keystone-sda.ch / STF (Matthias Schrader)
Gli under 60 che hanno ricevuto la prima dose del vaccino AstraZeneca dovrebbero avere la seconda con Pfizer o Moderna.
GERMANIA
02.04.21 - 11:020
Aggiornamento : 14:03

Gli under 60 che hanno ricevuto la prima dose di AstraZeneca dovrebbero cambiare, per la seconda

La Commissione vaccinale permanente tedesca raccomanda un siero a mRNA, quindi Pfizer o Moderna

BERLINO - Le persone under 60 che hanno ricevuto la prima dose del vaccino AstraZeneca dovrebbero ricevere la seconda con un siero differente, quello di Pfizer/BioNTech o Moderna.

È la raccomandazione presentata dalla Commissione vaccinale permanente tedesca (Stiko) alle autorità sanitarie. La Commissione consiglia la somministrazione di «una dose di un vaccino a mRNA messaggero, 12 settimane dopo la prima vaccinazione». 

Non ci sono ancora certezze scientifiche sulla vaccinazione con preparati diversi, ma «i dati sulla sperimentazione animale mostrano che la risposta immunitaria è uguale dopo la (seconda) vaccinazione eterologa», ha spiegato a Der Spiegel il presidente della Stiko, Thomas Mertens. «Adesso bisogna chiarire con dati scientifici quanto sia valida la protezione per l'uomo. Spero che avremo presto dati disponibili».

Lo stop di martedì

Martedì la Stiko ha raccomandato d'impiegare il vaccino Vaxzevria, prodotto da AstraZeneca, solo per le persone con più di 60 anni. Ciò alla luce di 31 casi sospetti (nove dei quali fatali) di trombosi cerebrale dei seni venosi. Secondo gli esperti solo i soggetti più giovani sarebbero esposti al rischio, di per sé già molto basso. Una doppia dose del vaccino della società anglo-svedese costituisce un fattore di rischio? Il giudizio di Mertens appare severo: «Secondo me, l'ovvia via d'uscita è non provarlo affatto». Meglio, quindi, «dare un vaccino a mRNA come alternativa per essere al sicuro».

Alla luce della raccomandazione della Stiko sono state sospese le somministrazioni a Monaco di Baviera e nei land di Berlino e Brandeburgo.

Spahn ne parlerà con i ministri dei Laender

Il ministro della Salute Jens Spahn ha twittato: «Discuterò della procedura esatta mercoledì con i ministri della Salute dei Laender». Quando raccomandato dalla Stiko «fa chiarezza per i 2,2 milioni di cittadini sotto i 60 anni che hanno ricevuto una prima dose di AstraZeneca».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
35 min
15enne uccisa da un colpo di fucile in casa, a sparare è stato il fratellino
Svolta nelle indagini nella tragica morte avvenuta ieri in un'abitazione del Bresciano
Francia
1 ora
Sessant'anni fa Parigi si svegliò nel sangue
Oggi la Francia commemora un massacro che pochi conoscono e sui cui bisogna fare ancora chiarezza
STATI UNITI
3 ore
L'assassino americano Robert Durst rischia di morire a causa dal coronavirus
Il 78enne, reso celebre per la sua clamorosa confessione nella serie tv “The Jinx”, era stato condannato all'ergastolo
STATI UNITI
4 ore
Bill Clinton ricoverato: presto verrà dimesso
L'ex-presidente era stato ospedalizzato con una certa urgenza settimana scorsa
FOTO
ITALIA
16 ore
"No green pass", nervi tesi a Milano
Cortei, proteste, slogan e qualche scontro con le forze dell'ordine. Migliaia di persone in piazza
STATI UNITI
17 ore
No vax, metà degli agenti di Chicago rischia lo stipendio
La disputa nata tra la linea dura promossa dalla sindaca e i sindacati contrari all'obbligo di mostrare il certificato
FOTO
Italia
22 ore
Proteste contro il fascismo, «è un attacco alla dignità di tutto il Paese»
Centro-sinistra e sindacati chiedono che venga rivista la Costituzione italiana con nuove riforme
Regno Unito
23 ore
Accoltellamento David Amess, «è terrorismo»
L'uomo arrestato figurava tra le persone ritenute a rischio radicalizzazione
STATI UNITI
1 gior
No, l'ivermectina non cura il Covid. Ecco il perché
L'Infectious Diseases Society of America ha pubblicato un'infografica per far chiarezza. E il verdetto non lascia dubbi
GERMANIA
1 gior
Non sei vaccinato? Non fai la spesa
In Assia ogni rivenditore potrà scegliere se far rispettare la regola del 2G o del 3G
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile