Keystone
REGNO UNITO
23.11.20 - 09:080
Aggiornamento : 11:09

AstraZeneca e Oxford presentano il loro vaccino, l'efficacia media è del 70.4%

«Salverà molte vite», conferma l'ateneo britannico. «Notizie esaltanti» aggiunge il primo ministro Johnson

di Filippo Zanoli
Giornalista
di Redazione
Ats ans

LONDRA - Un'efficacia media del 70.4% (derivante dal calcolo tra il 62% e il 90% delle due diverse fasi di sperimentazione), sono questi i numeri di un nuovo vaccino per il Covid-19, quello sviluppato da AstraZeneca e dall'Università di Oxford, i cui i risultati della fase di test sono stati svelati oggi.

«È un vaccino che salverà molte vite», spiega l'Università di Oxford, «è un nuovo passo verso un futuro libero dalla devastazione causata dal coronavirus». Il farmaco, confermano i ricercatori, ha funzionato in maniera omogenea in diversi gruppi di età, compresi i più anziani «il lavoro continua, senza sosta in vista dell'approvazione», conferma l'ateneo.

L'efficacia - Ritenuto uno dei più promettenti, il vaccino di AstraZeneca mostra un'efficacia (in fase sperimentale) inferiore ai "concorrenti" di Pfizer (95%) e Moderna (94.5%). Il grado di efficienza del 70% è una mediana derivata da due tipologie di somministrazione differenti: una al 62% (quella iniziale standard) e una al 90% (con una mezza dose di vaccino alla prima somministrazione e una intera alla seconda): «Risultati che ci hanno sorpreso e che permetteranno di vaccinare più persone», spiega Andrew Pollard del gruppo di ricerca universitario.

Come quello di Moderna, anche l'AstraZeneca/Oxford non necessità di grandi risorse per la conservazione, quello di Pfizer invece deve essere mantenuto a -70 gradi Celsius: «È una notizia molto incoraggiante», conferma il ministro della Salute britannico Matt Hancock, «in questo modo sarà più facilmente somministrabile». Principale acquirente del farmaco è il Regno Unito, che ha già ordinato 100 milioni di dosi, sufficienti a coprire «gran parte della popolazione», spiega il Guardian, così come l'Australia che ne comprerà 33.8 milioni. La distribuzione, una volta ottenuto il via libera delle autorità indipendenti di controllo, potrebbe partire prima della fine dell'anno.

L'entusiasmo di Johnson - Le notizie sul vaccino di Oxford, che si è rivelato «molto efficace nella sperimentazione», sono «incredibilmente esaltanti». Lo ha dichiarato il primo ministro britannico Boris Johnson su Twitter. 

«Vi sono altre verifiche di sicurezza da condurre, ma questi risultati sono fantastici. Complimenti ai nostri brillanti scienziati dell'università di Oxford, ad AstraZeneca e a tutti i volontari coinvolti nei trials».

Si chiede l'ok anticipato - AstraZeneca ha comunicato che i dati del vaccino saranno presentati alle autorità regolatorie mondiali, così da ottenere l'approvazione condizionale o anticipata. Non solo: verrà fatta richiesta all'Organizzazione mondiale della sanità dell'uso di emergenza, così da rendere disponibile il vaccino nelle nazioni a basso reddito.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Come l'ombra di Jeffrey Epstein potrebbe salvare Ghislaine Maxwell
Conclusa la prima settimana di processo facciamo un riassunto e tentiamo di capire come potrebbero andare le prossime
INDONESIA
4 ore
Eruzione del Semeru, i morti sono almeno 13
Le operazioni di soccorso proseguono. Estratte dalle macerie 10 persone vive. Quasi una sessantina i feriti
REGNO UNITO
12 ore
Feste nonostante le restrizioni: Boris Johnson segnalato alla polizia
La Metropolitan Police sta valutando le segnalazioni di due parlamentari laburisti
GERMANIA
20 ore
Trovati cinque cadaveri all'interno di un'abitazione
Il fatto è avvenuto a Königs Wusterhausen, a sud di Berlino: si tratta di due adulti e tre bambini
Stati Uniti
1 gior
Incriminati i genitori del killer di Oxford
La scuola li aveva convocati per esprimere alcune preoccupazioni. Irreperibili per alcune ore, sono stati arrestati
Italia
1 gior
Si spengono i riflettori sul piccolo Eitan. Dopo 84 giorni è tornato a casa
La famiglia: «Ora ha bisogno di serenità e tranquillità per affrontare un percorso di recupero delicato»
Regno Unito
1 gior
Avevano torturato un bimbo fino alla morte, condannati
Arthur Labinjo-Hughes aveva solo sei anni. Il padre con la fidanzata gli hanno fatto subire «crudeli abusi»
GERMANIA
1 gior
Il picco delle terapie intensive è previsto per Natale
«Non si può perdere tempo, non bisogna perdere neppure un giorno» secondo il presidente del Robert Koch Institut
SUDAFRICA
1 gior
La quarta ondata si muove più velocemente delle precedenti
L'incidenza dei ricoveri dei bambini sotto i cinque anni di età è inferiore solamente a quella degli over 60
STATI UNITI
2 gior
Nove colpi di pistola ad un disabile, licenziato un agente di polizia
Il 61enne in sedia a rotelle brandiva un coltello, e si stava recando in un centro commerciale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile