Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (Gary Pattinson)
Il serpente imballato nella plastica (Foto fornita dall'associazione WIRES).
AUSTRALIA
15.04.21 - 14:220

Trova un serpente (velenoso) nell'insalata

È successo a Sydney in un supermercato della catena ALDI, che ha aperto un'indagine a riguardo

SYDNEY - Un cittadino australiano ha avuto un momento di panico dopo aver fatto la spesa in un supermercato di Sydney, in quanto aprendo una confezione d'insalata ha trovato un serpente dalla testa pallida, una specie velenosa

Lo riporta l'agenzia AP, che indica che secondo le autorità, il rettile ha fatto un viaggio tra le lattughe di oltre 800 chilometri. Questo perché l'insalata è arrivata da un impianto d'imballaggio di Toowoomba, nell'Australia nord orientale.

Il giovane aveva acquistato l'insalata in supermercato della catena ALDI, che ha dichiarato di aver aperto un'indagine interna «per capire» come il serpente possa essere «arrivato fino agli scaffali del supermercato».

L'uomo, spaventato dal rettile che ha iniziato a sibilare sul ripiano della cucina, ha chiamato l'organizzazione WIRES (Wildlife Information, Rescue and Education Service), che gli ha detto di fare attenzione e che si è poi occupata di portare via il serpente, il quale verrà trasferito nel Queensland la settimana prossima. Questo poiché la politica dell'ente è quella di riportare la fauna selvatica recuperata al luogo di provenienza.

«Di solito può capitare che troviamo delle rane», ha detto un collaboratore di WIRES, «ma è la prima volta che viene trovato un serpente in un prodotto confezionato».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SLOVACCHIA
1 ora
Il fiume s'è fatto arancione: «I pesci stanno morendo»
Il chirurgo locale Tibor Varga: «Ho assistito alla lenta morte della fauna selvatica» a causa di ferro e zinco
MONDO
3 ore
Turkmenistan, l'ultimo "zero" della pandemia
Incredibile ma soprattutto improbabile. Il Paese asiatico è l'unico a non aver mai confermato un solo caso di Covid-19
ITALIA
6 ore
Tragedia del Mottarone, «ci hanno abbandonati»
A un anno dallo schianto di una cabina della funivia con 15 persone a bordo, la commemorazione e la prima udienza
TAIWAN
9 ore
«Difenderemo Taiwan, in caso di invasione cinese»
Lo ha dichiarato il Presidente statunitense Joe Biden durante la sua visita in Giappone
MONDO
12 ore
Siamo «a un singolo incidente dalla apocalisse»
L'Ucraina è il terreno sul quale si sta consumando la «sfida finale» tra Mosca e Washington
ITALIA
12 ore
La strage di Capaci, trent'anni di buchi neri
Il 23 maggio 1992 moriva Giovanni Falcone, ucciso con la moglie e gli agenti della scorta in un attentato da Cosa nostra
CINA
22 ore
Ripartono i trasporti pubblici a Shanghai
Molti viaggiatori si sono equipaggiati con mascherine, camici e guanti
FOTO E VIDEO
BANGLADESH
1 gior
Le alluvioni devastano il Bangladesh
Almeno una sessantina le vittime. Danneggiati anche i campi destinati all'agricoltura
MONDO
1 gior
Vaiolo delle scimmie: i casi sono una novantina in 14 nazioni
L'insolita diffusione del virus, noto da tempo, ha allertato le autorità e l'Oms che monitora la situazione
BELGIO / SPAGNA
1 gior
Il festival fetish, la sauna e il Pride: alla ricerca delle origini del vaiolo delle scimmie
Autorità sanitarie al lavoro per ricostruire la catena dei contagi
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile