keystone (archivio)
CINA
20.11.20 - 08:150

Vaccino cinese, già somministrato a un milione di persone

Al momento non ci sono dati clinici che ne dimostrino l'efficacia.

La Cina ha attualmente quattro vaccini in fase 3 di sperimentazione umana, l'ultimo prima della possibile approvazione.

PECHINO - A quasi un milione di persone sono stati già somministrati due vaccini sperimentali anti-Covid prodotti dalla cinese Sinopharm. Lo ha reso noto la stessa compagnia farmaceutica, senza tuttavia fornire dati clinici che dimostrino la loro efficacia.

Dalla scorsa estate la Cina ha consentito inoculazioni di vaccini non ancora approvati, per casi ritenuti urgenti, come dipendenti e studenti che si recano all'estero, o anche lavoratori particolarmente esposti, come gli infermieri. In questo contesto, «i nostri vaccini sono stati inoculati a quasi un milione di persone e non abbiamo ricevuto alcun feedback relativo a reazioni avverse gravi», ha affermato Liu Jingzhen, presidente di Sinopharm, sul sito web del gruppo.

Secondo l'azienda, nessuna delle persone ha contratto il Covid-19, nonostante abbia viaggiato «in più di 150 Paesi». La Cina ha attualmente quattro vaccini in fase 3 di sperimentazione umana, l'ultimo prima della possibile approvazione. Poiché i pazienti sono pochissimi nel Paese asiatico, dove il Covid-19 è stato ampiamente contenuto, questi test vengono effettuati all'estero. Gli studi clinici di fase 3 di Sinopharm, che comprende due vaccini che hanno raggiunto questa fase, si stanno svolgendo in una decina di Paesi come Emirati Arabi Uniti, Argentina, Perù, Egitto e Giordania.
 
 

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
Gregoretti, il giudice "assolve" Salvini: il fatto non sussiste
Non luogo a procedere per l'ex ministro, accusato di sequestro di persona di 131 migranti
REGNO UNITO
1 ora
Preoccupazione per la variante indiana, il Regno Unito vuole accelerare i richiami
Soprattutto nelle zone più colpite dal fenomeno. Non sono esclusi lockdown locali
STATI UNITI
3 ore
Le vittime della “sindrome dell'Avana” sarebbero almeno 130
Attacco con armi sperimentali a microonde oppure altro? La misteriosa “malattia” sarebbe più diffusa del previsto
ITALIA
6 ore
Sarà un'Italia quasi tutta "gialla"
Sono attesi per oggi i nuovi dati della Cabina di regia. In bilico rimane solo la Valle d'Aosta
FOTO E VIDEO
ISRAELE
13 ore
L'attacco di Israele, dall'aria e dalla terra
Oltre all'aviazione, mobilitato anche l'esercito, Netanyahu: «Andremo avanti finché sarà necessario».
STATI UNITI
14 ore
Negli Usa: siete vaccinati? «Potete tornare a fare le cose come prima»
Le nuove linee del CDC: niente più mascherine né distanziamento (salvo eccezioni) per chi ha completato la vaccinazione
STATI UNITI
14 ore
Ritardare la seconda dose, un'opzione che «può salvare vite»
Secondo una ricerca svolta negli USA, aspettare per la seconda dose potrebbe aiutare molti paesi a contenere il Covid.
REGNO UNITO
19 ore
Un mix AstraZeneca-Pfizer per le due dosi? «È sicuro»
Lo sostiene uno studio dell'Università di Oxford, che annuncia solo dei più frequenti effetti collaterali lievi
FRANCIA
19 ore
L'uomo «armato e pericoloso» nei boschi è ancora a piede libero
Dopo 48 ore, l'ampio dispiegamento di gendarmi non ha portato a risultati
LE FOTO
STATI UNITI
23 ore
Scene surreali negli Usa: assalto ai benzinai con sacchi e taniche
L'attacco hacker al gasdotto della Colonial ha provocato il panico tra gli automobilisti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile