Keystone (archivio)
ISRAELE
07.05.21 - 22:250

Violenta battaglia sulla Spianata delle Moschee

Ultimo venerdi di Ramadan nero a Gerusalemme: almeno cinquanta i palestinesi feriti negli scontri con i poliziotti.

La condanna di Abu Mazen: «Israele è responsabile degli sviluppi pericolosi e degli attacchi in corso».

GERUSALEMME - Violenti scontri sono avvenuti oggi sulla Spianata delle Moschee (Monte del Tempio per gli ebrei) a Gerusalemme tra polizia e manifestanti palestinesi nell'ultimo venerdì di Ramadan. Decine di dimostranti - secondo i media - sono rimasti sul luogo al termine delle preghiere e hanno cominciato a protestare contro gli sfratti di famiglie palestinesi nel quartiere di Sheikh Jarrah nella parte est della città.

I manifestanti palestinesi feriti - secondo il bilancio riportato dall'agenzia Wafa - sono più di cinquanta, mentre sono almeno dieci i poliziotti che hanno subito ferite negli scontri. 23 persone hanno necessitato di un ricovero ospedaliero.

L'accusa di Abu Mazen - Intanto il presidente palestinese Abu Mazen ha invitato «la comunità internazionale ad assumersi tutte le sue responsabilità per fermare l'aggressione» contro i palestinesi" e «fornire protezione internazionale». Abu Mazen ha pure accusato Israele «come responsabile degli sviluppi pericolosi e degli attacchi in corso» a Gerusalemme e «delle relative conseguenze».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO E VIDEO
ITALIA
2 ore
C'è il video che mostra la caduta della funivia del Mottarone
Le riprese della telecamera di sicurezza mostrano come il cavo si spezzò a pochi metri dall'arrivo
ITALIA
4 ore
Emergenza fino a fine anno? L'Italia ci pensa seriamente
La proroga, secondo fonti vicine al "premier" Mario Draghi, sarebbe già «certissima».
ITALIA
6 ore
Oggi i funerali di Camilla Canepa
L'autopsia ha confermato il decesso per emorragia cerebrale, i pubblici ministeri hanno parlato con i suoi genitori
FOTO E VIDEO
GERMANIA
9 ore
Attivista plana nello stadio, ma s'impiglia nei cavi: diversi feriti
La UEFA ha denunciato l'atto, definendolo «sconsiderato e pericoloso»
ITALIA
11 ore
Un carcere a vita che mette in catene anche la speranza
L'assai controverso ergastolo ostativo per i reati gravissimi verrà ridiscusso in parlamento. Ecco cosa c'è da sapere
FOTO
SUDAFRICA
12 ore
Tutti pazzi per gli strani diamanti
Centinaia di persone si sono riversate nei campi alla ricerca di particolari pietre emerse dal terreno
REGNO UNITO / BIELORUSSIA
21 ore
«Al pilota non fu lasciata alcuna scelta»
Michael O'Leary, Ceo di Ryanair, ha parlato di fronte a una commissione parlamentare sul dirottamento del 23 maggio.
CINA
1 gior
Quel reattore problematico in Cina che imbarazza la Francia
La fuga di gas radioattivo a Taishan, denunciata dagli Usa, è una doppia gaffe per Parigi. Ecco perché
UNGHERIA
1 gior
Vietato «promuovere» l'omosessualità: il parlamento ungherese ha detto "sì"
Considerati inadatti ai minori anche i contenuti sulla transessualità. La misura rientra in un pacchetto sulla pedofilia
ITALIA
1 gior
Minacce dai No vax, l'infettivologo Bassetti è sotto scorta
Il medico ha parlato di una «escalation di violenza intollerabile»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile