Keystone
INDIA
19.04.21 - 19:000

Boom di contagi: Nuova Delhi verso il collasso

Lo scenario è tragico: non ci sono posti letto, e le ambulanze non sanno più dove portare i pazienti

In risposta alla situazione difficile, il Governo ha messo la città in lockdown

NUOVA DELHI - Ambulanze respinte da un ospedale all'altro in cerca di posti letto, pazienti in fila fuori dalle strutture mediche, e crematori che lavorano ininterrottamente. 

Le scene che arrivano dalla capitale indiana Nuova Delhi sono terribili: a causa di un aumento esplosivo delle infezioni da coronavirus, il fragile sistema sanitario è vicino al collasso.

Di conseguenza, la autorità della città di oltre 21 milioni di abitanti sono state costrette ad imporre un duro e improvviso lockdown, che resterà in vigore per almeno una settimana.

Pochi letti, troppi pazienti

«La gente continua ad arrivare», «siamo quasi al collasso», ha detto all'agenzia AP il dottor Suresh Kumar, che dirige il Lok Nayak Jai Prakash Narayan Hospital, uno dei più grandi ospedali di Nuova Delhi nella lotta contro il Covid-19.

D'altronde, per una città di quelle dimensioni, Nuova Delhi dispone solo di 100 letti per l'intubazione e meno di 150 letti per le cure intense, a causa del «sottofinanziamento» del sistema sanitario che va avanti da decenni, e che sta portando i nosocomi a crollare sotto la pressione dei nuovi contagi.

Mentre la situazione sta peggiorando anche in altre regioni, l'India ha annunciato che dal 1' maggio avrebbe iniziato a vaccinare tutti gli adulti. Il paese sta proseguendo la sua campagna da metà gennaio, e ha finora somministrato 120 milioni di dosi alla sua popolazione, che conta quasi 1,4 miliardi.

La «variante indiana»

Secondo Bhramar Mukherjee, un biostatistico presso l'Università del Michigan che osserva da vicino la situazione indiana, il virus si sta però diffondendo a un ritmo più veloce che in qualsiasi altro momento finora.

Oggi il paese ha riportato oltre 270'000 nuovi casi di coronavirus: l'aumento giornaliero più alto dall'inizio della pandemia. In totale, l'India ha registrato più di 15 milioni di infezioni e oltre 178mila decessi. Tuttavia, secondo alcuni esperti, in realtà le cifre reali sono peggiori di quelle segnalate ufficialmente.

La situazione indiana preoccupa anche il Regno Unito, che ha inserito l'India tra i paesi nella propria lista rossa. Secondo i funzionari britannici, lo Stato asiatico è «a rischio d'importazione di varianti del coronavirus», in particolare in riferimento alla «variante indiana», che il Ministro della Sanità Matt Hancock ha definito «con caratteristiche preoccupanti» ovvero una maggiore trasmissibilità e una potenziale resistenza ai vaccini.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
2 ore
Gli agenti di polizia che non vogliono vaccinarsi per motivi religiosi
Accade a San Francisco, ma in tutti gli Usa le richieste in tal senso sono oltre 20mila
Italia
7 ore
La zanzara giapponese è arrivata ed è più pericolosa della tigre
È stata rilevata a settentrione della penisola e la regione Veneto raccomanda il vaccino contro l'encefalite giapponese
STATI UNITI
8 ore
Facebook replica: Instagram non è tossico per le ragazzine
La ricerca citata dal Wall Street Journal è «sfumata e complessa», sostiene il vicepresidente Pratiti Raychoudhury
Italia
11 ore
Cannabis legale, «Mancano quattro giorni all'assassinio della democrazia»
Raccolte quasi 600mila firme online, ma moltissimi comuni non vogliono concedere i certificati elettorali
FOTO
GRECIA
15 ore
Forte terremoto a Creta, un morto e alcuni feriti
L'epicentro della scossa è stato localizzato a una ventina di chilometri a sud di Candia
GERMANIA
16 ore
L'Spd s'impone al fotofinish
I socialdemocratici avanti con il 25,7% dei voti, crollo dei conservatori. Quale coalizione per governare?
MONDO
18 ore
Le giovani generazioni «vivranno una vita senza precedenti»
Ci saranno più inondazioni, più siccità, più ondate di calore. È l'avvertimento di uno studio internazionale
GERMANIA
1 gior
Il dopo-Merkel da cardiopalma, per gli exit poll Spd e Cdu sono a pari merito
Stando ai sondaggi i due partiti di maggioranza sarebbero o fermi a quota 25% o comunque molto vicino
Regno Unito
1 gior
Sabina Nessa, arrestato il presunto assassino
La 28enne è stata accoltellata a morte lo scorso 17 settembre poco lontano dalla sua abitazione
FOTO
SAN MARINO
1 gior
San Marino alle urne per depenalizzare l'aborto
È una delle poche nazioni in Europa dove è ancora illegale, si vota oggi dopo una battaglia politica lunga 18 anni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile