Keystone
La Danimarca rilascerà un certificato elettronico di vaccinazione contro il Covid-19
DANIMARCA
07.02.21 - 09:030

Copenhagen: 600 dimostranti in strada contro il passaporto vaccinale

I "Men in Black" lo ritengono un'ulteriore limitazione delle libertà personali.

COPENHAGEN - Circa 600 persone sono scese in strada ieri sera a Copenaghen per protestare contro le misure anti-Covid-19 adottate dal governo danese e, in particolare, per il cosiddetto "passaporto corona".

Capeggiati dai "Men in Black, Denmark", un gruppo attivo su Facebook che da oltre un mese organizza raduni simili, i manifestanti si sono dati appuntamento davanti al parlamento per sostenere la «libertà di scelta» e denunciare la «coercizione» e la «dittatura» del semiconfinamento in vigore in Danimarca.

Il Paese nordico rilascerà un certificato elettronico di vaccinazione contro il Covid-19 per poter viaggiare e potenzialmente per accedere a eventi sportivi o culturali e ai ristoranti. Secondo i "Men in Black", la creazione del certificato rende di fatto obbligatorio il vaccino, implicazione che rappresenterebbe a loro avviso un'ulteriore limitazione delle libertà individuali.

I dimostranti, tra cui alcuni incappucciati, hanno sfilato con le fiaccole nel centro della capitale scandendo slogan come «Ne abbiamo abbastanza!» o «Libertà per la Danimarca». Alcuni brandivano foto della prima ministra Mette Frederiksen con i tratti del leader nordcoreano Kim Jong-un. La manifestazione, che era stata autorizzata, si è svolta nella calma tra un importante dispiegamento di polizia.

Due settimane fa, in una manifestazione simile, era stato bruciato un manichino dai tratti della premier: da allora due uomini sono in carcere con l'accusa di minacce a Frederiksen.

Nel Paese, negozi non essenziali, bar e ristoranti sono chiusi e il governo ha esteso le restrizioni almeno fino al 28 febbraio. Le scuole elementari potranno tuttavia riaprire lunedì.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AFGHANISTAN
1 ora
Parla uno dei leader talebani: «Tornano esecuzioni ed amputazioni»
Il Ministro responsabile delle carceri ha giustificato le due misure: «Necessarie per la sicurezza»
STATI UNITI
4 ore
Caso Floyd, l'ex agente Chauvin contesta la condanna
L'ex ufficiale, lo ricordiamo, è stato condannato a 22 anni e sei mesi di prigione
STATI UNITI
7 ore
Entra al supermercato e apre il fuoco: un morto e 12 feriti
Per gestire la situazione sono intervenuti gli agenti speciali SWAT, il killer sarebbe morto
MONDO
9 ore
Oggi ripartono gli scioperi per il clima
Fridays for Future torna in piazza con lo slogan #Sradica il sistema
FOTO
SPAGNA
17 ore
La promessa di Felipe agli abitanti di La Palma
Prosegue l'eruzione del vulcano Cumbre Vieja
ITALIA
19 ore
Trattativa Stato-Mafia, ribaltata la sentenza di primo grado
Assolti gli alti ufficiali dei Carabinieri e anche Marcello Dell'Utri
REGNO UNITO
21 ore
L'immunità renderà il Covid simile a una comune sindrome influenzale?
«Il peggio dovrebbe essere passato», assicurano due esperti
SONDAGGIO
GERMANIA
22 ore
Niente stipendio ai No-vax in quarantena: «È corretto così»
La decisione tedesca è stata molto criticata ma il governo la difende: «Non deve pagare la società». Tu che ne pensi?
ITALIA
1 gior
Il Green pass passa, senza problemi, anche in Senato
Il decreto per l'introduzione dell'obbligo nelle scuole e sui mezzi di trasporto è stato approvato dal Senato
MONDO
1 gior
A caccia di streghe
Non siamo più nel medioevo ma il sospetto e la superstizione uccidono e mutilano ancora, migliaia di persone ogni anno
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile