Keystone
Da sinistra a destra: George W. Bush, Bill Clinton e Barack Obama a un concerto di beneficenza per la ricostruzione dopo gli uragani Harvey, Irma e Maria nel 2017
STATI UNITI
03.12.20 - 15:220

Tre ex presidenti pronti a farsi vaccinare in TV

Sono Bush, Obama e Clinton. L'idea sarebbe del primo: «Se Fauci dice che il vaccino è sicuro io gli credo».

La CNN: «Questa sì che è leadership presidenziale». Trump, però, non è mai stato contro i vaccini.

WASHINGTON - Per promuovere la campagna di vaccinazione anti-Covid Barack Obama, George W. Bush e Bill Clinton si vaccineranno davanti alle telecamere. Come riporta la CNN, i tre ex presidenti statunitensi hanno accettato di presentarsi come volontari quando l'agenzia del farmaco statunitense (FDA) autorizzerà il primo vaccino.

L'obiettivo È di trasmettere fiducia all'opinione pubblica sulla sicurezza e l'efficacia dei prodotti autorizzati dalle autorità federali. L'iniziativa sarebbe partita da Bush che, come ha raccontato il suo capo dello staff della Casa Bianca Freddy Ford, avrebbe contattato il virologo Anthony Fauci e l'epidemiologa Deborah Birx per chiedere come aiutare a promuovere la campagna di vaccinazione.

Bush avrebbe quindi accettato di presentarsi come volontario e di farsi riprendere durante la vaccinazione, coinvolgendo nella vicenda anche Clinton e Obama. «Se Fauci dice che il vaccino è sicuro io gli credo e lo farò assolutamente», ha affermato quest'ultimo.

«Questa è leadership presidenziale», si affretta a commentare la CNN in un'analisi firmata da Stephen Collins. «Mentre il presidente Donald Trump ignora il fatto che l'America stia scivolando in un tragico inverno e si ossessiona con false accuse di elezioni rubate, tre dei suoi predecessori si offrono come volontari per scoprire le braccia a favore di camera e costruire fiducia nei vaccini che potrebbero finalmente porre fine all'epidemia», continua lo scritto, dal titolo "Gli ex presidenti riempiono il vuoto di leadership". 

Benché accusato dalla stampa liberale di non fare abbastanza per contrastare la pandemia, nelle scorse settimane Donald Trump ha però dimostrato un certo entusiasmo per i vaccini e per i progressi americani in questo settore, considerandoli egli stesso l'inizio della fine della crisi Covid-19. Il conservatore, tuttavia, non ha mai mancato di sottolineare che il ricorso al preparato deve essere assolutamente volontario.  

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 9 mesi fa su tio
Buffoni!
Don Quijote 9 mesi fa su tio
Chissenefrega cosa fanno queste tre mummie, non perché a loro tre piace il burro di arachidi piace a tutti. Certo, cercano di convincere la popolazione reticente al vaccino a farsi contaminare, quella più stupida perché una persona con consapevolezza nella norma pondera la situazione e decide autonomamente senza dover seguire le marionette della farmaceutica, cono stupito che nel teatrino non abbiano chiamato Bill Gates ed il Messia dei virologi Anthony Fauci! Mi chiedo quale teatrino organizzeranno qua in Svizzera. Ad ogni modo lo scettico penserà sempre che a questi tre fenomeni venga iniettato una soluzione neutra senza virus.
pillola rossa 9 mesi fa su tio
@Don Quijote Esattamente! Pensiamo all'unisono...
Nandolf 9 mesi fa su tio
Chi lo dice che saranno i veri vaccini, magari sarà solo NaCl!
Tio1949 9 mesi fa su tio
Si ci crediamo,che all'interno del vaccino per loro c'è dentro il vaccino per il covid. Ma per le capre va bene così.
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
58 min
Dopo il viaggio nello spazio «ciascuno di noi è cambiato»
La vista sulla Terra dalla Crew Dragon «crea davvero dipendenza»
FRANCIA
3 ore
Diffuso online il certificato Covid di Macron
...con tanto di nome, cognome, e altre informazioni private
STATI UNITI
5 ore
«Il mondo è diviso, siamo sull'orlo del baratro»
L'allarme del segretario generale dell'Onu Guterres. E Biden assicura: «Non cerchiamo una nuova Guerra fredda»
AFGHANISTAN
7 ore
Nel nuovo governo afghano non c'è l'ombra di una donna
Non sono state mantenute le promesse alla vigilia della presa del potere: «Potremmo aggiungerle in un secondo momento»
RUSSIA
9 ore
«Quest'elezione equivale ad insultare i cittadini»
Navalny e i suoi alleati, ma non solo, hanno accusato il partito di Putin di aver «falsificato» il voto
UNIONE EUROPEA
10 ore
«Fu la Russia a uccidere Litvinenko»
Lo sostiene la Corte europea per i diritti dell'uomo, ad avvelenare l'ex-KGB con il polonio «agenti dello Stato russo»
Messico
13 ore
Frustati e caricati con i cavalli, i metodi di repressione migratoria
La portavoce della Casa Bianca: «un'inchiesta verrà aperta». Non è chiaro se ci saranno delle conseguenze per gli agenti
MONDO
15 ore
Cibi a rischio col cambiamento climatico
Iniziano a scarseggiare determinati prodotti alimentari a causa delle problematiche legate al clima.
GERMANIA
23 ore
Uccide commesso che non lo aveva servito perché senza mascherina
Una volta arrestato, il 49enne ha ammesso di aver agito per la rabbia causata dal rifiuto
STATI UNITI
1 gior
Trovato un corpo: potrebbe appartenere a Gabby Petito
Da qualche giorno non si hanno più notizie nemmeno del fidanzato Brian Laundrie
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile