Keystone / NASA
UNIVERSO
30.11.20 - 21:000

Su Marte ci sono le condizioni per produrre idrogeno e ossigeno

Un'ottima notizia in vista delle future missioni umane sul Pianeta rosso

MARTE - Su Marte ci sono le condizioni per produrre idrogeno e ossigeno.

Lo indicano i dati della missione Phoenix della Nasa, pubblicati sulla rivista dell'Accademia Nazionale delle Scienze americana (Pnas). Si tratta di una buona notizia in vista delle future missioni umane sul Pianeta rosso.

Lanciata il 4 agosto del 2007, la missione Phoenix è arrivata su Marte il 25 maggio del 2008, nei pressi della calotta polare settentrionale del pianeta, una regione ricca di ghiaccio.

Grazie al suo braccio robotico per diversi mesi, fino alla fine del 2008, ha grattato la superficie gelata per studiare la presenza di acqua e la possibilità del pianeta di sostenere la vita. La sonda della Nasa Phoenix ha, infatti, trovato prove della presenza su Marte di un ciclo dell'acqua, e di ghiaccio esteso al di sotto della sua superficie.

Una superficie, spiegano gli esperti della Nasa, ricca di sali, come il perclorato di magnesio, che abbassano il punto di congelamento dell'acqua, permettendo la presenza allo stato liquido, sia in superficie che appena al di sotto del suolo marziano, di una soluzione ricca di sali. Una sorta di brina liquida che, secondo gli autori dello studio, può essere sottoposta al processo chimico di elettrolisi, per produrre idrogeno e ossigeno. Da utilizzare, concludono, come combustibili o per sostenere la vita in future missioni umane su Marte.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Güglielmo 10 mesi fa su tio
ma chi c... se ne frega...
cle72 10 mesi fa su tio
Ora ci cambia la vita! E intanto stiamo distruggendo la terra, milioni di bambini muoiono di fame nel mondo e cosa si sta facendo? Si buttano miliardi in ricerche che non porteranno a nulla! Complimenti avanti così...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BRASILE
5 ore
Bolsonaro come Hitler: la copertina crea scandalo
Un settimanale brasiliano attacca il presidente definendolo «architetto della tragedia» e «mercante di morte».
FOTO
STATI UNITI
7 ore
MacBook Pro 2021: ecco le “macchine bestiali”
In una presentazione a velocità della luce Apple ha presentato i suoi due nuovi MacBook Pro.
ITALIA
9 ore
Un professore alla guida di Roma
In Italia vola il centrosinistra che si è portato a casa tutti i capoluoghi di regione (a parte Trieste).
FOTO
STATI UNITI
9 ore
Esce dal ristorante senza mascherina, è bufera su Joe Biden
Il presidente è stato fotografato a viso scoperto mentre usciva da un ristorante italiano di Washington D.C.
CINA
12 ore
Perché in tantissimi facevano il tifo per un pluriomicida cinese in fuga
Aveva accoltellato un'intera famiglia ma tutti speravano che potesse farla franca, la tragica storia di Ou Jinzhong
STATI UNITI
14 ore
Colin Powell è morto di Covid 19
L'ex Segretario di Stato americano aveva 84 anni lottava da tempo con la malattia
LE IMMAGINI
ITALIA
15 ore
Idranti e lacrimogeni, manifestanti sgomberati con la forza
Le operazioni al porto potranno riprendere senza rallentamenti, ma i lavoratori annunciano che lo scioperò continuerà
Stati Uniti
19 ore
I piloti degli aerei stanno perdendo la mano e fanno fatica a volare
Dopo la pandemia gli errori e il rischio di disastri aerei sono aumentati. Sotto la lente il caso degli Stati Uniti
Spagna
20 ore
«La prostituzione rende schiave le donne del nostro Paese»
Il primo ministro spagnolo Pedro Sánchez ha fatto sapere domenica di voler abolire il sesso a pagamento
NUOVA GUINEA
21 ore
Pirati del mare, criminali armati fino ai denti
Agiscono perché agevolati dalla polizia corrotta e da chi detiene il potere. Ecco dove non andare mai per mare
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile