AFP
STATI UNITI
13.04.21 - 13:270
Aggiornamento : 14:41

Trombosi: gli USA mettono in pausa il vaccino Johnson & Johnson

La decisione arriva in seguito a sei casi di formazione di «coaguli di sangue», uno dei quali ha portato a un decesso

WASHINGTON - L'uso del siero di Johnson & Johnson e Janssen sarà momentaneamente sospeso nei siti di vaccinazione federali degli Stati Uniti.

Lo hanno dichiarato oggi la Food and Drug Administration (FDA) e i Centri di Controllo e prevenzione delle malattie (CDC), come indica il New York Times.

Le agenzie federali sanitarie hanno inoltre chiesto ai Governatori dei vari Stati di interrompere la vaccinazione con il preparato mono dose, in seguito a sei casi di formazione di «coaguli di sangue» entro circa due settimane dalla vaccinazione, hanno detto i funzionari delle agenzie.

In tutti i casi, i pazienti colpiti sono donne, tra i 18 e i 48 anni di età. Tra queste si registra una vittima (in Nebraska), e un ricovero «in condizioni critiche».

Quasi sette milioni di persone negli Stati Uniti hanno ricevuto i vaccini Johnson & Johnson finora, secondo i dati dei CDC, i cui ricercatori esamineranno ora i possibili legami tra il vaccino e i casi di coagulazione, e determineranno se continuare ad autorizzare l'uso del vaccino per tutti gli adulti, o limitare l'autorizzazione.

In tal senso, una riunione d'emergenza del comitato consultivo esterno dei CDC è stata programmata per mercoledì. E per le 16 di oggi (ora svizzera) è stata annunciata una conferenza stampa sulla vicenda.

Settimana scorsa, lo ricordiamo, anche l'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha avviato una revisione del vaccino di J&J e Janssen per alcuni «eventi tromboembolici».

La decisione delle autorità Usa sta avendo, come era facile immaginare, delle ripercussioni sul titolo di J&J in Borsa. A Wall Street, nelle contrattazioni che precedono l'apertura del mercato, la perdita è intorno ai 2,5 punti percentuali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
17 min
La guerra dell'hamburger... che non esiste
Nessun crociata contro la carne rossa da parte dell'amministrazione Biden.
STATI UNITI
12 ore
La Nasa bacchetta la Cina per il rientro del razzo nell'atmosfera
«È chiaro che non riesce a soddisfare gli standard responsabili per quanto riguarda i detriti spaziali» dice Bill Nelson
GERMANIA
15 ore
Al via da oggi i "privilegi" per i vaccinati
Non dovranno sottostare più al coprifuoco né ai limiti di numero per gli incontri privati
UNIONE EUROPEA
17 ore
L'Ue non rinnova il contratto con AstraZeneca
L'accordo con l'azienda anglo-svedese prosegue fino a giugno, poi «vedremo cosa succederà»
FOTO
SPAGNA
17 ore
Via lo stato d'emergenza: per alcuni è gioia, per altri ansia
Revocato il coprifuoco in buona parte del Paese: molti sono scesi in piazza, ma per alcuni saranno giorni complicati
MALDIVE
20 ore
Pericolo scampato: il razzo cinese è finito nell'Oceano
I detriti che non si sono disintegrati in volo sono atterrati vicino alle Maldive
FOTOGALLERY
AFGHANISTAN
21 ore
Autobomba a Kabul, i morti sono 50
Peggiora il bilancio delle vittime dell'attentato fuori da una scuola femminile, a Kabul
STATI UNITI
22 ore
Spari a Times Square: ferite due donne e una bimba
Finora nessun sospetto è stato arrestato. Le tre persone sono ricoverate in ospedale, la loro vita non è in pericolo
UNIONE EUROPEA
1 gior
«Siamo la farmacia del mondo»
Lo ha dichiarato Ursula von der Leyen, a capo della Commissione europea
REGNO UNITO
1 gior
Una trentina di "prigionieri" della Brexit
Cittadini europei trattenuti fino a sette giorni perché privi di permessi. Si tratta per lo più di giovani
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile