Archivio Keystone
MONDO
22.01.21 - 19:100

La Corea del Nord contro l'Australia: «Viola i diritti umani»

Lo stato del leader Kim Jong-Un ha dato tre raccomandazioni all'Australia in materia di diritti umani

L'ironia dell'ONG "UN Watch": «Non è uno scherzo»

GINEVRA - La Corea del Nord ha dichiarato ieri di essere «preoccupata» per «le continue violazioni dei diritti umani in Australia».

Lo ha detto il rappresentante della Corea del Nord all'Onu, Kim Song, durante l'assemblea di revisione (Universal Periodic Review) dei progressi dell'Australia in materia di diritti umani, un processo che permette agli stati membri delle Nazioni Unite d'interrogare altri paesi sulla loro situazione in materia di diritti umani e fornire raccomandazioni e suggerimenti da mettere in atto.

Song ha dichiarato che la Corea del Nord ha tre raccomandazioni per l'Australia: porre fine al razzismo, cessare il trattamento inumano nei centri di detenzione, e garantire il diritto a tutti a partecipare alle elezioni.

«Non è uno scherzo» - L'organizzazione non governativa "UN Watch" ha rapidamente commentato con ironia le dichiarazioni di Kim Song, introducendo il discorso del rappresentante scrivendo «Non è uno scherzo».

Le raccomandazioni della Corea del Nord hanno fatto scalpore a causa delle continue violazioni dei diritti umani che avvengono nel paese: Human Rights Watch ha descritto la nazione, guidata da Kim Jong-un, il terzo leader della dinastia Kim, come «uno dei paesi più repressivi del mondo».

«Il governo non tollera alcun dissenso. Vieta i media indipendenti, la società civile e i sindacati, e nega sistematicamente i diritti fondamentali, tra cui la libertà di espressione, di riunione, di associazione e di religione», ha detto l'ente non governativo in un rapporto del 2020.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Booble63 8 mesi fa su tio
Il bue che dà del cornuto all’asino😂😂😂😂😂 roba da matti 🤪
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
3 ore
Il dopo-Merkel da cardiopalma, per gli exit poll Spd e Cdu sono a pari merito
Stando ai sondaggi i due partiti di maggioranza sarebbero o fermi a quota 25% o comunque molto vicino
Regno Unito
4 ore
Sabina Nessa, arrestato il presunto assassino
La 28enne è stata accoltellata a morte lo scorso 17 settembre poco lontano dalla sua abitazione
FOTO
SAN MARINO
7 ore
San Marino alle urne per depenalizzare l'aborto
È una delle poche nazioni in Europa dove è ancora illegale, si vota oggi dopo una battaglia politica lunga 18 anni
GERMANIA
10 ore
Oggi in Germania si decide il volto del dopo-Merkel
Che si prospetta instabile, con un testa a testa fra Laschet e Scholz che non avranno i numeri per governare da soli
STATI UNITI
12 ore
Deraglia l'alta velocità: tre morti nel Montana
Un treno che correva tra Chicago e Seattle è uscito dai binari. Diversi i feriti
SPAGNA
14 ore
Altre bocche, altre eruzioni: chiuso l'aeroporto di La Palma
A preoccupare, nell'immediato, è la quantità di cenere che ha ricoperto l'isola
Regno Unito
1 gior
Uccisa a coltellate mentre raggiungeva un'amica al bar
I londinesi hanno organizzato ieri sera una veglia in suo onore
PIANETA
1 gior
Chi è libero, su internet? Gli islandesi alla grande, i cinesi, invece...
Maglia nera alla Cina, in particolare per l'ampia censura
Afghanistan
1 gior
I talebani espongono sette impiccati
Non è chiaro in quali circostanze siano stati giustiziati gli uomini, se prima o dopo il loro arresto
Croazia
1 gior
Tre bambini morti strangolati, il principale sospettato è il padre
Quello che doveva essere un tranquillo weekend con i figli, è diventato un fatto di sangue
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile