Al via la campagna per gli under 50
Keystone
REGNO UNITO
26.04.21 - 08:010
Aggiornamento : 11:16

Al via la campagna per gli under 50

Quasi 34 milioni di persone hanno già ricevuto la prima dose del vaccino nel paese.

Aumentano anche le vaccinazioni tra le minoranze etniche.

LONDRA - La lotta al Covid-19 del Regno Unito vedrà da oggi il lancio di una massiccia campagna pubblicitaria rivolta alle persone con meno di 50 anni. Procede rapidamente la vaccinazione anche tra le minoranze etniche.

Il ministero della Salute ha annunciato che la campagna per gli under 50, da attuare attraverso tv, radio, social media e cartelloni pubblicitari con lo slogan 'Ogni vaccinazione ci dà speranza', mostrerà «il più grande sforzo di vaccinazione nella storia britannica». Vi parteciperanno anche organizzazioni del settore pubblico e privato, compreso il servizio postale Royal Mail, che applicherà un timbro postale speciale alla posta affrancata tra il 5 e il 7 maggio.

La Gran Bretagna ha raggiunto l'obiettivo prefissato somministrando entro metà aprile una prima dose a tutti gli ultracinquantenni, e sta gradualmente allentando le restrizioni. Quasi 34 milioni di persone, poco meno dei i due terzi della popolazione adulta, hanno ricevuto la prima dose, e l'obiettivo è di somministrare almeno una dose a tutti gli adulti entro il mese di agosto.

La campagna di vaccinazione rivolta alle minoranze etniche, inizialmente poco coinvolte - e meno inclini a rispondere all'appello del governo - nel vasto piano di immunizzazione sta dando i suoi frutti, con numeri triplicati in due mesi. Le somministrazioni in questa categoria di persone sono triplicate in due mesi: al 7 aprile, erano aumentate da 1,89 milioni a 5,78 milioni.

Il Regno Unito, uno dei Paesi più colpiti in Europa dalla pandemia con 4,4 milioni di contagi e quasi 128.000 morti, ha lanciato una massiccia campagna vaccinale che avrebbe salvato, si calcola, oltre 10.000 vite tra dicembre e marzo.

Secondo l'Ufficio di statistica nazionale e l'Università di Oxford, i contagi sono diminuiti del 65% dopo la somministrazione delle prime dosi aumentando ulteriormente dopo la seconda.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
53 min
Violenza sessuale sul treno e in stazione: due arresti
Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano
FOTO
FRANCIA
1 ora
«La riconquista è ormai cominciata»
Tensione al primo comizio di Eric Zemmour da candidato all'Eliseo: manifestanti antirazzisti hanno fatto irruzione
FOTO
STATI UNITI
5 ore
1 milione di cauzione per i genitori del ragazzo autore della strage nel liceo di Oxford
I due, che si erano dati alla macchia, sono accusati di omicidio involontario plurimo. I nuovi dettagli dell'inchiesta
STATI UNITI
10 ore
Come l'ombra di Jeffrey Epstein potrebbe salvare Ghislaine Maxwell
Conclusa la prima settimana di processo facciamo un riassunto e tentiamo di capire come potrebbero andare le prossime
INDONESIA
12 ore
Eruzione del Semeru, i morti sono almeno 13
Le operazioni di soccorso proseguono. Estratte dalle macerie 10 persone vive. Quasi una sessantina i feriti
REGNO UNITO
21 ore
Feste nonostante le restrizioni: Boris Johnson segnalato alla polizia
La Metropolitan Police sta valutando le segnalazioni di due parlamentari laburisti
GERMANIA
1 gior
Trovati cinque cadaveri all'interno di un'abitazione
Il fatto è avvenuto a Königs Wusterhausen, a sud di Berlino: si tratta di due adulti e tre bambini
Stati Uniti
1 gior
Incriminati i genitori del killer di Oxford
La scuola li aveva convocati per esprimere alcune preoccupazioni. Irreperibili per alcune ore, sono stati arrestati
Italia
2 gior
Si spengono i riflettori sul piccolo Eitan. Dopo 84 giorni è tornato a casa
La famiglia: «Ora ha bisogno di serenità e tranquillità per affrontare un percorso di recupero delicato»
Regno Unito
2 gior
Avevano torturato un bimbo fino alla morte, condannati
Arthur Labinjo-Hughes aveva solo sei anni. Il padre con la fidanzata gli hanno fatto subire «crudeli abusi»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile