Immobili
Veicoli
Keystone
Maria Ressa, direttrice del filippino Rappler, è arrivata a ricevere 90 messaggi di odio all'ora su Facebook
MONDO
02.05.21 - 13:400

Contro le giornaliste abusi e minacce misogine

Lo denuncia un rapporto dell'Onu. L'intento dei responsabili è sminuire, umiliare e indurre al silenzio.

ROMA - Un'epidemia di violenza online contro le giornaliste in tutto il mondo mina il loro lavoro, si trasforma in attacchi e molestie nella vita reale e mette a repentaglio le loro prospettive di salute e professionali. Lo denuncia l'Onu in un rapporto intitolato "The Chilling: Global Trends in Online Violence Against Women Journalists", basato su interviste a 901 croniste di 125 Paesi.

La valanga di abusi e minacce misogine non danneggia solo le donne che lavorano nei media, ma è anche usata come arma «per minare la fiducia della gente nel giornalismo critico e nei fatti in generale», si sottolinea nello studio commissionato dall'Unesco. La violenza online contro le giornaliste donne è concepita per sminuire, umiliare, indurre paura e silenzio, si sottolinea ancora nel rapporto di 93 pagine di cui dà notizia il Guardian.

Lo studio ha analizzato in particolare 2,5 milioni di post su Facebook indirizzati a due importanti giornaliste. La prima è Maria Ressa, che dirige il giornale Rappler nelle Filippine, e recentemente ha vinto il premio annuale dell'Unesco per la libertà di stampa. I suoi reportage l'hanno resa un bersaglio della magistratura filippina e delle campagne di odio online tanto che, rileva il rapporto Onu, a un certo punto riceveva 90 messaggi di odio all'ora su Facebook.

La seconda è la pluripremiata Carole Cadwalladr che scrive per i britannici The Observer e il Guardian stesso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
36 min
Trump, multa a 5 zeri per aver ostacolato un'indagine
L'ex presidente statunitense si era rifiutato di fornire documenti contabili e fiscali sulla Trump Organization
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
Azovstal in mani russe, Mosca taglia il gas alla Finlandia
L'interruzione delle forniture russe verso il Paese scandinavo è stata confermata questa mattina
BIELORUSSIA
14 ore
La Bielorussia mette all'indice "1984" di Orwell
Ad oltre 70 anni da quando venne scritto, il romanzo distopico viene bandito dal governo di Lukashenko.
VIDEO
STATI UNITI
23 ore
Civili giustiziati dai russi a Bucha: nuove prove in un video
I filmati, ottenuti dal New York Times, risalgono al 4 marzo
ITALIA
1 gior
Vaiolo delle scimmie, primo caso in Italia
Il paziente è un adulto ritornato dalle Isole Canarie.Il contagio avviene con la saliva. Attenzione ai rapporti sessuali
FOTO
REGNO UNITO
1 gior
Mercedes battuta a 135 milioni di euro
È stata venduta all'asta da Sotheby's. Si tratta così della vettura più costosa della storia
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
1 gior
Più di un milione di rifugiati ucraini sono tornati a casa
Lo ha affermato l’ambasciatore ucraino nel Regno Unito. «Sono frustrati dal crescente disagio»
UCRAINA
1 gior
Chernobyl: «Hanno spento il sistema di monitoraggio delle radiazioni»
Nella zona di esclusione è stata registrata una perdita superiore a 2,5 miliardi di grivnie ucraine
ITALIA
1 gior
«Ho provato a fermare la macchina, ma non ci sono riuscita»
Il racconto di madre e figlio dopo la tragedia avvenuta nel cortile dell'asilo "Primo maggio", in cui un bambino è morto
FINLANDIA
1 gior
«È così vivere con un vicino grande e aggressivo»
In un'intervista in occasione della sua visita italiana, la premier finlandese ha raccontato il suo punto di vista
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile