keystone-sda.ch / STF (Altaf Qadri)
Molti leader anziani della protesta dei contadini non si vaccineranno contro il coronavirus.
INDIA
01.03.21 - 22:000

La paura del Covid-19 «non è abbastanza» per fermare le proteste dei contadini

Molti dei leader anziani hanno spiegato che non intendono vaccinarsi. «Abbiamo ucciso il coronavirus»

NEW DELHI - I leader anziani della protesta dei contadini in India hanno annunciato che non si vaccineranno contro il coronavirus.

L'80enne Singh Rajewal, influente membro del movimento dei braccianti - che da tre mesi manifestano contro le tre leggi di riforma del settore decise dal governo indiano negli scorsi mesi - ha dichiarato a PTI: «Non ho bisogno del vaccino. Abbiamo ucciso il coronavirus. Il livello d'immunità degli agricoltori è forte perché hanno lavorato duramente sui loro campi. I contadini non sono intimoriti dal coronavirus».

Rajewal parla da uno degli accampamenti posti nelle immediate vicinanze di Delhi e che raccolgono migliaia di agricoltori provenienti per la gran parte da Punjab, Haryana e dalla parte occidentale dell'Uttar Pradesh. Un altro dei più autorevoli tra i manifestanti, il 75enne Joginder Singh Ugrahan, ha aggiunto che la paura di ammalarsi «non è abbastanza» per farli desistere dalla protesta. 

Il presidente di un sindacato, pur restando sulla stessa lunghezza d'onda, aggiunge: «Non chiederemo a nessuno di non vaccinarsi». Viene quindi lasciata libertà di scelta ai singoli manifestanti che rientrano nelle categorie che possono accedere al siero: gli anziani e chi ha patologie pregresse. Resta quindi da capire quanti di coloro che contestano il governo accoglieranno l'appello del primo ministro Narendra Modi, che proprio oggi è stato vaccinato. «Chiedo a tutti coloro che hanno i requisiti di vaccinarsi. Insieme, renderemo l'India libera dal Covid-19!».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
9 ore
Pescara in fiamme, bagnanti in fuga dalle spiagge
Il forte vento alimenta il rogo, centinaia di persone evacuate
FOTO
FRANCIA / GERMANIA
11 ore
Un fine settimana di manifestazioni contro l'obbligo vaccinale
76 gli arresti sabato in Francia, oggi a Berlino tensione tra dimostranti e polizia
ITALIA
14 ore
Oltre 800 incendi nel fine settimana italiano
Per contrastare le fiamme in Sicilia sono al momento impegnati 806 uomini
STATI UNITI
17 ore
«I CDC hanno perso credibilità»
Il cambio di rotta dell'organo sanitario ha riacceso un forte dibattito, soprattutto in Georgia, Texas e Florida
GRECIA
19 ore
Otto feriti e venti case distrutte
Cinque villaggi evacuati nella regione di Patrasso, in Grecia. Le fiamme continuano ad avanzare
LE IMMAGINI
EUROPA
1 gior
Dove non piove, brucia: fiamme in Turchia, Grecia, Italia
L'Europa mediterranea nella stretta dei roghi: le alte temperature non danno tregua ai pompieri.
ITALIA
1 gior
Balzo dei contagi negli uomini under 40: «È l'effetto Europei»
È l'analisi contenuta nell'ultimo rapporto di aggiornamento Epidemia COVID-19 dell'Istituto superiore di sanità
ITALIA
1 gior
Botte a un passante perché pensavano fosse un ladro, denunciati tre svizzeri
Credevano avesse rubato loro uno zainetto, ma in realtà non c'entrava nulla
REGNO UNITO
1 gior
Rischio Delta, gli esperti consigliano il vaccino alle donne in gravidanza
Le future mamme ricoverate hanno maggiori probabilità di contrarre la polmonite
CINA
1 gior
Il virus torna a circolare in Cina
I contagi, dovuti alla variante Delta, si sono già diffusi in cinque province e almeno 13 città
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile