keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
ITALIA
29.05.21 - 17:530

«La funivia? Non potevo fermarla io»

Le dichiarazioni del gestore dell'impianto del Mottarone, Luigi Nerini, al gip di Verbania

La sicurezza dell'impianto, per legge, era affidata al caposervizio e al direttore d'esercizio.

STRESA / VERBANIA - «Non potevo fermare io la funivia». È quanto ha detto Luigi Nerini, gestore delle Ferrovie del Mottarone srl, al giudice per le indagini preliminari (gip) di Verbania, stando a quanto riferito dal suo legale, avvocato Pasquale Pantano.

Non era lui, infatti, stando alla versione di Nerini, a doversi occupare dei problemi di sicurezza dell'impianto. «Smettetela di dire che ha risparmiato sulla sicurezza», ha spiegato il suo avvocato.

Nerini, ha chiarito il suo legale, ha «dato indicazioni importanti su chi doveva fare cosa», su chi "doveva occuparsi della sicurezza dei viaggiatori e chi degli affari della società". Il gestore ha spiegato al gip che sapevano che c'erano problemi al sistema frenante e che era stata «chiamata per due volte una ditta», ma non che venissero usati i forchettoni per disattivarlo.

Il potere di «chiudere la ferrovia non era suo, lui poteva fermarla solo se mancava il direttore di esercizio». Ossia per legge, ha ribadito al gip, il caposervizio della funivia Gabriele Tadini e il direttore di esercizio Enrico Perocchio dovevano occuparsi di sicurezza, non lui.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LIVE
MONDO
LIVE
In Italia è pronta una base per il vaccino per la Omicron
Intato l'Oms parla di «potenziale elevato di diffusione» della variante
STATI UNITI
4 ore
Minorenni reclutate per Epstein? Ghislaine Maxwell a processo
La 59enne ex compagna di Epstein si è dichiarata non colpevole di tutti i capi d'accusa
FRANCIA
18 ore
«Troppi morti nella Manica, è inaccettabile»
Lo ha detto il Ministro francese Gérald Darmanin, in un meeting relativo alla situazione dei migranti
PERÙ
21 ore
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
ITALIA
1 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
2 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
2 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
CINA
2 gior
«Profondamente preoccupato per Peng Shuai»
Il presidente della Wta Steven Simon non è tranquillo sulle condizioni della tennista cinese.
SUDAFRICA
2 gior
Tutti in fuga da Omicron
Fuggi fuggi generale tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per abbandonare il Sudafrica.
Stati Uniti
2 gior
La pillola di Merck è meno efficace del previsto
La Food and drug amministration si è attivata per capire se l'uso di questo farmaco dovrebbe essere limitato
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile