Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STR (Bob Edme)
UNIONE EUROPEA
16.03.21 - 17:450

L'effetto domino di AstraZeneca

L'Ema rinvia di 48 ore la propria valutazione sul vaccino. E le campagne vaccinali si inceppano

In Italia e in Germania alcuni centri vaccinali sono stati chiusi in attesa di giovedì. Cancellati migliaia di appuntamenti.

AMSTERDAM - «Il rapporto tra rischi e benefici rimane al momento positivo». L'Agenzia europea per i medicinali ha così ribadito, almeno per il momento, la propria posizione in merito alla sicurezza del vaccino di AstraZeneca - confrontato con una serie di sospensioni a catena delle somministrazioni in larga parte dell'Unione europea -, rinviando a giovedì la valutazione definitiva sul caso.

L'effetto domino di questo "congelamento" precauzionale delle vaccinazioni con AstraZeneca - che, lo ricordiamo, è dovuto ad alcuni casi di trombosi verificatisi dopo la somministrazione del preparato - si è fatto rapidamente sentire in Italia e in Germania, dove diversi centri vaccinali hanno dovuto nel frattempo chiudere le proprie porte e cancellare migliaia di appuntamenti già fissati. Tra i quali anche quelli di chi era in attesa del richiamo.

L'Ema: «Un colpo alla fiducia nei vaccini»
Ma oltre all'incepparsi (temporaneo) delle campagne vaccinali, lo stop "politico" ad AstraZeneca assesta pure una stilettata alla fiducia collettiva nei confronti dei vaccini. E questo non può che alimentare le preoccupazioni dell'Ema. Una fiducia che «è di fondamentale importanza per noi», ha detto oggi la direttrice dell'ente, Emer Cooke, rimarcando l'importanza di «valutare solo in base alla scienza» per poter «arrivare a una conclusione chiara». E già ieri, in occasione dell'annuncio della sospensione in Francia, il ministro della Salute Olivier Véran si era affrettato nel rassicurare i cittadini francesi, avvisando che «chi ha ricevuto la prima dose non corre alcun pericolo».

«Campagne di vaccinazione di massa come quella del Covid-19, possono portare all'emergere di fenomeni imprevisti», ha detto Cooke. La questione è semmai stabilire se via sia un effettivo collegamento tra questi casi di trombosi - che sono in tutto 30 su circa 5 milioni di dosi di vaccino somministrate - e la vaccinazione.

Questi legami al momento non risultano. Ma se giovedì - giorno in cui gli esperti mobilitati dall'ente regolatore europeo presenteranno il proprio rapporto - il divieto dovesse essere confermato si tratterebbe di un'altra pesante tegola sulle campagne di vaccinazione del Vecchio continente, che hanno nel preparato di Oxford - con 400 milioni di dosi acquistate dall'Unione europea - uno dei propri pilastri.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 10 mesi fa su tio
Assolutamente NO a quel vaccino
ciapp 10 mesi fa su tio
@seo56 e non solo a quello
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
COSTA RICA
1 ora
Assalto no-vax all'ospedale per «salvare un bambino dal vaccino»
Una trentina di persone è riuscita a fare irruzione nel nosocomio, ma non ad arrivare al bambino al quarto piano
MONDO
5 ore
«I casi gravi sono dovuti alla coda della Delta»: lo studio
L'osservazione dell'Istituto di ricerca Altamedica sull'evoluzione della variante: «Dati veramente tranquillizzanti»
TAGIKISTAN
10 ore
Isolati dal mondo, i pamiri temono per la loro incolumità
Vivono in una regione del Tagikistan, e da novembre sono stati tagliati fuori dal mondo
UCRAINA / GERMANIA
17 ore
5000 elmetti all'Ucraina: «E poi che altro ci manderanno? Dei cuscini?»
Il sindaco di Kiev pensa che l'offerta di Berlino non sia altro che «uno scherzo»
GERMANIA
22 ore
Odio, crimine, violenza: ora Telegram rischia grosso
È in arrivo una stretta a livello politico: o i proprietari vanno incontro alle autorità, o rischiano il divieto totale
ITALIA
1 gior
Quirinale, anche la terza fumata è nera
Alla terza votazione, il presidente della Repubblica uscente ha ricevuto 125 voti. Da domani si abbassa il quorum.
ITALIA
1 gior
Berlusconi sempre in ospedale (e di pessimo umore)
Pochissime le visite, ma segue gli sviluppi dell'elezione del presidente della Repubblica
FRANCIA
1 gior
Quel triangolo viola voluto dal Reich
La storia di Simone Arnold e della sua famiglia, per far luce sulle persecuzioni tedesche dei testimoni di Geova
MEDIO ORIENTE
1 gior
La neutralità della "Svizzera dell'Arabia" è sotto attacco
L'Oman si definisce neutrale, e intende tentare di risolvere qualsivoglia conflitto con colloqui di pace e diplomazia
GERMANIA
1 gior
Diversi governi hanno sfruttato la pandemia per opprimere i diritti umani
«Molti leader hanno usato la pandemia di Covid-19 come pretesto per ridurre la supervisione e la responsabilità»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile