Party natalizio in spiaggia: ora rischiano l'espulsione
keystone-sda.ch / STF (DAN HIMBRECHTS)
Sydney sta combattendo in questi giorni con un nuovo focolaio di Covid-19, partito dalla zona delle "spiagge del nord".
AUSTRALIA
29.12.20 - 09:300
Aggiornamento : 10:31

Party natalizio in spiaggia: ora rischiano l'espulsione

Centinaia di giovani britannici nel mirino per non aver rispettato le misure anti-Covid

SYDNEY - Centinaia di giovani britannici ammassati senza mascherina su una spiaggia di Sydney che festeggiano il Natale con canti, balli e birre incuranti delle restrizioni anti-coronavirus.

Una festa che potrebbe costare ai partecipanti il visto per l'Australia e causare la loro espulsione immediata. È stato il ministro per l'immigrazione australiano, Alex Hawke, a minacciare provvedimenti dopo aver visto le immagini del party a Bronte Beach, vicino alla famosa Bondi Beach, che lo hanno lasciato «scioccato».

La città australiana sta combattendo in questi giorni con un nuovo focolaio di Covid-19 partito dalla zona delle "spiagge del nord", dove sono stati già registrati 129 nuovi casi.

«Se qualcuno è considerato un pericolo per la salute o la sicurezza pubblica può essere privato del visto ed espulso», ha detto il ministro secondo quanto riportato dalla Bbc. Nessuno dei partecipanti alla mega festa, perlopiù turisti britannici, è stato finora fermato o multato, ha riferito la polizia del New South Wales.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Italia
2 ore
Cannabis legale, «Mancano quattro giorni all'assassinio della democrazia»
Raccolte quasi 600mila firme online, ma moltissimi comuni non vogliono concedere i certificati elettorali
FOTO
GRECIA
6 ore
Forte terremoto a Creta, un morto e alcuni feriti
L'epicentro della scossa è stato localizzato a una ventina di chilometri a sud di Candia
GERMANIA
7 ore
L'Spd s'impone al fotofinish
I socialdemocratici avanti con il 25,7% dei voti, crollo dei conservatori. Quale coalizione per governare?
MONDO
9 ore
Le giovani generazioni «vivranno una vita senza precedenti»
Ci saranno più inondazioni, più siccità, più ondate di calore. È l'avvertimento di uno studio internazionale
GERMANIA
20 ore
Il dopo-Merkel da cardiopalma, per gli exit poll Spd e Cdu sono a pari merito
Stando ai sondaggi i due partiti di maggioranza sarebbero o fermi a quota 25% o comunque molto vicino
Regno Unito
21 ore
Sabina Nessa, arrestato il presunto assassino
La 28enne è stata accoltellata a morte lo scorso 17 settembre poco lontano dalla sua abitazione
FOTO
SAN MARINO
1 gior
San Marino alle urne per depenalizzare l'aborto
È una delle poche nazioni in Europa dove è ancora illegale, si vota oggi dopo una battaglia politica lunga 18 anni
GERMANIA
1 gior
Oggi in Germania si decide il volto del dopo-Merkel
Che si prospetta instabile, con un testa a testa fra Laschet e Scholz che non avranno i numeri per governare da soli
STATI UNITI
1 gior
Deraglia l'alta velocità: tre morti nel Montana
Un treno che correva tra Chicago e Seattle è uscito dai binari. Diversi i feriti
SPAGNA
1 gior
Altre bocche, altre eruzioni: chiuso l'aeroporto di La Palma
A preoccupare, nell'immediato, è la quantità di cenere che ha ricoperto l'isola
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile