Deposit
MONDO
15.04.21 - 00:050

Il passaporto svizzero rimane tra i migliori

Al primo posto nella classifica dei paesi che possono viaggiare senza visto resta il Giappone.

Fanalino di coda per Afghanistan, Iraq e Siria. Tra le nazioni che hanno acquistato maggior prestigio negli anni figurano la Cina e gli Emirati Arabi Uniti.

TOKYO - Grazie ai vaccini l'idea di poter presto tornare a viaggiare si fa sempre più concreta. L'Henley Passport Index ha allestito una lista di tutti i passaporti del mondo, classificandoli in base al numero di destinazioni in cui i possessori possono accedere senza un visto (senza tenere conto delle restrizioni di viaggio attuali a causa della pandemia). 

Al primo posto si trova il Giappone, con ben 193 destinazioni che accolgono il passaporto senza bisogno di un visto. Singapore rimane al secondo posto, con un totale di 192. Sull'ultimo gradino del podio si posizionano la Germania e la Corea del Sud, con 191 destinazioni. La Svizzera rimane al settimo posto.

Classifica - Senza troppe sorprese rispetto agli anni passati, nei primi dieci si trovano numerosi paesi europei. Al quarto posto figurano la Finlandia, l'Italia, la Spagna e il Lussemburgo (190). Al quinto posto Austria e Danimarca (189). Al sesto Francia, Portogallo, Svezia, Paesi Bassi e Irlanda (188). Al settimo Svizzera, Belgio, Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti (187). All'ottavo Repubblica ceca, Grecia, Norvegia e Malta (186). Al nono Australia e Canada (185), e al decimo Ungheria, Lituania, Polonia Slovacchia (183). 

Tra i peggiori passaporti per viaggiare figurano invece quello dell'Afghanistan (26), Iraq (28) e Siria (29). 

Cambiamenti negli anni - Degno di nota è il crescente calo della forza dei passaporti inglesi e statunitensi: nel 2014 occupavano entrambi la prima posizione. 

Guardando le classifiche degli anni precedenti, si nota che la Cina è salita di 22 posizioni dal 2011 (dalla 90esima con 40 destinazioni alla 68esima con un punteggio di 77).
Il miglioramento più grande tuttavia è stato fatto dagli Emirati Arabi Uniti, che continuano la loro ascesa stellare. Nel 2011 erano al 65esimo posto con un punteggio di 67, mentre oggi si trova al 15esimo posto con un punteggio di 174.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
46 min
Nei mercati lager di carni proibite
Sotto accusa i mercati in Oriente dove avvengono la vendita e la macellazione delle più svariate specie animali.
UNIONE EUROPEA
47 min
Covid, tre "game changer" che l'Ue vuole produrre in massa
L'obiettivo è autorizzarne l'utilizzo e la produzione in Europa entro il mese di ottobre
AFRICA
6 ore
«Pochi vaccini in Africa, si rischia una nuova ondata»
L'Oms lancia un grido d'allarme: la situazione è infatti difficile tra ritardi nelle forniture e le nuove varianti.
FOTO
COLOMBIA
7 ore
Spari sulla folla: due giovani in condizioni disperate
Gli spari sono arrivati da un'auto, che si è avvicinata a un gruppo di manifestanti a Pereira
ITALIA
9 ore
Vaccino, la Lombardia allunga i tempi del richiamo
Accolta la «raccomandazione» del ministero della Salute, dal 10 maggio al via anche ai 50-59enni
BRASILE
11 ore
Operazione antidroga in una favela a Rio de Janeiro: almeno 25 morti
Anche due passeggeri di un treno della metropolitana sono stati colpiti
STATI UNITI
12 ore
Via il brevetto ai vaccini? Bourla (Pfizer): «Per nulla» favorevole
«Non sono il fattore limitante della produzione e dell'approvvigionamento», spiegano da BioNTech
STATI UNITI
14 ore
Il plotone di esecuzione potrebbe tornare in Carolina del Sud
Prima opzione per la pena capitale: la pena elettrica. Ma il condannato potrà scegliere di farsi fucilare
ITALIA
16 ore
Da domani vaccinazioni a tappeto nelle piccole isole
La modifica del piano vaccinale prende in considerazione fattori logistici ed economici, oltre al turismo
STATI UNITI
16 ore
Data per dispersa nel canyon è sopravvissuta per mesi a erba e muschio
Scomparsa a novembre una 47enne è stata ritrovata dai soccorsi solo domenica
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile