keystone-sda.ch (Don Campbell)
FRANCIA
11.04.21 - 23:150

Puntare tutto sui vaccini è «una scommessa un po' azzardata»

Per l'epidemiologo Antoine Flahault bisogna pensare a una strategia di "circolazione minima" del virus

Un tasso di riproduzione a 0,7 come obiettivo: «Nel giro di tre settimane passeremmo da 40'000 casi al giorno a 5'000».

PARIGI / GINEVRA - La massiccia campagna vaccinale in corso non sarà sufficiente a debellare da sola la pandemia di Covid-19. Ne è sicuro Antoine Flahault, epidemiologo e direttore dell'istituto di salute globale dell'Università di Ginevra, che definisce come «una scommessa un po' azzardata e rischiosa» l'ipotesi di puntare tutto unicamente sulla somministrazione dei vaccini.

Il motivo, ha spiegato in un'intervista pubblicata oggi dal domenicale francese "Le Journal de Dimanche", è legato a tre fattori che potrebbero, potenzialmente, dare una "spallata" a una strategia di questo tipo: l'emergere in futuro di altre varianti del virus capaci di scalfire l'efficacia dei vaccini, una distribuzione a ritmi troppi bassi e infine, ricordando i fatti recenti, il caso che «i problemi riscontrati con il vaccino di AstraZeneca possano porsi anche con altri vaccini, rimettendo così in discussione il livello di adesione della popolazione» alla campagna vaccinale.

Obiettivo: tasso di riproduzione Rt a 0,7
Secondo Flahault, la via preferenziale da seguire resta quella di una «circolazione minima» del coronavirus. «Dobbiamo abbandonare la mentalità del "vivere con" orientandoci verso una strategia di soppressione del virus», ha detto, indicando a 0,7 il tasso di riproduzione da raggiungere per frenare in modo efficace il passo della pandemia, che nell'ultima settimana in Francia ha mantenuto una media di circa 30'000 casi al giorno. A questo ritmo, «nel giro di tre settimane passeremmo da 40'000 casi al giorno a 5'000. Riprendendo quasi completamente il controllo sull'epidemia», ha detto al domenicale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SPAGNA / MAROCCO
5 ore
«Difenderemo i nostri confini ad ogni costo»
Il Premier spagnolo Pedro Sánchez, allarmato dalla situazione, si è recato a Ceuta
MONDO
6 ore
Facciamo un po' di chiarezza sulla variante indiana
Che da settimane c'è anche in Svizzera. Perché preoccupa? E i vaccini? Tutto quello che dovete sapere
STATI UNITI
6 ore
La vaccinazione salva vite ed erezioni
Disfunzione erettile come postumo del Coronavirus. La ricerca lo conferma.
ITALIA
7 ore
Un altro errore, somministrate 4 dosi di Pfizer ad una 67enne
L'agenzia sanitaria locale conferma: «È in buone condizioni di salute»
FOTO
MAROCCO / SPAGNA
11 ore
Un'ondata record di migranti a Ceuta, schierato l'esercito
Almeno 6'000 migranti sono già arrivati nell'enclave, molti dei quali minorenni.
SAN MARINO
12 ore
Al via il turismo vaccinale (con Sputnik) a San Marino
Soggiorno in albergo più doppia dose: le prenotazioni sono arrivate anche dalla Svizzera
GIAPPONE
14 ore
L'Associazione dei medici di Tokyo: «Cancellate le Olimpiadi»
A 3 mesi dall'inizio, la città - e la nazione - sono in piena emergenza Covid: «Bisogna evitare un picco di morti»
FOTO
INDIA
15 ore
India: ciclone Tauktae provoca almeno 20 morti, 127 dispersi
Con venti fino a 185 chilometri orari ha portato il caos nel Paese già piegato dall'emergenza Covid
REGNO UNITO
17 ore
I turisti britannici tornano a viaggiare: «È un grande sollievo»
Alle stelle le prenotazioni per il Portogallo, unico paese sulla "lista verde" britannica
ITALIA
1 gior
Italia, il decreto c'è: coprifuoco alle 23 da mercoledì
Ristoranti aperti a pranzo e cena anche all'interno dal 1° giugno. Nessuna data, invece, per le discoteche.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile