AFP
CINA
10.05.21 - 13:140

Un leopardo (fuggito) si aggira per Hangzhou, in corso ampie ricerche

Erano inizialmente tre gli esemplari scappati da un parco, ma due sono stati recuperati dai funzionari

HANGZHOU - Un leopardo è ancora in libertà nella zona di Hangzhou, nella Cina orientale, dopo essere riuscito a fuggire da un parco nazionale.

Lo hanno annunciato i funzionari della riserva naturale, che sono ancora alla ricerca dell'animale e che stanno impiegando uomini, cani da caccia e droni per localizzarlo.

Nel frattempo, come riferisce l'agenzia AP, l'amministrazione del Hangzhou Safari Park è stata bersagliata da una pioggia di critiche. Infatti, erano inizialmente tre i leopardi che sono riusciti ad allontanarsi, ma lo staff ha tenuto nascosta la loro "fuga" per quasi una settimana, annunciandola solo sabato.

Nel frattempo, però, alcuni residenti nell'area hanno avvistato alcuni degli esemplari già il primo maggio. Il ritardo nell'annunciare quanto accaduto ha scatenato l'accusa pubblica di aver «messo a rischio» le persone, soprattutto perché i leopardi erano in libertà durante i cinque giorni di festa del "Labor Day", con numerosi turisti che visitavano Hangzhou. 

Travolto dalle critiche, il parco ha rilasciato una dichiarazione sulla piattaforma Weibo affermando di essere «sinceramente dispiaciuto» per non aver annunciato l'incidente per tempo. Come motivazione, l'amministrazione ha detto che non ha fatto l'annuncio per evitare di causare panico tra il pubblico, anche poiché si tratta «di animali giovani, e quindi meno aggressivi».

In ogni caso, mentre prosegue la caccia al terzo esemplare, due dei leopardi sono già stati recuperati e «sono in buona salute», hanno riferito i funzionari.

Al momento, il parco è stato temporaneamente chiuso ai visitatori per rivedere i problemi di sicurezza, e le autorità cinesi hanno aperto un'indagine sull'accaduto, interrogando il personale.

AFP
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
5 ore
Il ritrovamento del piccolo Nicola: «Chiamava la mamma»
Una storia a lieto fine quella del bambino di due anni scomparso a Palazzolo sul Senio. Ma resta il mistero
ITALIA
7 ore
Ddl Zan, Draghi: «Siamo uno stato laico. Il Parlamento è libero»
Il governo italiano, ha detto il "premier", «non entra nel merito della discussione».
UNIONE EUROPEA
8 ore
Incognita Delta: «Entro fine agosto 9 casi su 10»
In Europa la variante indiana galoppa. Il Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie mette in guardia
MONDO
9 ore
Allarme ONU sull'emergenza climatica: «È a rischio l'intera umanità»
I toni molto allarmanti di un nuovo rapporto riportano l'attenzione su una minaccia reale ma che ci eravamo dimenticati
EURASIA
12 ore
Mar Nero: bombe e spari d'avvertimento contro una nave britannica
Tensione tra Russia e Regno Unito nel Mar Nero: la nave britannica sarebbe entrata in acque russe
CINA
13 ore
Ultime ore di vita per l'Apple Daily
A partire da mezzanotte il tabloid non aggiornerà più il sito. E quella di domani sarà l'ultima edizione cartacea
GERMANIA / UNGHERIA
15 ore
Dopo la polemica sullo stadio arcobaleno, Orbán annulla la sua presenza alla partita
Normalmente entusiasta spettatore di Euro 2020, il primo ministro ungherese non sarà a Monaco.
INDIA
17 ore
L'india identifica una nuova "variante preoccupante": la Delta Plus
Il virus mutato colpisce in maniera «più violenta» i polmoni ed è potenzialmente resistente agli anticorpi monoclonali.
STATI UNITI
19 ore
«Vorrei quell'arma», a 300'000 americani è stato detto «no»
Gli acquisti bloccati dai "background check" negli Stati Uniti hanno raggiunto una cifra record nel 2020
STATI UNITI
1 gior
Vaccini: Biden non ha centrato l'obiettivo
Solo il 65 per cento di vaccinati a luglio. Ritardi nella campagna americana
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile