keystone
Un leone arrampicatore del Queen Elizabeth National Park. Nel parco ugandese si concentra gran parte della popolazione di questi rari animali
UGANDA
20.03.21 - 16:390

Sei leoni "arrampicatori" uccisi nel parco

In Uganda i trafficanti di animali hanno fatto razzia al Queen Elizabeth National Park

KAMPALA - In uno dei parchi nazionali più famosi dell'Uganda sono stati trovati ieri sei leoni uccisi e mutilati. Lo ha reso noto oggi un funzionario della conservazione, affermando che a causare la morte dei grandi felini, tramite avvelenamento, sono stati probabilmente dei trafficanti di animali selvatici.

Le sei carcasse dei leoni sono state trovate nel Queen Elizabeth National Park, nell'ovest del paese, con la maggior parte delle parti del corpo mancanti e circondate da avvoltoi morti, cosa che ha indotto a ritenere che per ucciderli sia stato usato un veleno.

L'Uganda Wildlife Authority (Uwa) si è detta «rattristata» dalla morte di questi particolari leoni, noti per la loro insolita capacità di arrampicarsi sugli alberi della famosa riserva. Sulla vicenda è stata avviata un'indagine, con una squadra sul posto che lavora con la polizia locale ha reso noto l'Uwa. «Dato che mancano alcune parti del corpo dei leoni, non possiamo escludere il traffico illegale di specie selvatiche», ha detto in una nota il responsabile delle comunicazioni dell'Autority, Bashir Hangi.

Il parco condivide un confine con la Repubblica Democratica del Congo (Rdc) e il suo famoso Parco Nazionale Virunga, un habitat per rari gorilla di montagna, dove si ritiene operino gruppi armati.

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
3 ore
Dallo sballo allo stupro, Ghb la droga che dilaga
Disinibire ma anche sedare fino quasi al coma, perché questo stupefacente non è mai stato così popolare
STATI UNITI
6 ore
Milioni di guanti sporchi venduti come nuovi
In Thailandia esiste un mercato nero dei guanti per uso medico, che vengono semplicemente ridipinti
GERMANIA
8 ore
Tragico incendio a Reisbach, quattro morti tra cui una giovane incinta e il suo bambino
I soccorritori hanno tentato di salvare il bimbo che aveva in grembo con un parto cesareo, ma senza successo
ITALIA
9 ore
Berlusconi contro le elezioni anticipate: «Sarebbe irresponsabile»
Per l'ex premier è importante il sostegno interpartitico a Draghi, per l'uscita dalla crisi sanitaria ed economica
STATI UNITI
12 ore
Qualcuno ha giocato con la pistola di Baldwin
Dei membri della troupe avevano usato proiettili veri per divertirsi fuori dal set. Lo ha scoperto la polizia
CANADA
13 ore
Container in mare e fiamme, è allarme tossico
Le acque burrascose hanno fatto perdere dei container alla nave, sulla quale è poi scoppiato un incendio
STATI UNITI
16 ore
«Non puntare mai un'arma di scena contro un altro essere umano»
Alec Baldwin non avrebbe dovuto avere sotto tiro qualcuno, secondo l'esperto di armi sui set Bryant Carpenter
COLOMBIA
18 ore
Arrestato il nuovo Escobar
«La più grande operazione del secolo» in Colombia. In manette il narcotrafficante Usuga
STATI UNITI
1 gior
Era compito di una ventenne al primo incarico controllare le armi sul set
La ragazza è la figlia del celebre armaiolo Thell Reed, famoso ad Hollywood.
MADAGASCAR
1 gior
Dai cambiamenti climatici alla carestia
Il sud del Madagascar è interessato da anni dalla siccità, che costringe gli abitanti a nutrirsi di cactus e cavallette.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile