keystone-sda.ch / STF (NABIL MOUNZER)
Janssen-Cilag e Johnson&Johnson hanno fatto richiesta all'Agenzia europea per i medicinali per l'approvazione dei propri vaccini anti-Covid.
UNIONE EUROPEA
16.02.21 - 17:270

Vaccini che si avvicinano (e altri che ritardano)

Arrivate le richieste di autorizzazione dei preparati di Johnson&Johnson e Janssen-Cilag

BRUXELLES - Domani la Commissione europea dovrebbe rendere nota la sua nuova strategia sui vaccini, ma la giornata odierna ha portato alcune notizie legate al siero per combattere il coronavirus.

La prima è la richiesta del via libera di Johnson&Johnson all'Agenzia europea per i medicinali (Ema). «Accolgo con favore la notizia» ha twittato la presidente Ursula von der Leyen. «La Commissione Ue sarà pronta a concedere l'autorizzazione non appena l'Ema fornirà un parere scientifico positivo. Vaccini più sicuri ed efficaci sono in arrivo».
 
Analoga richiesta di autorizzazione è arrivata da Janssen-Cilag. I risultati della valutazione su questo vaccino dovrebbero essere resi noti all'incirca tra un mese. 

Il ritardo di Moderna - Una notizia un po' meno positiva è quella che arriva da Moderna, che «ci ha annunciato qualche ritardo nelle consegne di febbraio, che saranno recuperate a marzo». Lo ha dichiarato una portavoce della Commissione europea, che non ha rilasciato invece dichiarazioni sulle voci - circolate sulla stampa tedesca - di un contratto di preacquisto con l'azienda di biotecnologia americana per ulteriori 150 dosi di vaccino. «Non commentiamo sui negoziati in corso», ha affermato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
1 ora
Aria inquinata? Più pericolosa del previsto
L'Organizzazione mondiale della sanità ha ridotto i livelli massimi di sicurezza di varie sostanze
BRASILE
8 ore
Un suo ministro è positivo: Bolsonaro in isolamento
All'Onu stanno cercando di tracciare i contatti di Marcelo Queiroga. Ci sarebbe anche Boris Johnson
STATI UNITI
12 ore
Perché il caso di Gabby Petito ha lasciato tutta l'America con il fiato sospeso
Fra teorie e ipotesi su TikTok e Instagram, la storia della 22enne scomparsa ha catalizzato la curiosità di una nazione
Italia
14 ore
Le mafie stanno sfruttando l'emergenza Covid per arricchirsi
L'Antimafia lancia un appello ai governi: «Bisogna far fronte comune e trattare questa emergenza come quella sanitaria»
GERMANIA
16 ore
Se non sei vaccinato e finisci in quarantena, il datore non deve pagarti
In Germania sarà così dal 1 novembre, conferma il Governo. Il motivo è che «esiste un vaccino che funziona»
AFGHANISTAN
17 ore
I talebani: «Fateci parlare alle Nazioni Unite»
Suhail Shaheen avrà il ruolo di esporre il punto di vista talebano nello scenario internazionale
LE FOTO
AUSTRALIA
19 ore
A Melbourne trema la terra, e anche la società
Giornata calda a Melbourne: prima, una scossa di terremoto di magnitudo 5.8, poi, le proteste in piazza
STATI UNITI
23 ore
La triste conferma: il corpo ritrovato è quello di Gabby Petito
L'FBI ha confermato che si tratta della 22enne, e anche che si presume si tratti «di omicidio»
MONDO
1 gior
Vaccini, «pesano più i profitti o le vite umane?»
L'accusa ai leader della farmaceutica da parte di Amnesty International, che ha pubblicato un rapporto a riguardo
GERMANIA
1 gior
Presunta presa d'ostaggi su un autobus: un arresto
Durante l'operazione è stato chiuso un tratto dell'autostrada A9
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile