foto BBC
REGNO UNITO
28.05.21 - 08:010
Aggiornamento : 12:03

Conduttrice della Bbc muore dopo la vaccinazione con AstraZeneca

Lisa Shaw era una voce nota della radio britannica. Deceduta per coaguli di sangue

LONDRA - La pluripremiata conduttrice radiofonica della BBC Lisa Shaw è morta in ospedale dopo aver sofferto di coaguli di sangue in seguito alla vaccinazione con AstraZeneca. Lo afferma la famiglia, riporta il Guardian.

Shaw, 44 anni, ha sviluppato forti mal di testa una settimana dopo aver ricevuto la dose di vaccino e si è ammalata gravemente pochi giorni dopo. È morta venerdì scorso in ospedale a Newcastle dopo essere stata ricoverata in terapia intensiva per coaguli di sangue ed emorragie.

A chi abbia meno di 40 anni nel Regno Unito viene offerta un'alternativa al vaccino di Oxford, ove disponibile, dopo segnalazioni di coaguli di sangue estremamente rari con piastrine basse. Ci sono stati 309 casi nel Regno Unito su 33 milioni di persone a cui è stato somministrato AstraZeneca. I rischi di coagulo per i minori di 40 sono 1 su 100mila. Con un rischio di morte in tutte le fasce d'età di circa 1 su 1 milione.

Secondo l'Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari del Regno Unito (MHRA), in ogni caso, i benefici del vaccino continuano a superare i rischi per la maggior parte delle persone. Non ha dimostrato che il vaccino causi i coaguli, ma ha detto che il legame si sta rafforzando.

I colleghi e gli ascoltatori hanno reso omaggio a Shaw. Rik Martin, l'editore esecutivo ad interim di Bbc Radio Newcastle, ha dichiarato: «Tutti qui sono devastati e pensano alla bella famiglia di Lisa. Era una collega fidata, una presentatrice brillante, un'amica meravigliosa, moglie e mamma amorevole. Amava stare alla radio ed era amata dal nostro pubblico».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LE FOTO
AUSTRALIA
1 ora
A Melbourne trema la terra, e anche la società
Giornata calda a Melbourne: prima, una scossa di terremoto di magnitudo 5.8, poi, le proteste in piazza
STATI UNITI
5 ore
La triste conferma: il corpo ritrovato è quello di Gabby Petito
L'FBI ha confermato che si tratta della 22enne, e anche che si presume si tratti «di omicidio»
MONDO
10 ore
Vaccini, «pesano più i profitti o le vite umane?»
L'accusa ai leader della farmaceutica da parte di Amnesty International, che ha pubblicato un rapporto a riguardo
GERMANIA
13 ore
Presunta presa d'ostaggi su un autobus: un arresto
Durante l'operazione è stato chiuso un tratto dell'autostrada A9
STATI UNITI
16 ore
Dopo il viaggio nello spazio «ciascuno di noi è cambiato»
La vista sulla Terra dalla Crew Dragon «crea davvero dipendenza»
FRANCIA
18 ore
Diffuso online il certificato Covid di Macron
...con tanto di nome, cognome, e altre informazioni private
STATI UNITI
20 ore
«Il mondo è diviso, siamo sull'orlo del baratro»
L'allarme del segretario generale dell'Onu Guterres. E Biden assicura: «Non cerchiamo una nuova Guerra fredda»
AFGHANISTAN
22 ore
Nel nuovo governo afghano non c'è l'ombra di una donna
Non sono state mantenute le promesse alla vigilia della presa del potere: «Potremmo aggiungerle in un secondo momento»
RUSSIA
1 gior
«Quest'elezione equivale ad insultare i cittadini»
Navalny e i suoi alleati, ma non solo, hanno accusato il partito di Putin di aver «falsificato» il voto
UNIONE EUROPEA
1 gior
«Fu la Russia a uccidere Litvinenko»
Lo sostiene la Corte europea per i diritti dell'uomo, ad avvelenare l'ex-KGB con il polonio «agenti dello Stato russo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile