Keystone
Un impianto a Sölden
AUSTRIA
30.11.20 - 10:470

Piste da sci: in Austria scricchiola il fronte pro apertura

Dal Tirolo si fa sentire la voce critica del sindaco di Sölden: «I numeri non consentono una riapertura».

Scettici anche alcuni albergatori: «Non tutti vogliono aprire. Il 70% dei nostri clienti proviene da Paesi che attualmente sconsigliano i viaggi verso l'Austria».

SöLDEN - In Austria scricchiola il fronte di chi vuole aprire gli impianti da sci prima di Natale. «Per il momento né in Austria né in Germania i numeri consentono una riapertura», ha dichiarato alla Tiroler Tageszeitung il sindaco della celebre località sciistica di Sölden, Ernst Schöpf, che è anche il presidente del Consorzio dei comuni tirolesi. «L'inverno è lungo. Siamo solo all'inizio. Anche se partissimo solo a gennaio, avremmo ancora parecchio da fare», ha aggiunto.

Schöpf ha messo in guardia da una decisione affrettata. L'obiettivo, ha ribadito, è evitare una terza ondata della pandemia di Covid-19. «Il 70% dei nostri clienti proviene da Paesi che attualmente sconsigliano i viaggi verso l'Austria (la Svizzera li sconsiglia solo verso l'Alta Austria e Salisburgo, ndr)», ha fatto notare il sindaco. «Non tutti gli albergatori vogliono aprire», ha continuato.

Neanche la ripresa dello sci su larga scala solo per i residenti convince infine Schöpf: «Non ogni skilift deve essere in funzione», ha commentato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 1 mese fa su tio
Bene!! Chiudere
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
Mezza Italia verso il giallo, ma la Lombardia è in bilico
Un'eventuale riduzione del rischio non dovrebbe cambiare nulla per quanto riguarda gli spostamenti transfrontalieri.
STATI UNITI
4 ore
Il capo dei Proud Boys era un informatore dell'FBI
Lo sostiene il Guardian. Enrique Tarrio ha però smentito: «Non ricordo nulla»
STATI UNITI
4 ore
Boom di ricavi per Facebook alla fine del 2020
A pesare è stato soprattutto lo shopping online e l'aumento dell'utilizzo della piattaforma con la pandemia
STATI UNITI
5 ore
Apple, trimestre d'oro in piena seconda ondata
Risultati da record per il colosso di Cupertino, che supera per la prima volta la soglia dei 100 miliardi di ricavi
FOTO
CINA
5 ore
«L'indagine potrebbe durare anni»
Gli esperti dell'Oms, arrivati in Cina due settimane fa, inizieranno oggi i lavori a Wuhan
MONDO
13 ore
Sì al turismo del vaccino, ma solo se sei (molto) ricco
Alcune agenzie propongono viaggi all inclusive, con tanto di doppia dose e un soggiorno da favola.
MONDO
14 ore
Vaccino, Bill Gates: nazioni povere in ritardo di 6-8 mesi
Il programma Covax consegnerà le prime dosi il mese prossimo, ma i quantitativi iniziali saranno «molto modesti»
COREA DEL SUD
16 ore
Molestie, un'ombra più concreta attorno alla morte del sindaco di Seul
Il rapporto di una Commissione indipendente ritiene credibili le accuse contro Park Won-soon
POLONIA
18 ore
La severissima legge anti-aborto può entrare in vigore da oggi
Lo ha confermato il Governo, l'interruzione di gravidanza non sarà consentita nemmeno in caso di anomalie nel feto
STATI UNITI
20 ore
Le azioni di Gamestop volano. Cosa sta accadendo?
Il valore del titolo ha fatto un balzo del 700% nel giro di due settimane
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile