Imago
AUSTRALIA
03.03.21 - 15:190

Distruzione delle Grotte aborigene, il Presidente di Rio Tinto si dimette

Simon Thompson ha condiviso il «profondo rammarico» per il «tragico evento» avvenuto l'anno scorso

Gli attivisti hanno accolto con soddisfazione l'uscita di scena di Thompson, ma per molti non basta

JUUKAN GORGE - Il presidente della multinazionale mineraria Rio Tinto, Simon Thompson, ha annunciato le proprie dimissioni. 

Il motivo va ricondotto allo scandalo della distruzione da parte della società - l'anno scorso - di uno storico sito indigeno di oltre 46'000 anni nell'Australia occidentale, che ha già portato a una serie di partenze tra i dirigenti della società.

«Come presidente, sono in definitiva responsabile delle mancanze che hanno portato a questo tragico evento», ha ammesso Thompson, che è in carica dal 2018, in una dichiarazione. «I tragici eventi a Juukan Gorge sono fonte di profondo rammarico, oltre ad essere una chiara violazione dei nostri valori come azienda».

L'azienda, lo ricordiamo, ha fatto saltare in aria a maggio 2020 le grotte di Juukan Gorge per espandere una miniera di ferro. Le grotte, oltre ad un alto valore archeologico, avevano un profondo significato culturale per gli aborigeni.

A giugno dello scorso anno, la Rio Tinto si è scusata, ma nonostante le critiche sempre più pesanti non ha effettuato alcun licenziamento. Qualche mese dopo, con l'aumentare della pressione anche da parte degli investitori, il Ceo Sébastien Jacques si è dimesso, e anche altri due dirigenti - Chris Salisbury, a capo del business del minerale di ferro, e Simone Niven, dirigente del gruppo per le relazioni aziendali - hanno lasciato l'azienda in relazione all'episodio.

Il consiglio direttivo dell'azienda ha dichiarato oggi che ha accettato la decisione di Thompson e che cercherà un successore.

Numerosi gruppi di attivisti e di associazioni hanno appreso con soddisfazione la dipartita di Thompson, tuttavia, ad esempio l'ACCR (Australasian Centre for Corporate Responsibility) sostiene che anche altri dirigenti, tra cui Sam Laidlaw, dovrebbero considerare le loro posizioni. 

«Non c'è nessuna prospettiva realistica per Rio Tinto di ricostruire la propria reputazione finché i responsabili di tale degrado della cultura aziendale rimangono nel suo consiglio», ha detto James Fitzgerald, consulente legale dell'ACCR, al Guardian.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Dopo il viaggio nello spazio «ciascuno di noi è cambiato»
La vista sulla Terra dalla Crew Dragon «crea davvero dipendenza»
FRANCIA
3 ore
Diffuso online il certificato Covid di Macron
...con tanto di nome, cognome, e altre informazioni private
STATI UNITI
6 ore
«Il mondo è diviso, siamo sull'orlo del baratro»
L'allarme del segretario generale dell'Onu Guterres. E Biden assicura: «Non cerchiamo una nuova Guerra fredda»
AFGHANISTAN
8 ore
Nel nuovo governo afghano non c'è l'ombra di una donna
Non sono state mantenute le promesse alla vigilia della presa del potere: «Potremmo aggiungerle in un secondo momento»
RUSSIA
10 ore
«Quest'elezione equivale ad insultare i cittadini»
Navalny e i suoi alleati, ma non solo, hanno accusato il partito di Putin di aver «falsificato» il voto
UNIONE EUROPEA
11 ore
«Fu la Russia a uccidere Litvinenko»
Lo sostiene la Corte europea per i diritti dell'uomo, ad avvelenare l'ex-KGB con il polonio «agenti dello Stato russo»
Messico
14 ore
Frustati e caricati con i cavalli, i metodi di repressione migratoria
La portavoce della Casa Bianca: «un'inchiesta verrà aperta». Non è chiaro se ci saranno delle conseguenze per gli agenti
MONDO
16 ore
Cibi a rischio col cambiamento climatico
Iniziano a scarseggiare determinati prodotti alimentari a causa delle problematiche legate al clima.
GERMANIA
1 gior
Uccide commesso che non lo aveva servito perché senza mascherina
Una volta arrestato, il 49enne ha ammesso di aver agito per la rabbia causata dal rifiuto
STATI UNITI
1 gior
Trovato un corpo: potrebbe appartenere a Gabby Petito
Da qualche giorno non si hanno più notizie nemmeno del fidanzato Brian Laundrie
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile