO UNITO
22 ore
Sui pescherecci britannici che diventano prigioni
L'industria del pesce si avvale di un visto che non permette ai lavoratori migranti di licenziarsi o di scendere a terra
REGNO UNITO
1 gior
Una morte su sei è causata dall'inquinamento
Nel 2019 nove milioni di persone sono morte a causa dell'aria tossica. «Chiediamo una transizione rapida e massiccia»
MONDO
1 gior
2020-21: l'Oms non ha lottato solo contro il Covid-19
L'impegno gigantesco per fronteggiare il coronavirus non ha impedito i successi in altri ambiti
AFGHANISTAN
1 gior
I Talebani e quei passi indietro sempre più grandi
Alcuni dipartimenti governativi sono stati eliminati, a causa della difficile situazione economica
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile