MC/DM
Pamela: «Mi sento addirittura un po' strana!». Gabriel: «È straordinario vedere finalmente la luce in fondo al tunnel».
STATI UNITI
17.05.21 - 06:000

Ecco cosa vuol dire tornare a vivere senza mascherina

Negli Stati Uniti l'obbligo è sostanzialmente decaduto per i vaccinati: «Avevo dimenticato la sensazione che si prova!».

NEW YORK - Gli Stati Uniti cominciano ad assaggiare nuovamente la libertà di andare in giro finalmente senza maschera. I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie hanno difatti stabilito che chi ha fatto vaccino e richiamo può togliere la mascherina all’aperto come in luoghi chiusi. Non mancano le eccezioni, ovviamente, come mezzi pubblici, scuole o ospedali.

Ed effettivamente c’è grande eccitazione per le strade di New York, Washington e di tutta l'America. «Un grande giorno per l’America», lo ha definito il presidente Joe Biden. L’entusiasmo per strada è palpabile.

A Williamsburg, vibrante quartiere di Brooklyn, abbiamo incontrato Emile, studentessa del Saint Thomas Aquinas College. «È una bellissima sensazione. Ho fatto entrambe le dosi di Moderna e mi sento davvero tranquilla senza mascherina», ci dice. «La cosa più bella – continua – è sapere che aver scelto di vaccinarmi due mesi fa sta aiutando la comunità a creare un ambiente più sicuro per tutti».

La stessa aria di festa e liberazione si respira anche lungo le rive del Potomac, a Washington DC, dove in tanti si sono riversati per godersi le prime passeggiate senza mascherina. «È surreale poter finalmente sorridere senza avere il volto coperto. Avevo quasi dimenticato la sensazione che si prova! Non ci crederete, ma mi sento addirittura un po’ strana», spiega Pamela.

Accanto, il suo fidanzato Gabriel racconta che sono entrambi vaccinati. «Stiamo raccogliendo i frutti di tanti sforzi. Sono stati mesi duri per molti americani. Abbiamo pagato un prezzo molto alto durante questa pandemia. Ora è straordinario vedere finalmente la luce in fondo al tunnel».

Nonostante l’ottimismo, c’è però chi preferisce non sbilanciarsi ancora come le giovani Sarah e Irene, che indossano ancora la mascherina, nonostante le nuove disposizioni. «Benché siamo entrambe vaccinate, non ci sentiamo completamente al sicuro dai rischi», sottolinea Sarah. «È praticamente impossibile determinare chi sia vaccinato e chi no – continua Irene –. Di certo non posso andare in giro a chiederlo. Quindi per il momento preferisco tenere la mascherina. Nonostante il fastidio, mi sento di più a mio agio». 

 

MC/DM
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
RUSSIA
5 sec
«Non è un attacco terroristico». Perm, il movente è l'odio
Le condoglianze del presidente Putin alle famiglie delle vittime. «Una tragedia enorme»
FOTO
SPAGNA
1 ora
«L'eruzione di Palma ha materia e intensità sufficiente per durare settimane»
L'allarme dell'Istituto geologico, intanto il fiume di lava inghiotte case (e scuole) nella sua corsa verso il mare
Afghanistan
4 ore
Sotto i talebani, i bambini nascono al buio e le madri muoiono
Ogni 10'000 nuovi nati, 638 donne perdono la vita. Secondo le Nazioni Unite è un numero destinato a crescere
FOTO E VIDEO
RUSSIA
7 ore
All'università armato fino ai denti, e fa una strage
Un giovane sparatore ha seminato morte e panico nel campus di Perm, negli Urali.
FOTO
SPAGNA
8 ore
Notte di fuoco a la Palma
Il nuovo vulcano sull'isola delle Canarie ha dato spettacolo fra lapilli e colate, sfollati in 5'000
ITALIA
10 ore
La raccolta firme digitale per i referendum sta cambiando l'Italia
Piace ai giovani ed è già un successo per cannabis e contro al Green Pass, resta critico però l'establishment
ISRAELE
21 ore
La zia di Eitan è in Israele: «Vogliamo riportarlo a casa al più presto»
La donna sarà anche un testimone chiave del procedimento aperto a Tel Aviv, in Italia incriminata una terza persona
FOTO
SPAGNA
23 ore
Così nasce un nuovo vulcano
Scosse, fumo e lapilli per il più giovane vulcano di Spagna. Per ora evacuata solo la popolazione a mobilità ridotta
FOTO
FRANCIA
1 gior
Sulla fune, sopra la Senna fino alla Tour Eiffel
L'impresa spettacolare del funambolo Nathan Paulin per 600 metri in equilibrio a 70 metri dal suolo
FOTO
STATI UNITI
1 gior
In California gli incendi inarrestabili ora minacciano anche le sequoie
In fiamme da agosto, le foreste californiane non sono mai state così martoriate: «È una cosa che ti spezza il cuore»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile