Città di Colonia / Pompieri
GERMANIA
17.02.21 - 06:000
Aggiornamento : 09:09

Serpente velenoso scappa dal terrario, evacuata una palazzina

Il rettile è stato catturato dagli specialisti poche ore dopo la fuga, attraverso una trappola

COLONIA - Domenica il padrone di un serpente corallo si è accorto che uno dei suoi rettili era sparito dal terrario. Dopo averlo cercato nell'appartamento, l'uomo ha allertato le forze dell'ordine di Colonia. 

I pompieri, giunti sul posto, hanno provveduto a far evacuare momentaneamente la palazzina. Il rettile rientra infatti nella categoria dei serpenti molto velenosi. Fortunatamente si tratta di un "cucciolo" di sei mesi, con una portata minore di veleno. Tuttavia il suo morso può avere conseguenze anche gravi per l'uomo.

Il padrone aveva tutti i permessi in regola per detenere l'animale, e il serpente godeva di un ottimo habitat, secondo gli specialisti intervenuti. 

I vigili del fuoco hanno provveduto ad isolare l'appartamento. Per cercare di catturare il serpente hanno cosparso di farina il pavimento per notare eventuali passaggi, e isolato le singole stanze. Hanno inoltre controllato minuziosamente la spazzatura e installato le telecamere. Alcune ore più tardi il rettile è stato catturato da una trappola contenente del cibo. 

Gli specialisti erano in contatto diretto con l'esperto di rettili dello zoo di Colonia, ed era stato predisposto l'intervento d'emergenza nel caso qualcuno fosse stato morso dal serpente, in coordinamento con il centro veleni di Monaco. 

I residenti hanno potuto rientrare nei propri alloggi ieri sera, serpente compreso. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
5 ore
«Il razzismo è una crisi di salute pubblica»
Lo ha dichiarato giovedì la sindaca di Chicago, Lori Lightfoot. Per contrastarlo verranno usati quasi 10 milioni.
UNIONE EUROPEA
10 ore
Sentenza sui vaccini: l'Ue esulta, AstraZeneca pure
Il verdetto è stato accolto «con soddisfazione» sia da Bruxelles che dall'azienda anglo-svedese
GERMANIA
12 ore
La Svizzera non è più «un'area a rischio»
L'Istituto Robert Koch ha deciso: gli svizzeri possono entrare in Germania senza restrizioni
REGNO UNITO
14 ore
La «profonda vergogna» dei ministri per gli stupri che restano impuniti
Un numero altissimo di crimini non viene nemmeno denunciato, la politica fa mea culpa
STATI UNITI
15 ore
Niente accusa di schiavitù infantile per Nestlé Usa e Cargill
Lo ha stabilito la Corte Suprema, ma gli attivisti impegnati nel caso non hanno nascosto il loro disappunto
ITALIA
16 ore
Il Green Pass italiano: a cosa serve e come lo si ottiene
Lanciata nelle scorse ore l'apposita piattaforma governativa: la certificazione consentirà di viaggiare, ma non solo.
STATI UNITI
17 ore
Sale in auto, guida e spara: 90 minuti di follia
In otto sparatorie diverse, una persona ha perso la vita e 12 sono rimaste ferite
EUROPA
18 ore
Viaggi in aereo? «Mascherina sempre addosso»
Sono state aggiornate le linee guida europee per i voli turistici
MONDO
19 ore
La pandemia non ferma la migrazione: nel 2020 oltre 82 milioni di persone in fuga
Anche lo scorso anno il numero di movimenti forzati è aumentato. Nel 42% dei casi si tratta di minori
COREA DEL NORD
19 ore
«Con gli Stati Uniti pronti al dialogo ma anche allo scontro»
Così si è espresso Kim Jong-Un delineando la posizione della Corea del Nord di fronte all'amministrazione di Joe Biden
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile