Getty
+7
GERMANIA
21.04.21 - 18:070

Lockdown sempre più vicino, a Berlino scontri con la polizia

In Parlamento è passato un disegno di legge per applicare un confinamento a livello nazionale

In molti, contrari, si sono però riversati in piazza: 8'000 manifestanti presenti a Berlino

BERLINO - La polizia si è scontrata oggi con migliaia di manifestanti a Berlino, nel tentativo di disperdere una manifestazione contro un lockdown che è sempre più imminente.

Infatti, mentre in piazza i tafferugli imperversavano, il parlamento tedesco ha votato a favore di un disegno di legge che mira a dare al governo più poteri - rispetto ai singoli Länder - per applicare un lockdown a livello nazionale e combattere così la terza ondata, che in Germania è sempre più preoccupante.

Il governo di Angela Merkel ha elaborato questa proposta - definita «freno d'emergenza» - in seguito al rifiuto di alcuni Stati di mettere in atto delle misure più severe, nonostante l'aumento di contagi e ricoveri. 

Con la nuova legge, lo ricordiamo, il governo potrebbe imporre un coprifuoco a livello nazionale, e anche limitare le riunioni private, sportive, e l'apertura dei negozi. Uno scenario che coloro che sono scesi in piazza - secondo il quotidiano Welt circa 8'000 persone - vorrebbero evitare a tutti i costi, in quanto «mina i valori presenti nella costituzione tedesca».

La polizia, presente in massa oggi a Berlino, ha dal canto suo dichiarato di essere intervenuta poiché molti manifestanti «non indossavano la mascherina e non rispettavano la distanza». In seguito agli scontri, tre poliziotti sono rimasti feriti e almeno cento persone sono state arrestate, ma è un bilancio che potrebbe aggravarsi nelle prossime ore.

Alla votazione odierna, come riferisce il Frankfurter Allgemeine Zeitung, 342 parlamentari si sono espressi a favore, 220 contro, e 64 si sono astenuti. Giovedì il disegno di legge dovrà passare l'ultimo ostacolo del Bundesrat, dove se venisse approvato potrebbe entrare presto in vigore.

La Germania ha registrato oggi 24'884 nuovi casi di coronavirus, portando il totale a quasi 3,19 milioni. Negli scorsi giorni, dottori e medici hanno avvertito che, se non si agisse celermente con nuove misure, le unità di terapia intensiva rischierebbero il sovraccarico.

keystone-sda.ch (FILIP SINGER)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Vaccini e brevetti, si riapre una vecchia ferita
Gli Stati Uniti favorevoli alla sospensione sui sieri anti-Covid. Una posizione che ha deluso le case farmaceutiche.
FOTO
REGNO UNITO
2 ore
Pescherecci francesi bloccano Jersey, Johnson manda la Marina
Sale la tensione nella Manica dopo i cambiamenti sulla pesca legati all'entrata in vigore della Brexit
FOTO
ITALIA
4 ore
Omicidio Cerciello, ergastolo per i due studenti americani Elder e Natale
Il fatto di sangue, avvenuto a Roma nel 2019, si è concluso con una condanna pesante per i due giovani
MONDO
6 ore
La risposta dei Governi al Covid? Bene in Asia, male in Europa
È quanto sostengono i cittadini dei rispettivi paesi, interpellati a margine del Democracy Perception Index 2021
NEPAL
12 ore
Parecchi positivi al coronavirus al campo base dell'Everest
C'è grande preoccupazione nella comunità degli scalatori, situazione imbarazzante per il governo nepalese
SERBIA
12 ore
«25 euro a chi si è vaccinato entro fine maggio»
È la curiosa iniziativa lanciata dal Governo serbo per contrastare il rallentamento della campagna vaccinale.
STATI UNITI
13 ore
All'asta un vino spaziale
Ha trascorso 14 mesi a bordo della Stazione Spaziale Internazionale
GIAPPONE
14 ore
Prove di Olimpiadi in tempo di Covid, tra critiche e protocolli
Sebastian Coe, a capo della World Athletics, è convinto che l'Olimpiade avrà luogo: «I protocolli sono rigidi e testati»
ITALIA
16 ore
Pfizer e Moderna, «raccomandati» 42 giorni tra una dose e l'altra
Lo indica una circolare del ministero della Sanità, per vaccinare più persone possibili con le fiale a disposizione
REGNO UNITO
16 ore
La pandemia è stata sottostimata, anche dagli esperti
Uno studio britannico dimostra che, nonostante tutto, vale la pena ascoltare chi ha competenze
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile