FRANCIA
27.11.20 - 19:200

Pestato a sangue dalla polizia in video: il caso Zecler scuote la Francia

Botte e insulti razzisti ripresi dalle telecamere per 15 minuti. Gli agenti sono stati sospesi e posti in stato di fermo

PARIGI - Lo hanno pestato selvaggiamente per quindici lunghi minuti. Colpito a suon di pugni, calci e manganellate. La vittima è il produttore discografico Michel Zecler e la sua aggressione da parte di alcuni agenti di polizia è stata ripresa in video.

Un filmato - diffuso dal sito Loopsider - che si è propagato viralmente in queste ore attraverso la rete ed è stato visto da milioni di utenti, sollevando un'ondata di indignazione in Francia.

Le immagini mostrano il produttore che viene aggredito prima all'interno e poi all'esterno del suo studio di registrazione a Parigi. Da solo contro tre agenti di polizia che, oltre a menare le mani (e i piedi), lo hanno ripetutamente insultato per il colore della sua pelle. I tre poliziotti si sono giustificati nel loro rapporto dicendo che l'uomo aveva tentato di aggredirli e sottrarre loro l'arma. Ma non sapevano di essere stati ripresi.

Il pestaggio si è concluso solo con l'arrivo di alcuni ragazzi dagli studi situati nelle vicinanze, allarmati dalle urla di Zecler. I tre agenti sono stati sospesi e si trovano in stato di fermo, in attesa di essere interrogati. Come loro anche un quarto poliziotto, accusato di aver lanciato un lacrimogeno all'interno dello studio.

Anche l'immagine del volto tumefatto del produttore ha fatto rapidamente il giro della rete. La solidarietà nei suoi confronti è arrivata da tutte le direzioni. E lo stesso presidente francese Emmanuel Macron - secondo fonti dell'Eliseo - sarebbe furioso per quanto accaduto e avrebbe chiesto il licenziamento degli agenti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AUSTRIA
1 ora
Addio a Langes-Swarovski, il re dei cristalli
L'imprenditore è stato alla guida dell'azienda per 35 anni
MONDO
1 ora
Blockchain più forte del Covid
Non si è fermato lo sviluppo delle tecnologie, neanche in questi tempi di pandemia
MONDO
1 ora
Varianti che provano a «nascondersi» dagli anticorpi
Le mutazioni provenienti da Sudafrica e Brasile sotto la lente degli esperti: «Sequenziare il più possibile»
ITALIA
2 ore
Asia Argento accusa il regista Rob Cohen: «Abusò di me facendomi bere la droga dello stupro»
È la più clamorosa delle rivelazioni contenuta nell'autobiografia che uscirà nelle librerie il 26 gennaio
ITALIA
2 ore
Armi da guerra, esplosivi e 45kg di droga in un garage
La polizia ha requisito l'arsenale e arrestato tre uomini
GERMANIA
3 ore
Gruppo Volkswagen sanzionato per oltre 100 milioni di euro
Le sanzioni riguardano il superamento del limite di emissione di Co2
STATI UNITI
3 ore
Effetto Covid, le case non sono mai state così pulite
Con la pandemia negli Stati Uniti è boom per saponi liquidi e detergenti
STATI UNITI
5 ore
Impeachment, qualcuno già lo chiede per Biden
La richiesta è della deputata Marjiorie Taylor Green, seguace delle teorie di QAnon. Lo accusa di abuso di potere
UNIONE EUROPEA
5 ore
Le varianti spaventano, l'Europa stringe sui viaggi
L'Unione europea non intende chiudere i confini: «Una zona epidemiologica unica»
IRAQ
5 ore
Doppio attentato a Baghdad, l'Isis: «È opera nostra»
Bombe in un mercato di vestiti usati. Il bilancio è di 35 morti e 80 feriti.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile