Keystone
STATI UNITI
01.04.21 - 15:460
Aggiornamento : 16:30

Facebook censura un'intervista a Trump: «Siamo un passo più vicini a “1984” di Orwell»

A realizzarla e postarla è stata sua nuora, Lara. Il social ritiene di far rispettare il blocco imposto a gennaio.

WASHINGTON - Ha reagito con indignazione Lara Trump alla decisione di Facebook di rimuovere il video dell'intervista a Donald Trump che la nuora dell'ex presidente americano e neogiornalista di Fox News aveva postato sul proprio profilo. «... E così, siamo un passo più vicini a "1984" di Orwell. Wow», scrive la 38enne su Instagram condividendo il testo dell'email di avvertimento ricevuta dal social media.

Nella stessa si legge che, «in linea con il blocco imposto agli account Facebook e Instagram di Donald Trump, ulteriori contenuti postati per voce di Donald Trump saranno rimossi e si tradurranno in limitazioni aggiuntive degli account». L'ex presidente americano era stato bandito dai due social in gennaio, quando era ancora in carica, dopo che un gruppo di suoi sostenitori aveva assaltato il Campidoglio.

Nell'intervista - apertamente di parte - di 18 minuti, la prima dopo la fine del mandato presidenziale di Trump, Lara Trump s'intrattiene con il suocero su una serie di temi come la presunta frode elettorale ai danni del 74enne («è stato un sistema di voto da Paese del terzo mondo»), la prima conferenza stampa di Joe Biden («quello che ha detto non è quello che sta facendo»), i social media («Twitter è diventato davvero noioso»), la crisi migratoria al confine col Messico e possibili futuri comizi trumpiani («ci saranno, sicuro»).

L'incontro è visibile sul sito di Lara Trump, "The Right View". Lara è moglie di Eric, il terzogenito di Donald Trump.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 

Un post condiviso da Lara Trump (@laraleatrump)

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
gigios 7 mesi fa su tio
Bigul
Ro 7 mesi fa su tio
Per il fattaccio al Campidoglio è comprensibile aver bloccato il suo account ma ..... se ora tutto quello che dice l’ex presidente Trump dev’essere censurato significa che gli state negando la libertà di espressione, garantita dalla costituzione americana e questo è gravissimo. Normalmente quando si nega a qualcuno la libertà di espressione significa avere qualcosa da nascondere. Inoltre le censure portano a denigrare l’intelligenza della popolazione come a dire che questa è stupida e non sa scegliere e questo è inaccettabile. Si vuole difendere la libertà di espressione ma poi alla fine questi “ difensori “ la negano se gli disturba. La ragione non sta sempre da una sola parte se non in pochi casi. Negare all’ex presidente Trump la libertà di espressione è un autogol anche politicamente. Che abbia fatto dei gravi sbagli, come separare i bimbi dalle mamme è lampante. Invece quando parlava di “ Law and Order “ come dargli torto ? Alle prossime elezioni qualcuno dovrà resuscitare morti di questo passo per essere eletto ma non riguarda l’ex presidente Trump, di questo ne ho quasi la certezza assoluta. La vedo così, giusto o sbagliato che sia. Ops ! Dimenticavo Volete un consiglio: Chiudete il web visto che sarebbe da censurare al 99%.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MESSICO
8 ore
Freni rotti, poi lo schianto. Sono 19 le vittime
L'incidente sembra essere stato causato dalla rottura dei freni del veicolo.
MONDO
10 ore
Omicron, vaccino possibile entro 3 mesi
Ma potrebbero esserne necessari nove prima della sua eventuale approvazione.
FOTO
Regno Unito
12 ore
«Crescita infinita=Pianeta finito». Extinction Rebellion contro Amazon
Un portavoce della grande A: «Porteremo le nostre emissioni a zero entro il 2040, sostenendo anche le piccole imprese»
FRANCIA
13 ore
Blatter sentito dalle autorità francesi per il Mondiale in Qatar
Gli inquirenti interessati in particolare a una cena all'Eliseo con i vertici FIFA e l'emiro pochi giorni prima del voto
Francia
15 ore
Francia versus Regno Unito: il fronte del mare tenuto dai pescatori
Non si ferma il contenzioso sulle licenze di pesca: 59 attività normanne non hanno ancora ricevuto i permessi richiesti
BELGIO
16 ore
La nuova variante è già in Belgio
È stata identificata su una donna che non ha nessun legame con il Sudafrica. L'UE da il via libera allo stop dei voli
MONDO
18 ore
«Ci vorranno settimane» per comprendere l'impatto della nuova variante
Il vaccino proteggerebbe dai casi gravi, secondo l'istituto sudafricano sulle malattie infettive. Pfizer sta studiando
ITALIA
19 ore
Il Covid-19 «ora è una malattia pediatrica»
I benefici della vaccinazione per i più piccoli «sono diretti e indiretti», secondo il virologo Giorgio Palù
REGNO UNITO
23 ore
Stop ai viaggi in Sudafrica (e non solo): c'è paura per una nuova variante
Ha un elevato numero di mutazioni ed è seguita con la massima attenzione, spiega l'OMS
Francia
1 gior
Migrazione: «I politici giocano a fare i titoli dei giornali»
Mercoledì sera 27 persone hanno perso la vita cercando di attraversare la Manica per trovare rifugio nel Regno Unito
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile