Imago / Zuma Wire
STATI UNITI
10.04.21 - 08:020
Aggiornamento : 10:37

Simula la sua stessa morte per sfuggire alla legge

Per evitare una condanna, una 44enne e il marito hanno simulato la scomparsa della donna

Dopo qualche giorno di ricerche, però, è stata trovata nascosta nella loro casa

BEAVER - «Mia moglie è precipitata dalle rocce dei canyon del parco nazionale ed è scomparsa». Così recitava la richiesta di aiuto di un uomo al 911, che ha portato centinaia di volontari, polizia e soccorritori professionisti a un'ampia operazione di ricerca, aiutati da elicotteri e cani da salvataggio, per recuperare una donna che in realtà non era mai scomparsa.

Come riporta il Washington Post, infatti, un giudice federale ha condannato lunedì un 48enne a due mesi di prigione per il suo ruolo nella fitta trama cucita insieme dallo stesso e dalla moglie 44enne, che lo scorso maggio hanno finto la morte della donna per evitarle una condanna a causa di una frode in ambito sanitario.

I due avevano programmato di simulare il decesso della donna e poi fuggire insieme, eludendo la giustizia statunitense. Tuttavia, tre giorni dopo la sua caduta "immaginaria" dalle rocce del West Virginia National Park, le autorità l'hanno trovata nascosta in un armadio della casa della coppia nella cittadina di Beaver, smascherando il piano dei coniugi.

«Durante il massiccio sforzo di ricerca, l'uomo ha ripetutamente dato false dichiarazioni agli investigatori statali e federali intenzionalmente volte a fuorviarli», ha detto l'ufficio del procuratore degli Stati Uniti per il distretto meridionale della West Virginia in un comunicato stampa. Inoltre, il giorno seguente la finta caduta ha anche condiviso sul suo account Facebook quanto accaduto, chiedendo amici e parenti di pregare per il ritorno sicuro della moglie.

Per rendere ancor più credibile la loro storia, i due hanno anche piazzato una scarpa e un cellulare presumibilmente appartenenti alla donna alla base del crepaccio. Nel frattempo, le autorità dell'ufficio per la libertà vigilata e le squadre di soccorso sono venute ripetutamente a casa della coppia, per parlare con il marito, senza sapere che la donna era nascosta a pochi metri di distanza, all'interno di un armadio.

Poco dopo essere stati scoperti da un'operazione di ricerca della polizia, entrambi hanno ammesso di aver realizzato il piano per simulare la scomparsa della 44enne per evitare la sua condanna nel caso della frode sanitaria.

Il tutto ha solo peggiorato la situazione: la donna è stata condannata a 54 mesi di prigione per la frode sanitaria e lo schema della morte simulata, e un giudice le ha anche ordinato di pagare quasi 300'000 dollari di restituzioni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Ro 3 sett fa su tio
In generale preferisco una simile “ messinscena “, andata per giunta male, che la prescrizione in special modo quando si tratta dei politici o loro amici e di casi c’è ne sono a bizzeffe, ma non riguardano gli States ma l’Europa. Uno stato di diritto con la prescrizione porta ad annullare la giustizia.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Vaccini e brevetti, si riapre una vecchia ferita
Gli Stati Uniti favorevoli alla sospensione sui sieri anti-Covid. Una posizione che ha deluso le case farmaceutiche.
FOTO
REGNO UNITO
2 ore
Pescherecci francesi bloccano Jersey, Johnson manda la Marina
Sale la tensione nella Manica dopo i cambiamenti sulla pesca legati all'entrata in vigore della Brexit
FOTO
ITALIA
4 ore
Omicidio Cerciello, ergastolo per i due studenti americani Elder e Natale
Il fatto di sangue, avvenuto a Roma nel 2019, si è concluso con una condanna pesante per i due giovani
MONDO
6 ore
La risposta dei Governi al Covid? Bene in Asia, male in Europa
È quanto sostengono i cittadini dei rispettivi paesi, interpellati a margine del Democracy Perception Index 2021
NEPAL
11 ore
Parecchi positivi al coronavirus al campo base dell'Everest
C'è grande preoccupazione nella comunità degli scalatori, situazione imbarazzante per il governo nepalese
SERBIA
12 ore
«25 euro a chi si è vaccinato entro fine maggio»
È la curiosa iniziativa lanciata dal Governo serbo per contrastare il rallentamento della campagna vaccinale.
STATI UNITI
12 ore
All'asta un vino spaziale
Ha trascorso 14 mesi a bordo della Stazione Spaziale Internazionale
GIAPPONE
14 ore
Prove di Olimpiadi in tempo di Covid, tra critiche e protocolli
Sebastian Coe, a capo della World Athletics, è convinto che l'Olimpiade avrà luogo: «I protocolli sono rigidi e testati»
ITALIA
15 ore
Pfizer e Moderna, «raccomandati» 42 giorni tra una dose e l'altra
Lo indica una circolare del ministero della Sanità, per vaccinare più persone possibili con le fiale a disposizione
REGNO UNITO
16 ore
La pandemia è stata sottostimata, anche dagli esperti
Uno studio britannico dimostra che, nonostante tutto, vale la pena ascoltare chi ha competenze
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile