Immobili
Veicoli
«Cari influencer, andate a fare foto altrove»
Deposit
NUOVA ZELANDA
28.01.21 - 23:360
Aggiornamento : 29.01.21 - 14:22

«Cari influencer, andate a fare foto altrove»

È la nuova campagna pubblicitaria lanciata dalla Nuova Zelanda per far scoprire altri luoghi ed esperienze

WELLINGTON - Quando si pensa agli influencer di viaggi (o ai semplici appassionati), vengono in mente le classiche pose: sguardo intenso verso l'orizzonte, mano sul cappello e scatto in mezzo alla strada, la mano tesa verso il fotografo/fidanzato mentre si attraversa un campo di grano o di lavanda, braccia aperte in cima ad una montagna e la ormai notissima immagine denominata "hot dog", sdraiati sulla spiaggia con le gambe piegate e il mare sullo sfondo.  

E se queste pose vengono unite ai luoghi ormai stranoti, ecco che i social network vengono invasi da foto molto simili tra loro. 

Ed è proprio partendo da questo binomio che l'ufficio del turismo della Nuova Zelanda ha deciso di lanciare una campagna pubblicitaria che mira a far scoprire altri luoghi del territorio, e non solo i classici punti di interesse. 
Il compito è stato affidato al comico Tom Sainsbury, che nel video pubblicato, ironia della sorte, sui social network, veste i panni di una sorta di "ranger". Sainsbury ha il compito di andare "a caccia" di influencer, e farli desistere dallo scatto perfetto, che tutti hanno già visto. Non solo: "requisisce" i turisti, quasi fossero in arresto, e li accompagna a provare nuove esperienze, come una gita in bicicletta tra i vigneti. 

Lo scopo, con un po' di ironia, è quello di invitare gli influencer a diventare più originali, e far scoprire al mondo che la Nuova Zelanda ha altri luoghi interessanti da scoprire.

Nel 2018 era diventata virale una foto scattata sul Roys Peak, dove decine di persone erano in fila per scattare la foto perfetta da condividere sui social. Ovviamente tutti nella stessa posa. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
3 ore
Quirinale: ancora una fumata nera nella quinta giornata di votazione
Sergio Mattarella ha ricevuto 336 voti. Domani molto probabilmente sarà la giornata decisiva
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
La sorella di Omicron sarebbe anche in Lombardia
Sul portale internazionale di dati genomici sono stati segnalati dieci casi di BA.2 nella vicina Penisola
ITALIA
14 ore
Il giallo di Camilla Canepa, i dottori sapevano che era vaccinata
La 18enne e la sua famiglia avevano avvisato i medici, nonostante questo non sono state seguite le linee guida dell'Isth
BRASILE
18 ore
«Dovrebbero difenderli, non sterminarli»
Sotto accusa i funzionari del Dipartimento governativo degli Affari Indigeni (FUNAI) per un insabbiamento
RUSSIA / UCRAINA
1 gior
Russia-Ucraina: l'ottimismo scarseggia, ma si va avanti
La risposta fornita da Usa e Nato è invece stata gradita da Kiev: «Nessuna obiezione dal lato ucraino»
REGNO UNITO
1 gior
I reati sessuali sono in aumento. «Per il governo non è una priorità»
Nei primi nove mesi del 2021 in Inghilterra e in Galles sono stati denunciati quasi 70mila stupri
STATI UNITI
1 gior
Vietato dalla scuola un romanzo sull'Olocausto
L'autore Art Spiegelman, vincitore del premio Pulitzer, si è detto «sconcertato»
COSTA RICA
1 gior
Assalto no-vax all'ospedale per «salvare un bambino dal vaccino»
Una trentina di persone è riuscita a fare irruzione nel nosocomio, ma non ad arrivare al bambino al quarto piano
MONDO
1 gior
«I casi gravi sono dovuti alla coda della Delta»: lo studio
L'osservazione dell'Istituto di ricerca Altamedica sull'evoluzione della variante: «Dati veramente tranquillizzanti»
VIDEO
ITALIA
1 gior
Quirinale, i "bookmaker" oggi dicono Casini
L'ex presidente della Camera parte in pole. Il centrodestra compatto su Sabino Cassese? Alle 11 via al quarto scrutinio
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile