Keystone
La commissaria europa alla Salute Kyriakides: «Ogni dose di vaccino conta»
UNIONE EUROPEA
26.04.21 - 16:040

Bruxelles fa causa ad AstraZeneca. Il produttore: «Ci difenderemo»

L'Ue: «Incapaci di presentare una strategia affidabile». L'azienda farmaceutica: «Siamo in linea con le previsioni».

BRUXELLES - Come era già nell'aria da giorni, Bruxelles ha avviato un'azione legale contro AstraZeneca. Lo ha annunciato oggi un portavoce dell'esecutivo comunitario. «L'azienda non è stata capace di presentare una strategia affidabile» sulle consegne dei vaccini, ha affermato.

«La nostra priorità è garantire che le consegne di vaccini Covid-19 avvengano per tutelare la salute» dei cittadini dell'Unione Europea», ha aggiunto via Twitter la commissaria europea alla salute, Stella Kyriakides. «Ecco perché la Commissione europea ha deciso, insieme a tutti gli Stati membri, di avviare un'azione legale contro AstraZeneca. Ogni dose di vaccino conta. Ogni dose di vaccino salva vite».

Il produttore anglo-svedese si dice «rammaricato» - Dal canto suo AstraZeneca «si rammarica della decisione della Commissione Ue d'intraprendere un'azione legale sulla fornitura di vaccini COVID-19» e annuncia che «si difenderà fermamente in tribunale»: «Dopo un anno senza precedenti, la nostra azienda sta per fornire quasi 50 milioni di dosi ai paesi Ue entro fine aprile, in linea con le nostre previsioni», scrive l'azienda farmaceutica in un comunicato.

AstraZeneca avrebbe «rispettato pienamente l'accordo di acquisto anticipato con la Commissione Ue»: «Riteniamo che qualsiasi controversia sia priva di merito e accogliamo con favore questa opportunità per risolvere questa controversia prima possibile», afferma.

«I vaccini sono difficili da produrre, come dimostrano le sfide di approvvigionamento che diverse aziende stanno affrontando in Europa e nel mondo. Stiamo facendo progressi nell'affrontare le sfide tecniche e la nostra produzione sta migliorando - continua la nota -, ma il ciclo di produzione di un vaccino è molto lungo, il che significa che questi miglioramenti richiedono tempo per portare a un aumento delle dosi finali del vaccino».

La società farmaceutica anglo-svedese afferma di avere «un ruolo importante da svolgere e il nostro intento resta quello di farlo in modo corretto ed equo senza scopo di lucro durante la pandemia nell'UE e in tutto il mondo».

L'azienda ricorda infine il suo impegno per l'iniziativa COVAX, sostenuta anche dall'Unione Europea, che mira a distribuire equamente i vaccini nei Paesi a basso e medio reddito. «AstraZeneca è attualmente il principale fornitore in oltre 100 paesi attraverso COVAX, fornendo il 97% della sua fornitura fino ad oggi - sottolinea il produttore -. Ogni dose è stata preparata con siero per vaccino proveniente da paesi extra UE».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 3 mesi fa su tio
Ridicoli!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
15 min
Il virus torna a circolare in Cina
I contagi, dovuti alla variante Delta, si sono già diffusi in cinque province e almeno 13 città
TURCHIA
4 ore
Una famiglia sterminata dai vicini
Sette persone uccise in un attacco legato ai diritti di pascolo. Ma sullo sfondo tensioni razziali
SPAGNA
17 ore
Salva la bimba di 2 anni trovata vicino ai genitori morti
Sono stati gli abitanti della zona a chiamare la polizia, allertati dall'auto in fiamme.
ITALIA
20 ore
La Delta in Lombardia: «Zero decessi tra i vaccinati»
Il coordinatore della campagna vaccinale Bertolaso: «È il punto su cui bisogna insistere. Il vaccino è fondamentale»
GERMANIA
21 ore
Test negativo obbligatorio (da domenica) per entrare in Germania
L'entrata sarà consentita anche a chi può dimostrare di essere vaccinato completamente o di essere guarito dal Covid
MONDO
1 gior
Anche la migliore di sempre può crollare
Invincibile ma fragile. Il caso di Simone Biles ha riportato i riflettori sul problema della salute mentale nello sport
GRECIA
1 gior
Polizia nelle isole greche per aumentare i controlli
Non è esclusa l'applicazione, nuovamente, del coprifuoco in alcune isole
STATI UNITI
1 gior
L'allarme: «Variante Delta causa un'infezione più grave»
Lo rivela uno studio redatto dai CDC, la massima autorità sanitaria federale statunitense.
STATI UNITI
1 gior
Quelli che si vaccinano di nascosto da amici e parenti
Lo fanno per evitare la pressione e il biasimo, specialmente in quelle aree dove la campagna incontra forti resistenze
STATI UNITI
1 gior
Biden: «Cento dollari a tutti i nuovi vaccinati»
Una misura simile è stata già adottata dalla città di New York.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile