keystone-sda.ch (Patrick Semansky)
«Questa è una parte di Israele»
+3
SIRIA
19.11.20 - 18:210
Aggiornamento : 18:50

Pompeo visita le Alture del Golan: è una prima

Nessun alto funzionario americano era mai stato nel territorio occupato da Israele nel 1967.

Il ministro degli Esteri dello Stato ebraico: «Una visita storica. Siamo più sicuri grazie al sostegno degli Stati Uniti».

MEROM GOLAN - «Questa è una parte di Israele». Lo ha dichiarato il segretario di Stato americano Mike Pompeo in visita sulle Alture del Golan, occupate dallo Stato ebraico dal 1967 ma ritenute parte della Siria dalla comunità internazionale. È la prima visita di un segretario di Stato americano in questo territorio.

«Non puoi stare qui e guardare cosa c'è oltre confine e negare la cosa centrale che il presidente Donald Trump ha riconosciuto...», ha affermato Pompeo citato dai media. «Immaginatevi a che pericoli gli abitanti d'Israele e l'occidente sarebbero stati esposti se il Golan fosse stato restituito alla Siria e Assad governasse qui», ha aggiunto.

Pompeo ha quindi condannato quelli che ha definito gli «appelli dei salotti in Europa e nelle istituzioni di élite negli Stati Uniti» perché Israele restituisca alla Siria le Alture, conquistate durante la Guerra del 1967.

Il ministro degli Esteri israeliano: «Una visita storica» - «La visita del segretario di Stato Mike Pompeo sulle alture del Golan è storica. Si tratta della personalità statunitense più importante che sia mai giunta qua»: lo ha affermato il ministro degli esteri israeliano Gaby Ashkenazi. «In quanto ex capo della Cia (l'agenzia di spionaggio civile degli Usa), lui certamente conosceva tutti i fatti. Eppure ha insistito per venire qua, per toccare con mano, per ascoltare i rapporti dei nostri comandanti militari sull'importanza strategica di queste alture», ha aggiunto Ashkenazi.

In particolare, ha precisato il ministro, Pompeo ha incontrato il generale Avigdor Kahalany, che nel 1973 partecipò alla battaglia in cui i carristi israeliani riuscirono a bloccare l'offensiva a sorpresa lanciata dall'esercito siriano. «Israele è più sicuro grazie al sostegno degli Stati Uniti», ha concluso Ashkenazi.

Non è l'unica prima della giornata - La visita sulle alture del Golan non è stata l'unica prima per Pompeo oggi. In mattinata, il segretario di Stato americano si è infatti recato nell'azienda vinicola di Psagot, un insediamento israeliano in Cisgiordania. È la prima visita ufficiale di un segretario di Stato americano in carica in un insediamento oltre la Linea Verde, ovvero nei Territori palestinesi occupati.

La cantina aveva dedicato una a Pompeo un'etichetta quando gli Stati uniti avevano definito non più illegali gli insediamenti ebraici in Cisgiordania. Pompeo è arrivato in elicottero nei pressi del luogo e poi ha raggiunto l'azienda dove era presente un picchetto di protesta di 'Peace Now', l'ong israeliana contraria agli insediamenti.

A Ramallah - non lontano da Psagot - gruppi di palestinesi hanno manifestato contro la visita, definita nei giorni scorsi dal portavoce di Abu Mazen, Nabil Abu Rudeinah, «una provocazione contro il popolo e la leadership palestinesi». 
 
 

keystone-sda.ch (Patrick Semansky)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ISRAELE
2 ore
A Tel Aviv il primo concerto "per soli vaccinati"
500 persone hanno potuto partecipare mostrando il proprio certificato vaccinale
STATI UNITI / MESSICO
2 ore
Ondata di migranti al confine, Trump attacca Biden: «Leadership disastrosa»
Nell'ultimo mese sono stati arrestati quasi 100'000 migranti al confine con il Messico
STATI UNITI
3 ore
Tesla: bruciati 234 miliardi in quattro settimane
A pesare, la svolta verde dei tradizionali big dell'auto
SPAGNA
14 ore
A Barcellona un concerto (all'interno) con 5'000 persone
Dovrebbe tenersi il 27 marzo. Il pubblico dovrà presentare un test negativo e indossare la mascherina FFp2.
STATI UNITI
16 ore
Nuovi guai per McAfee, è accusato di aver "pompato" il valore delle sue criptovalute
Con messaggi entusiastici sui social, dopodiché ha venduto tutto il portafoglio. Rischia (altri) 20 anni di carcere
BRASILE
16 ore
Il Brasile supera la quota dei 260mila morti da Covid, Bolsonaro: «Piantatela di frignare»
Un nuovo contagiato ogni 3 è brasiliano. Ecco perché il negazionsimo del presidente riguarda anche per noi
MONDO
18 ore
«Le farmaceutiche rinuncino ai diritti sui vaccini, così tutti potranno produrli»
Così il direttore generale dell'OMS appoggia una proposta di India e Sudafrica. Ma le aziende non ci stanno
ITALIA
19 ore
La Lombardia resta arancione rinforzato, l'indice di contagio italiano sale sopra l'1
Preoccupa la diffusione estremamente rapida del virus. La nuova mappa dei colori delle Regioni
STATI UNITI
20 ore
L'esperimento, 500 dollari di reddito di base: «Quei soldi mi hanno cambiato la vita»
Ha avuto un riscontro inaspettato un progetto pilota in un quartiere popolare di una città californiana
GERMANIA
21 ore
Test fai da te a 24.99 da Aldi: si teme l'assalto
Il discount: «Chiediamo comprensione se si esaurissero il primo giorno». Berlino punta sulle analisi a tappeto.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile