Immobili
Veicoli
Depositphotos (ilona75)
Ai genitori di figli costretti a casa per le misure anti-Covid saranno riconosciute ferie aggiuntive retribuite.
GERMANIA
14.12.20 - 16:140

Scuole chiuse causa Covid? In Germania più ferie pagate ai genitori

I dettagli della misura «arriveranno in seguito», hanno spiegato i portavoce governativi

BERLINO - Con la chiusura anticipata delle scuole e degli asili infantili, a causa del lockdown, in Germania, a partire dal 16 dicembre, molti genitori avranno un problema di gestione, e il governo tedesco ha annunciato misure di sostegno specifiche, per le famiglie: sarà riconosciuto infatti il diritto a ferie aggiuntive retribuite, secondo il documento uscito dal vertice Stato-Regioni di ieri.

Alle domande in proposito, rivolte in conferenza stampa ai portavoce dell'esecutivo Merkel, oggi a Berlino, non sono stati chiariti i particolari: «Sulla misura si sta lavorando, e i dettagli arriveranno in seguito», hanno risposto i portavoce a riguardo.

In un'intervista rilasciata all'emittente tv RTL, il capo della cancelleria Helge Braun ha ribadito stamani che la linea generale in Germania resta quella tenuta finora: «Lo abbiamo sempre detto. Le scuole sono l'ultima cosa che chiudiamo e la prima che riapriamo».

A proposito degli aiuti alle famiglie, Braun ha rimandato inoltre a una misura entrata in vigore con la legge per la protezione dall'infezione, la quale prevede il pagamento del 67% del proprio compenso lavorativo ordinario, per chi è costretto ad assentarsi per occuparsi dei figli (che abbiano fino a 12 anni di età o soffrano di disabilità), a causa del Covid. È già un aiuto, ha affermato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
LucaAstro 1 anno fa su tio
Ecco come si gestisce il tutto! Bravi tedeschi! E noi? Noi invece dobbiamo morire per i nostri politici 🤬
Volpino. 1 anno fa su tio
Wow, qui ti costringono a farli mangiare al nido e ti mangiano soldi.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
3 ore
«A Downing Street si beveva ogni venerdì sera»
Il "Partygate" continua far discutere: mentre Johnson pensa a licenziamenti e divieti, molti chiedono la sua rimozione
STATI UNITI
6 ore
«Questo virus rimarrà con noi, probabilmente per sempre»
Parola di Robert Wachter, una delle voci più ascoltate sulla pandemia negli Usa
STATI UNITI
13 ore
Il ritorno di Trump: «Riprendiamoci l'America»
Durante un comizio in Arizona ha rispolverato tutti i suoi argomenti da campagna elettorale
STATI UNITI
14 ore
Ostaggi salvi, morto il sequestratore
È finito l'incubo nella sinagoga di Colleyville in Texas. Le forze speciali sono entrate in azione
TONGA
1 gior
Eruzione sottomarina, onde alte più di un metro raggiungono il Giappone
Piccole inondazioni si sono verificate anche alle Hawaii, e le spiagge sono state chiuse
LIVE CORONAVIRUS
1 gior
«Bisogna concentrarsi sulla variante Delta, che determina casi più gravi»
«La variante Delta è ancora presente e se andassimo ad un livello di contagio più alto rappresenterebbe un problema»
TONGA
1 gior
Potente eruzione sottomarina, uno tsunami colpisce Tonga
Si segnalano già onde alte oltre un metro che s'infrangono sulle case della capitale, Nuku'alofa
AUSTRALIA
1 gior
Nole è di nuovo in detenzione
Lo fanno sapere i suoi avvocati. Oggi per Djokovic sarà il giorno della verità?
AUSTRALIA
1 gior
Nole espulso: «Maltrattato un intero Paese»
Il campione serbo ha un piede e mezzo fuori dal primo Slam stagionale dopo che l'Australia gli ha ancora tolto il visto.
STATI UNITI
2 gior
Netflix vuole colonizzare l'Asia
Il successo di Squid Game potrebbe fungere da cavallo di Troia: «L'obiettivo è arrivare a mezzo miliardo di utenti».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile