Keystone
REGNO UNITO
20.04.21 - 06:000

Dopo aver avuto il Covid, «si è protetti per almeno 7 mesi»

La probabilità di contagiarsi nuovamente cala del 90%, indica uno studio svolto nel Regno Unito

La protezione anticorpale di chi ha avuto il Covid, insomma, è simile a quella fornita dai vaccini

LONDRA - Chi ha avuto il coronavirus ed è guarito ha una probabilità di contrarre una nuova infezione - anche nel caso della variante britannica - del 90% inferiore rispetto a chi non l'ha avuto. Questo almeno per 7 mesi.

Lo indicano i risultati intermedi dello studio SIREN sul personale sanitario del Regno Unito, pubblicato pochi giorni fa sulla rivista Lancet, che mira a «rilevare e caratterizzare» le reinfezioni, stimando l'effetto protettivo degli anticorpi del SARS-CoV-2.

Lo studio ha analizzato dati e statistiche per oltre 25'661 partecipanti tra giugno 2020 e gennaio 2021, 8'278 dei quali hanno già avuto il coronavirus e 17'383 che non l'hanno mai preso. Tra i primi, nel corso dei mesi, 155 hanno contratto nuovamente il virus (78 dei quali, asintomatici) mentre tra i secondi 1'704 (293 asintomatici).

Prendendo in considerazione il tipo di reinfezioni, le medie e le statistiche, gli autori sono giunti alla conclusione che «l'infezione primaria fornisce un alto grado di immunità alle infezioni successive nel breve e medio termine», hanno spiegato i ricercatori, aggiungendo che «i livelli di prevenzione dell'infezione sintomatica» sono simili «a quelli dei vaccini autorizzati».

Inoltre, la ricerca ha mostrato «che la precedente infezione da SARS-CoV-2 protegge la maggior parte delle persone dalla reinfezione per una media di 7 mesi», concludendo che «l’immunità da infezione precedente è protettiva» anche «contro la variante inglese (B.1.1.7)», che nei mesi dello studio si è espansa ed è diventata prevalente nel Regno Unito.

Le implicazioni più importanti sono quindi due: da un lato viene confermata la logica dietro alla decisione di concedere il "Covid Pass" europeo anche a chi ha già avuto il virus, e quindi ha gli anticorpi, dall'altro lato ribadisce la base scientifica dietro alla proposta di somministrare una sola dose di vaccino a chi è già risultato positivo al Covid. 

In ogni caso, i ricercatori continueranno con i loro studi per ottenere risultati ancor più dettagliati sulla longevità della risposta anticorpale, per capire meglio l'impatto delle nuove varianti e per analizzare gli effetti della vaccinazione, in corso nel Regno Unito.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
9 ore
Delta, zero restrizioni... e così i contagi oltremanica volano
Il Regno Unito registra in media 40mila nuovi casi al giorno. La situazione ospedaliera resta però sotto controllo
Cina
13 ore
La Cina vola intorno al mondo, ma nessuno lo sapeva
Il governo Biden teme un dispiegamento delle forze. Diversa la musica da Pechino: «Non stiamo attaccando nessuno»
ITALIA
17 ore
15enne uccisa da un colpo di fucile in casa, a sparare è stato il fratellino
Svolta nelle indagini nella tragica morte avvenuta ieri in un'abitazione del Bresciano
Francia
18 ore
Sessant'anni fa Parigi si svegliò nel sangue
Oggi la Francia commemora un massacro che pochi conoscono e sui cui bisogna fare ancora chiarezza
STATI UNITI
20 ore
L'assassino americano Robert Durst rischia di morire a causa dal coronavirus
Il 78enne, reso celebre per la sua clamorosa confessione nella serie tv “The Jinx”, era stato condannato all'ergastolo
STATI UNITI
20 ore
Bill Clinton ricoverato: presto verrà dimesso
L'ex-presidente era stato ospedalizzato con una certa urgenza settimana scorsa
FOTO
ITALIA
1 gior
"No green pass", nervi tesi a Milano
Cortei, proteste, slogan e qualche scontro con le forze dell'ordine. Migliaia di persone in piazza
STATI UNITI
1 gior
No vax, metà degli agenti di Chicago rischia lo stipendio
La disputa nata tra la linea dura promossa dalla sindaca e i sindacati contrari all'obbligo di mostrare il certificato
FOTO
Italia
1 gior
Proteste contro il fascismo, «è un attacco alla dignità di tutto il Paese»
Centro-sinistra e sindacati chiedono che venga rivista la Costituzione italiana con nuove riforme
Regno Unito
1 gior
Accoltellamento David Amess, «è terrorismo»
L'uomo arrestato figurava tra le persone ritenute a rischio radicalizzazione
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile