Reuters
ITALIA
14.01.21 - 10:090

Nuovo decreto: Regioni blindate, ma nasce la zona "bianca"

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera al nuovo Decreto-legge anti coronavirus

Da sabato, l'Italia tornerà ad essere suddivisa per colori in base alle situazioni epidemiologiche regionali

ROMA - Spostamenti tra Regioni vietati, anche in zona gialla, visite ad amici e parenti limitate, e l'istituzione di una nuova "area bianca". 

Sono alcune delle misure che saranno in vigore in Italia dal 16 gennaio fino al 5 marzo, quando ritornerà la suddivisione regionale "a colori". Infatti, il via libera al nuovo Decreto anti-coronavirus è stato firmato ieri in serata dal Consiglio dei Ministri, nonostante la crisi di Governo in corso

Il Consiglio dei Ministri ha poi, su proposta del premier Conte, deliberato la proroga fino al 30 aprile 2021 dello stato d’emergenza.

Spostamenti tra Regioni - In primis, come previsto, è stata rafforzata la misura che vieta lo spostamento fra Regioni, che coinvolge ora anche quelle colorate di giallo.

I movimenti dei cittadini saranno quindi limitati fortemente almeno fino al 5 marzo. «Dovremo continuare a convivere con la circolazione del virus fino a quando le vaccinazioni non avranno un forte effetto epidemiologico, non bisogna farsi altre illusioni», ha spiegato il Ministro della Salute, Roberto Speranza, al Corriere.it.

Le eccezioni sono gli spostamenti «motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute», si legge nel Decreto-legge. «È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione».

Visite agli amici - Visitare amici e parenti sarà possibile, ma solo una volta al giorno e per al massimo due persone. Insomma, la norma che era stata approvata in vista delle festività natalizie è piaciuta al Governo, che ha deciso di confermarla.

«Tale spostamento può avvenire all’interno della stessa Regione, in area gialla, e all’interno dello stesso Comune, in area arancione e in area rossa, fatto salvo quanto previsto per gli spostamenti dai Comuni fino a 5'000 abitanti» viene spiegato nel documento.

Nasce la zona "bianca" - Con il nuovo Decreto-legge viene istituita anche una cosiddetta area “bianca”, «nella quale si collocano le Regioni con uno scenario di “tipo 1”, un livello di rischio “basso” e un'incidenza dei contagi, per tre settimane consecutive, inferiore a 50 casi ogni 100'000 abitanti», spiegano i Ministri.

In area “bianca” non si applicano le misure restrittive previste dai decreti del Presidente del Consiglio dei ministri (DPCM) per le aree gialle, arancioni e rosse, ed è quindi una libertà quasi totale, con tutte le restrizioni abolite (eccetto l'obbligo della mascherina).

Quasi, poiché le attività vanno svolte «secondo specifici protocolli», e «possono comunque essere adottate, con DPCM, specifiche misure restrittive in relazione a determinate attività particolarmente rilevanti dal punto di vista epidemiologico».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Moga 10 mesi fa su tio
Non lo scrivete che in Israele dall'inizio delle vaccinazioni i morti sono triplicati?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
7 ore
Omicron sbarca negli Usa
Un primo caso registrato in California mette in allarme le autorità sanitarie. E anche la Borsa
STATI UNITI
10 ore
Astroworld: metà delle famiglie delle vittime rifiuta l'offerta di Travis Scott
Il rapper si era offerto di pagare le spese per i funerali dei giovani che hanno perso la vita durante il suo concerto
STATI UNITI
12 ore
Donald Trump positivo al Covid già prima del dibattito con Joe Biden?
È la tesi dell'ex-capo del personale della Casa Bianca che ne parla nel suo libro, per il magnate però sono «fake news»
FOTO
GERMANIA
14 ore
Un ordigno bellico è esploso a Monaco
Il bilancio è di quattro feriti, uno dei quali sarebbe in gravi condizioni. Il traffico ferroviario è stato bloccato
STATI UNITI
16 ore
Alice Sebold ha chiesto scusa all'uomo assolto dal suo stupro (40 anni dopo)
Il nome di Anthony Broadwater è finalmente pulito: non è più nel registro degli autori di reati sessuali
STATI UNITI
19 ore
«Il peggior incubo di ogni genitore»
È salito a tre morti e otto feriti il bilancio della sparatoria nel liceo di Oxford. Il racconto di un testimone
OLIVIERO TOSCANI
19 ore
«Timbri sui corpi come nei lager. Oggi i social sono la Auschwitz mentale»
Le sue foto sull'Aids hanno fatto il giro del mondo. Il fotografo italiano racconta quel periodo.
Stati Uniti
1 gior
Sparatoria in un liceo: tre morti e sei feriti
La polizia ha fermato il killer, si tratterebbe di un ragazzo di 15 anni
FOTO
STATI UNITI
1 gior
«Su quell'aereo ho trasportato diverse volte anche Bill Clinton»
Secondo giorno di processo per la vice di Epstein, alla sbarra il pilota della coppia: «Lei era chiaramente il numero 2»
AUSTRALIA
1 gior
In Parlamento, un dipendente su tre vittima di abusi sessuali
Il premier Scott Morrison ha commentato il rapporto: «Statistiche spaventose»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile