Reuters
PORTOGALLO
06.02.21 - 07:150
Aggiornamento : 10:53

La tragica situazione in Portogallo ha stremato il personale medico

È stato rotto l'equilibrio più pericoloso: troppi pazienti per troppi pochi letti

La luce sembra però essere in fondo al tunnel, in quanto stanno infine diminuendo contagi e decessi

LISBONA - «Al momento il problema va oltre al virus in sé, ma include il comportamento della gente... nella prima ondata c'era paura, ma ora non più e si sta meno attenti».

Sono queste le parole di Vidal, un 26enne che lavora in un ospedale nella regione portoghese dell'Algarve, in un'intervista rilasciata al portale Reuters.

L'uomo, che combatte in prima linea contro il coronavirus dal marzo dello scorso anno, è sotto stress principalmente per la mancanza di personale e di risorse, con le unità di terapia intensiva piene oltre al limite massimo.

«Andare al lavoro è un'agonia. Teoricamente avremmo dei turni di 12 ore, ma non sono mai 12 ore... è sempre di più» ha raccontato l'uomo, stremato. «Fino alla metà dell'anno scorso, le cose erano sotto controllo, tutto sommato stava andando bene, ma poi è improvvisamente crollato tutto».

«La salute di alcune persone contagiate potrebbe migliorare, se avessimo i letti disponibili, ma poiché siamo al massimo della capacità, la gente non può far altro che disperarsi, e rimane in attesa di un letto libero... o in attesa di morire....» ha poi raccontato il medico, che ha ribadito l'urgenza di un appello: «Ogni aiuto è estremamente necessario».

Mercoledì la Germania ha inviato medici, infermieri e materiale a Lisbona in un atto di solidarietà europea, e anche l'Austria si è offerta di raccogliere dei pazienti nelle proprie unità di terapia intensiva, che sono purtroppo ancora piene.

Fortunatamente, il trend negli ultimi giorni mostra una riduzione di decessi e ricoveri, che potrebbe - si spera - diminuire la pressione sugli ospedali, ma il periodo è stato terrificante: il Portogallo, con 13'482 morti per Covid-19 e 748'858 casi, ha avuto la più alta media al mondo di nuovi casi e decessi - in base alla popolazione - negli ultimi sette giorni, secondo la piattaforma specializzata www.ourworldindata.org.

Al momento, circa 380'000 dei 10 milioni di portoghesi hanno ricevuto la prima dose di vaccino, mentre 100'000 persone le hanno già ricevute entrambe, secondo una dichiarazione del primo ministro Antonio Costa.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
COLOMBIA
22 min
Arrestato il nuovo Escobar
«La più grande operazione del secolo» in Colombia. In manette il narcotrafficante Usuga
STATI UNITI
15 ore
Era compito di una ventenne al primo incarico controllare le armi sul set
La ragazza è la figlia del celebre armaiolo Thell Reed, famoso ad Hollywood.
MADAGASCAR
16 ore
Dai cambiamenti climatici alla carestia
Il sud del Madagascar è interessato da anni dalla siccità, che costringe gli abitanti a nutrirsi di cactus e cavallette.
AUSTRIA
21 ore
Lockdown all'austriaca, per i non vaccinati
Il governo di Vienna valuta future restrizioni. Ma non per tutti i cittadini
MONDO
22 ore
«Questo messaggio ti infastidisce?»
Tinder introduce due nuovi filtri. E le segnalazioni di molestie aumentano del 46 per cento
STATI UNITI
1 gior
Alec Baldwin è «scioccato» dalla tragedia sul set
Nuovi particolari sull'incidente in cui ha perso la vita la direttrice della fotografia Halyna Hutchins
SUD AFRICA
1 gior
Poliziotta fa strage di parenti per intascare i soldi dell'assicurazione
A processo l'agente che tra il 2012 e il 2017 ha ingaggiato dei sicari per uccidere sei suoi parenti.
STATI UNITI
1 gior
Quanti drammi sui set di Hollywood
La morte di Halyna Hutchins è solo l'ultima tragedia consumatasi durante le riprese di un film a stelle e strisce.
POLONIA
1 gior
Alla ricerca dell'aborto illegale o all'estero
Le associazioni hanno segnalato che in Polonia da gennaio più di 30'000 donne hanno chiesto aiuto
STATI UNITI
1 gior
Baldwin interrogato, il regista «era in condizioni critiche»
L'attore si è presentato alle autorità per rispondere agli inquirenti. Nell'incidente sul set è morta una persona
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile