keystone
CINA
30.01.21 - 09:290
Aggiornamento : 10:21

Gli esperti dell'Oms visitano il primo "ospedale Covid" di Wuhan

S tratta del primo nosocomio ad aver accolto pazienti affetti da quello che allora era solo un misterioso virus.

Al momento la Cina è rimasta quasi in silenzio su questa visita.

WUHAN - Gli esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) proseguono a Wuhan, in Cina, le loro indagini sul campo sull'origine del coronavirus, che dovrebbero condurli a siti sensibili.

I membri del team sono andati in mattinata, sotto scorta, all'ospedale Jinyintan di Wuhan. Si tratta del primo nosocomio ad aver accolto pazienti affetti da quello che allora era solo un misterioso virus, nella città dove a fine 2019 è scoppiata la pandemia di Covid-19.

Il calendario preciso degli appuntamenti degli esperti a Wuhan rimane opaco. I loro tweet e quelli dell'Oms sono le principali fonti di informazione, mentre la Cina è rimasta quasi in silenzio su questa visita.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
blob 2 mesi fa su tio
Ciao , ma questi ci fanno o ci sono ......?
blob 2 mesi fa su tio
Ciao , ma questi ci fanno o i sono ......?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
I vaccini a mRNA «proteggono per almeno 9 mesi»
È il parere della FDA, che nel giro di un paio di settimane potrebbe autorizzare Pfizer anche per gli adolescenti
FRANCIA
3 ore
Bimba di otto anni rapita, è caccia all'uomo in Francia
La ragazzina è stata prelevata da tre uomini dalla casa della nonna materna a Les Poulières, nel Grand Est.
STATI UNITI
4 ore
Le microplastiche possono viaggiare nell'aria per sei giorni
Non solo nel mare: le particelle si trovano anche nell'atmosfera, e ricadono anche nelle zone più remote
UCRAINA
14 ore
La Nato alla Russia: «Ritirate le truppe»
Il Cremlino, dal canto suo, ha accusato gli Stati Uniti e la NATO di trasformare l'Ucraina in una «polveriera»
FRANCIA
15 ore
La battaglia (vinta) con Facebook di un paese dal nome “sconcio”
Ovvero la cittadina francese di Bitche che si è vista bannare la sua pagina social per settimane, poi le scuse ufficiali
EGITTO
17 ore
Per la Ever Given, chiesto un risarcimento da un miliardo di dollari
E intanto la nave, che si trova ancora nel canale, è stata sequestrata. Dai proprietari giapponesi per ora è no comment
MONDO
18 ore
Trombosi con J&J: «Sono eventi estremamente rari»
Lo hanno dichiarato gli esperti dell'FDA e dei CDC in una conferenza stampa congiunta
GIAPPONE / CINA
19 ore
Fukushima, una decisione «che non riguarda solo il Giappone»
Le acque di raffreddamento saranno sversate in mare. Pechino non ci sta e auspica un passo indietro
FRANCIA
19 ore
Come procede l'inchiesta sulla sparatoria di Parigi
Continua la caccia alla persona che ha sparato. È sempre più probabile che sia stato un regolamento di conti
STATI UNITI
21 ore
Trombosi: gli USA mettono in pausa il vaccino Johnson & Johnson
La decisione arriva in seguito a sei casi di formazione di «coaguli di sangue», uno dei quali ha portato a un decesso
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile