Immobili
Veicoli
Depositphotos (photodesign)
Impianti chiusi non significa piste da sci chiuse: l'interpretazione di Regione Lombardia è corretta?
ITALIA
20.02.21 - 15:150

La versione di Regione Lombardia: impianti chiusi non vuol dire piste chiuse

Il prefetto di Sondrio ora ci vuole vedere chiaro e ha chiesto il parere del Governo italiano

SONDRIO - Impianti chiusi non significa piste da sci chiuse. È questa la sostanza dell'interpretazione data dalla Regione Lombardia al quesito urgente posto dal prefetto di Sondrio, Salvatore Pasquariello, che nei giorni scorsi aveva vietato la pratica che stava prendendo piede in alcune località di Valtellina e Valchiavenna da parte di sciatori che raggiungevano, in taxi o con navette, le cime dei comprensori per poi scendere lungo i pendii innevati con gli sci ai piedi.

Il direttore della Funzione specialistica dell'area programmazione e relazioni esterne Sport e Grandi eventi sportivi di Regione Lombardia, Simone Rasetti, ha scritto infatti che non ritiene fondata l'ipotesi d'interpretare in modo estensivo l'espressione «impianti nei comprensori sciistici contenuta nel decreto della presidenza del Consiglio sino a includere le piste».

Ma ora Pasquariello ha mandato una lettera urgente al Governo italiano per avere, con urgenza, da Roma una corretta valutazione della situazione.

Secondo il prefetto, infatti, sussistono significative differenze tra "pista da sci" ed "area innevata", in quanto la prima è un'area in concessione - con neve battuta - gestita da un privato o da una società che ne è responsabile ai fini della vigilanza e della sicurezza ed è sottoposta a collaudi prima dell'apertura al pubblico.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
RUSSIA / UCRAINA
6 ore
Russia-Ucraina: l'ottimismo scarseggia, ma si va avanti
La risposta fornita da Usa e Nato è invece stata gradita da Kiev: «Nessuna obiezione dal lato ucraino»
REGNO UNITO
8 ore
I reati sessuali sono in aumento. «Per il governo non è una priorità»
Nei primi nove mesi del 2021 in Inghilterra e in Galles sono stati denunciati quasi 70mila stupri
STATI UNITI
10 ore
Vietato dalla scuola un romanzo sull'Olocausto
L'autore Art Spiegelman, vincitore del premio Pulitzer, si è detto «sconcertato»
COSTA RICA
13 ore
Assalto no-vax all'ospedale per «salvare un bambino dal vaccino»
Una trentina di persone è riuscita a fare irruzione nel nosocomio, ma non ad arrivare al bambino al quarto piano
MONDO
16 ore
«I casi gravi sono dovuti alla coda della Delta»: lo studio
L'osservazione dell'Istituto di ricerca Altamedica sull'evoluzione della variante: «Dati veramente tranquillizzanti»
TAGIKISTAN
22 ore
Isolati dal mondo, i pamiri temono per la loro incolumità
Vivono in una regione del Tagikistan, e da novembre sono stati tagliati fuori dal mondo
UCRAINA / GERMANIA
1 gior
5000 elmetti all'Ucraina: «E poi che altro ci manderanno? Dei cuscini?»
Il sindaco di Kiev pensa che l'offerta di Berlino non sia altro che «uno scherzo»
GERMANIA
1 gior
Odio, crimine, violenza: ora Telegram rischia grosso
È in arrivo una stretta a livello politico: o i proprietari vanno incontro alle autorità, o rischiano il divieto totale
ITALIA
1 gior
Quirinale, anche la terza fumata è nera
Alla terza votazione, il presidente della Repubblica uscente ha ricevuto 125 voti. Da domani si abbassa il quorum.
ITALIA
1 gior
Berlusconi sempre in ospedale (e di pessimo umore)
Pochissime le visite, ma segue gli sviluppi dell'elezione del presidente della Repubblica
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile