keystone-sda.ch / STF (Darko Vojinovic)
STATI UNITI
23.03.21 - 17:050

Un farmaco orale contro il Covid: Pfizer avvia i test

I risultati in-vitro hanno mostrato una potente azione antivirale contro SARS-CoV-2 e altri coronavirus

Mikael Dolsten: «È una terapia orale da prescrivere ai primi segnali di infezione, evitando così che i pazienti vengano ricoverati in ospedale».

NEW YORK - Pfizer ha annunciato oggi l'avvio della prima fase di test per un nuovo farmaco antivirale contro il Covid-19 da somministrare per via orale all'insorgere dei primi sintomi legati all'infezione da SARS-CoV-2. Lo annuncia il colosso farmaceutico in una nota pubblicata oggi.

Gli studi preliminari condotti in-vitro fino sul farmaco - chiamato PF-07321332 -hanno mostrato una «potente attività antivirale sia nei confronti del SARS-CoV-2 che di altri coronavirus e potrebbe costituire un «potenziale strumento contro il Covid-19 e altre eventuali minacce legate ai coronavirus in futuro».

«Abbiamo sviluppato» il farmaco «come una terapia orale da prescrivere ai primi segnali di infezione, evitando così che i pazienti vengano ricoverati in ospedale», ha spiegato Mikael Dolsten, numero uno del settore ricerca e sviluppo di Pfizer. E «al contempo», l'azienda sta sviluppando anche un antivirale da somministrare per via endovenosa ai pazienti ospedalizzati. «Insieme, questi due farmaci hanno il potenziale» per creare un nuovo modello di terapia «che sia complementare alle vaccinazioni».

Per sconfiggere la pandemia «occorrono sia la prevenzione grazie ai vaccini che cure mirate per chi contrae il virus. E considerando come questo sta mutando e l'impatto che il Covid-19 sta avendo a livello globale, è sempre più probabile che sarà vitale avere accesso ad opzioni terapeutiche sia nel presente che dopo la pandemia», ha detto Dolsten.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pag 7 mesi fa su tio
Se preferisce..
pillola rossa 7 mesi fa su tio
Rettale no?
ciapp 7 mesi fa su tio
purtroppo la svizzera starà solo a guardare e prenderà come al solito il treno delle lumache , fiducia sul nosto governo 0,0000 vergognoso
egi47 7 mesi fa su tio
Se si buttassero meno soldi per lo sport e si investisse molto più sulla ricerca sarebbe un bene per tutti e si starebbe molto meglio. I campioni dello sport continuano a seppellire soldi e tanti che lavorano nel servizio sanitario a mala pena riescono ad arrivare a fine mese. E' VERGOGNOSO.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
10 min
Vaccino ai bimbi dai tre anni e lockdown, la stretta cinese
Diversi focolai sono emersi dal 17 ottobre in diverse parti della Cina, a causa di alcuni turisti
MONDO
1 ora
«La salute deve diventare una priorità»
La lezione appresa dopo la pandemia è che il settore sanitario deve tornare al centro delle attività economiche
ITALIA
3 ore
Quella terza dose sempre più «scenario verosimile»
Con i contagi che rialzano la testa, è fra le misure tenute in considerazione, Brusaferro: «Ci faremo trovare pronti»
AFGHANISTAN
11 ore
A otto anni con l'ombra della fame: «A volte dormo senza aver mangiato»
La testimonianza di una famiglia di Kabul, sentita da Save The Children: «Tutto è diventato costoso».
ARABIA SAUDITA
14 ore
Mohammed bin Salman suggerì di uccidere re Abdullah?
Lo ha dichiarato un ex alto funzionario dell'intelligence saudita alla trasmissione 60 Minutes
REGNO UNITO
16 ore
La talpa ed i "Facebook Papers", il social vede sempre più buio
Dopo il suo esposto negli Stati Uniti, l'ex dipendente ha oggi raggiunto anche i legislatori britannici
GERMANIA
18 ore
Sposò la causa dell'ISIS, condannata a dieci anni di carcere
La donna, oltre a far parte del gruppo estremista, avrebbe assistito senza agire all'omicidio di una bambina
ISRAELE
20 ore
Eitan dovrà tornare in Italia
La decisione di oggi del tribunale di Tel Aviv ha dato ragione alla zia paterna, ma il ricorso è molto probabile
MONDO
20 ore
Plastica: Coca-Cola e Pepsi sono i più grandi inquinatori al mondo
Terzo posto per Unilever, sponsor principale del vertice sul clima COP26, quarto posto per la svizzera Nestlé
SUDAN
22 ore
Premier in manette, scontri, fiamme e feriti. Cosa sta succedendo in Sudan?
Il paese africano si stava dirigendo verso un'elezione democratica, che è messa ora in pericolo dall'esercito
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile